Esposizioni

All’interno degli Spazi Espositivi presso Ca’ Giustinian dei Vescovi, l’edifico adiacente a Ca’ Foscari, l’Ateneo ospita prestigiose esposizioni internazionali.
Gli Spazi Espositivi si sviluppano in quasi ottocento metri quadri ripartiti tra l’androne al piano terra, l’ampio salone al primo piano e altre sale più raccolte. Stucchi, travature decorate policrome e dorate, caminetti monumentali e pavimentazioni alla veneziana impreziosiscono i locali.

Altre esposizioni sono ospitate presso gli spazi di Ca’ Foscari Zattere - Cultural Flow Zone.

Spazi espositivi Ca' Foscari

Ultima esposizione
Il gioiello della Via della Seta: Arte buddhista di Dunhuang
22.02.2018 - 08.04.2018

Ca’ Foscari Esposizioni
Dorsoduro 3246 - 30123 Venezia

orari apertura mostra:
tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00
chiuso il martedì

ingresso libero
prenotazioni e info:  visit.exhibition@unive.it

Organizzatori: Università Ca’ Foscari Venezia, Dunhuang Academy in collaborazione con la Dunhuang Culture Promotion Foundation
Curatrice: Lou Jie
Patrocini: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MIBACT) e Comune di Venezia

Dunhuang è un’oasi strategicamente posizionata lungo l’antica Via della Seta nella Cina nord-occidentale, fra l’altopiano del Tibet, la Mongolia e il deserto del Gobi. È conosciuta per i suoi templi rupestri contenenti alcuni degli esempi più preziosi di arte buddhista realizzati nel corso di oltre un millennio, dal IV al XIV secolo.

Il complesso di Dunhuang è costituito da 735 grotte arricchite da più di duemila statue e 45.000 metri quadrati di dipinti parietali ed è stato inserito nella “Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco”.

Marco Polo, nell’attraversare il deserto del Gobi, lasciò una breve nota su questa città che è descritta ne Il Milione come una meta raggiunta dopo dieci giorni di viaggio nel deserto. Il noto mercante e viaggiatore veneziano aveva notato come a Dunhuang, crocevia di scambi commerciali, culturali e religiosi, convivessero tradizioni religiose diverse. Esse sono documentate magnificamente nei dipinti parietali delle grotte di Dunhuang.

Il visitatore potrà immergersi nella vita quotidiana di generali, mercanti, viaggiatori, artigiani, donne di corte, oltre a percepire il profondo sentimento religioso che permeava la vita sociale della popolazione di Dunhuang.

In occasione della mostra Il gioiello della Via della Seta: Arte buddhista di DunhuangCa’rte Lab ha realizzato 5 laboratori didattico-creativi dedicati ai bambini dai 5 ai 10 anni dal titolo L'oasi della fantasia.

Durante il periodo di svolgimento della mostra si sono tenuti i seguenti incontri

Workshop - Opening ceremony "Jewel of the Silk Road: Buddhist Art from Dunhuang"
21.2.2018, h. 16.00
Auditorium Santa Margherita

Lecture "Mogao grottoes as wunderkammern and the mirabilia of salvation"
Speaker: Neil Schmid - Researcher, Center for Silk Road and Dunhuang Studies Dunhuang Research Academy
1.3.2018, h 13.30
Ca' Foscari, Aula Baratto

Workshop "Buddhism in Dunhuang"
15.3.2018, h. 11.30
Palazzo Vendramin dei Carmini, sala A

Lecture “The Silk-Roads as a model for exploring Eurasian transmissions of medical knowledge: views from the Tibetan medical manuscripts of Dunhuang”
Speaker: Ronit Yoeli-Tlalim - University of London
20.3.2018, h. 15.45
Polo didattico San Basilio, Aula 1F

Closing ceremony "Jewel of the Silk Road: Buddhist Art from Dunhuang"
9.4.2018, h. 14.00
Ca' Foscari, Aula Baratto

Appuntamenti trascorsi

CFZ - Ca' Foscari Zattere

Prossimi appuntamenti

24 Aprile 2018 10:00

Apertura mostra "Vallabhbhai Patel. L’Uomo di Ferro dell’India"

CFZ - Cultural Flow Zone, Zattere al Pontelungo, Dorsoduro 1392, Venezia

03 Maggio 2018 11:00

Inaugurazione Mostra "Vallabhbhai Patel. L’Uomo di Ferro dell’India"

CFZ - Cultural Flow Zone, Zattere al Pontelungo, Dorsoduro 1392, Venezia

Appuntamenti trascorsi

Progetto "We are not an Island"

Promossa da: Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati, Poly-Technic (UK)
20-24 marzo 2018, 10.00-16.00
Ingresso libero
Inaugurazione: 20 marzo ore 18.30

Enacting Fors è un programma artistico e culturale che si svolge tra le città di Venezia e di Sheffield, attraverso una serie di iniziative tese a generare discussioni ed occasioni di incontro e confronto; si propone di coinvolgere specialisti di vari ambiti ed orientamenti in un dialogo interculturale attraverso i linguaggi dell’arte. 

“We are not an Island”
Il progetto prevede la collaborazione degli allievi del Liceo Artistico Michelangelo Guggenheim di Venezia: la classe III di alunni iscritti all’indirizzo di grafica ha partecipato ad un laboratorio di due incontri tenuto dagli artisti Kate Genever e Steve Pool di Sheffield (UK), durante il quale sono stati realizzati dei posters sul tema di “We are not an Island”.
Venerdì 23 alle ore 11.30 presso CFZ  verranno premiate le due opere ritenute migliori.
I poster verranno successivamente presentati a Sheffield in aprile 2018 in proiezioni esterne su edifici cittadini.

Progetto scientifico: Emma Sdegno (Università Ca’ Foscari Venezia, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali comparati) e Kate Genever (Poly-Technic, UK)

Durante eventi o convegni ospitati nella stessa sede la sala potrebbe essere non accessibile. Per informazioni: CFZ - tel. 041 234 5811; cfz@unive.it.