Attivazione di un nuovo insegnamento di lingua e cultura dell'Etiopia

04 Febbraio 2019 23:00

A partire dall'a.a. 2018/19 il Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa mediterranea offre agli studenti del corso di laurea in Lingue, culture e società dell'Asia e sull'Africa mediterranea (LICSAAM) un insegnamento di introduzione alla lingua e alla cultura dell'Etiopia: Introduction to Amharic and Ethiopian culture (LT0A10).

Questo corso, che introduce alla storia, alla cultura ed alla lingua ufficiale dell’Etiopia, costituisce un passo importante dell’apertura di Ca’ Foscari al continente africano. L’Etiopia, infatti,  è storicamente e culturalmente il paese più importante dell’Africa subsahariana. Sin dal I millennio a. C. l’altopiano etiope ha visto la formazione di importanti stati nei quali sull’elemento locale si innestavano influssi esterni provenienti soprattutto dall'Egitto e dell’antica  Arabia. A partire dal IV secolo d. C. l’Etiopia ha accolto in maniera prevalente anche se non esclusiva il cristianesimo, costituendo da allora una componente fondamentale dell’Oriente cristiano.  Nel corso dei secoli questo paese ha conosciuto un notevole sviluppo politico, sino a costruire un vasto impero multietnico, sviluppando al tempo stesso una civiltà originale, arricchita da diversi influssi esterni,  in particolare arabi, ebraici ed europei.  L’architettura, l’arte e  la letteratura dell’Etiopia costituiscono in effetti uno straordinario patrimonio culturale. Dal punto di vista politico, il paese ha resistito dapprima all’espansione araba e ottomana – che pure ha apportato una presenza musulmana molto consistente – poi alla penetrazione coloniale europea, almeno sino alla breve parentesi della conquista italiana in epoca fascista. Da questo punto l’Etiopia costituisce un unicum nel continente africano e non a caso la sua capitale – Addis Abeba – è sede dell'Unione Africana. 
Oggi l’Etiopia è uno dei paesi in maggior sviluppo dell’Africa e costituisce uno dei principali centri politici ed economici del continente, con una popolazione che ormai raggiunge i 100 milioni. La lingua ufficiale dell’Etiopia, l’amarico, appartiene al gruppo semitico ed è quindi di particolare interesse per gli studenti di arabo ed ebraico. Il corso – che si svolgerà in inglese – è tuttavia rivolto a tutti gli studenti che vogliano avvicinarsi alle dinamiche storiche e culturali del continente africano, così importanti nello scenario internazionale del nostro tempo. 

Per maggiori informazioni si veda la scheda insegnamento: http://www.unive.it/data/insegnamento/295914


Organizzatore

Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea

Cerca in agenda

Rimuovi filtri