CafoscariNEWS

Presentazione del progetto LIFE REDUNE

23 Febbraio 2018 09:00

Campus Scientifico via Torino - edificio ALFA, Auditorium Danilo Mainardi

L’obiettivo del progetto, avviato a settembre 2017, è ristabilire e mantenere l’integrità ecologica di 5 habitat dunali e delle popolazioni di Stipa veneta* in 4 siti Natura 2000 presenti lungo la costa adriatica, attraverso l’uso di un approccio ecosistemico che considera tutte le componenti coinvolte (attività umane, habitat, specie e processi fisici).
Infatti, malgrado il valore che li caratterizza, gli ecosistemi dunali condividono una lunga storia di sfruttamento e di gestione impropri.
I problemi ambientali associati all’utilizzo della costa comprendono la perdita di specie e habitat naturali, la diffusione di specie aliene, la perdita della naturale articolazione del paesaggio costiero, e la riduzione della resilienza dell’intero ecosistema. Il turismo non sostenibile è oggi considerato una delle principali cause di degrado. Durante il convegno verrà presentato lo stato di questi ecosistemi a livello italiano e veneto e verranno descritti gli interventi che saranno realizzati nei 4 anni di progetto.

Per partecipare all’evento è necessario iscriversi a questo link: http://bit.ly/2ANw54G

Per maggiori informazioni: info@epcsrl.eu

 

PROGRAMMA

9.00 Registrazione e caffè di benvenuto.

9.30 Apertura e saluti: Andrea Torsello, Prorettore alla Ricerca e Antonio Marcomini, Direttore Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica Università Ca’ Foscari; Alberto Negro, Direttore Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario; Cristiano Corazzari, Assessore al territorio, cultura e sicurezza della Regione del Veneto.
Modera Stefano Picchi, project manager LIFE REDUNE.

10.00 Alicia Teresa Rosario Acosta, Università degli Studi Roma Tre: Ecosistemi costieri sabbiosi, tra gli ambienti più interessanti ma anche più minacciati d’Italia.

10.45 Gabriella Buffa, Università Ca’ Foscari di Venezia, coordinatore scientifico del progetto LIFE REDUNE: Il progetto LIFE REDUNE.

11.00 Federico Carollo, European Project Consulting: L’utilizzo dei droni nei monitoraggi costieri.

11.10 Francesco Scarton, SELC biologia e geologia applicate: Gli interventi di ricostruzione delle dune.

11.20 Roberto Fiorentin, Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario: La produzione delle piante degli ecosistemi costieri.

11.30 Rossella Boscolo Brusà, ISPRA: LIFE LAGOON REFRESH - Misure per il miglioramento dell’habitat Lagune costiere (1150*) e la ricreazione di habitat di specie a canneto mediante il ripristino del gradiente salino in laguna di Venezia.

11.40 Mauro Giovanni Viti, Regione del Veneto, Struttura di Progetto Strategia Regionale della Biodiversità e dei Parchi: Il progetto LIFE REDUNE in relazione alla Strategia della Biodiversità.

12.00 Dibattito.

12.30 Chiusura lavori e buffet.

 


Organizzatore

Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica


Link

http://www.liferedune.it


Allegati

ico Locandina 586 KB

Cerca in agenda

Rimuovi filtri