Mettere la cura in pratica. Professioni e scene della cura fuori dagli ospedali

18 Aprile 2018 09:45

Aula B2, palazzina Briati

L’incontro tratterà i cambiamenti che stanno attraversando i sistemi sanitari e che ne hanno modificato l’offerta delle prestazioni e gli assetti organizzativi generali. In tale scenario emergono complesse reti di cura in cui gli ospedali perdono parte della loro centralità. La presentazione del  volume “Mettere la cura in pratica. Professioni e scene della cura fuori dagli ospedali”, curato da Francesco Miele ed Enrico Maria Piras, della Fondazione Bruno Kessler di Trento e basato su recenti ricerche empiriche svolte sul territorio nazionale, costituirà l’occasione per riflettere sul lavoro di nuovi e vecchi professionisti, sui nuovi modelli di collaborazione, e sulla ridefinizione o creazione dei profili professionali. Si discuterà, così, dei saggi che costituiscono l’opera e cheper osservare da vicino le pratiche di professionisti sanitari classici quali medici, infermieri, assistenti sociali, quelle di professionisti in cerca di un ruolo legittimo come le assistenti domiciliari straniere, ma anche quelle di altri attori quali i mediatori linguistico culturali e le reti di sostegno familiare. L’obiettivo dell’incontro è di restituire un’articolata rappresentazione delle scene della cura che prendono forma fuori dalle strutture ospedaliere, definendo le connessioni esistenti tra i macro-scenari di mutamento e la ridefinizione delle pratiche di cura quotidiane.

Organizzazione e info:

Francesco Della Puppa

francesco.dellapuppa@unive.it


Organizzatore

Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali


Allegati

ico Locandina 754 KB

Cerca in agenda

Rimuovi filtri