CERASI Laura

Qualifica Ricercatrice Universitaria
Telefono 041 234 5720
E-mail laura.cerasi@unive.it
Web www.unive.it/persone/laura.cerasi (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: http://www.unive.it/dslcc
Sede: Ca' Bembo
Research team Creative arts, cultural heritage and digital humanities

 Laura Cerasi

Interessi di ricerca:

 Storia della cultura politica e delle istituzioni culturali fra età liberale e fascismo;

Origini e forme del nazionalismo e del corporativismo novecentesco, in prospettiva italiana ed europea;

Circolazione delle idee e culture politiche di fronte al problema della democrazia di massa fra età liberale, fascismo e repubblica.

Memorie, immagini e culture del lavoro nel Novecento italiano

Contrattazione collettiva, crisi dell’individualismo liberale e progetti di trasformazione dello Stato.

Culture cattoliche e fascismo nel dibattito corporativo

 Formazione:

 - Laurea in storia, 1988, Dipartimento di Studi storici, Università Ca' Foscari Venezia, tesi Alle origini del nazionalismo italiano. Il primo «Marzocco» (1896-1900), relatore Luisa Mangoni, punteggio 110/110 e lode.

 - Dottorato di ricerca in Storia dell’Italia contemporanea, Università Roma III, 1994, tesi Identità e tradizione. Le associazioni di cultura a Firenze ai primi del Novecento

 Borse e contratti di ricerca:

 - Borsista post-doc dal 15 giugno 1998 al 15 giugno 2000, Dipartimento di storia, Università di Padova;

 - Assegnista di ricerca dal 1 maggio 2001 al 30 aprile 2003, rinnovato al 30 aprile 2005, Dipartimento di storia, Università di Padova, 

 Partecipazione a gruppi di ricerca, nazionali e internazionali 

 - AHRB-funded project Memory and Place in the Twentieth Century Italian Cities, University College London, Department of Italian, settembre 2002- agosto 2005, Research fellow (part-time);

 - Progetto Iterreg/InterAdria, Il sistema portuale industriale Alto Adriatico, Università Ca’ Foscari, Venezia, Dipartimento di Studi Storici, anni 2004, 2005 e 2006, Collaboratore a contratto, gruppo coordinato da Rolf Petri;

 - PRIN 2007, Il "Governo del popolo". Partecipazione, consenso, esclusione nella costruzione delle democrazie contemporanee, 1818-1914, Componente Gruppo di ricerca;

 - PRIN 2009, Il " Governo del popolo" nelle democrazie liberali del primo Novecento. Il problema della sovranità popolare e la riflessione sulle élites, Componente gruppo di ricerca.

 Partecipazione a enti o istituti di ricerca, 

 - Department of Italian, University College London, visiting scholar 01/2000 - 02/2000

 Attribuzione di incarichi di insegnamento o di ricerca (fellowship) ufficiale 

 - University College London, Centre for Italian Studies, Research Fellowship (part-time) 09/2002 - 08/2005

 Attribuzione di incarichi di insegnamento presso Atenei italiani

 Docente a contratto dall’anno accademico 2005-2006 al 2009-2010, per i seguenti insegnamenti:

 - Storia contemporanea (Università di Udine, 2005-2009; Università di Trieste, 2009-2010);

- Storia delle istituzioni culturali (Università di Verona, 2005-2007);

- Storia del lavoro (Università Ca’ Foscari Venezia, 2009-2010)

Dal settembre 2010 all'ottobre 2015, Ricercatore  in Storia Contemporanea presso l’Università degli Studi di Genova, titolare degli insegnamenti di Storia del Giornalismo e Didattica della Storia.

 Partecipazione a comitati editoriali di riviste, collane editoriali, società scientifiche

 - Riviste: "900. Per una storia del tempo presente",  02/2003 - 02/2012;

 - Riviste: "Venetica. Rivista di storia delle Venezie" 03/2003 - 03/2007;

 - Componente Comitato scientifico collana “Culture del lavoro”, Edizioni Ca’ Foscari 2013=>;

 - Socio Fondatore e Componente del Comitato Direttivo della Società Italiana per la Storia del Lavoro (SISLav), dal 5 ottore 2012=>

  Organizzazione Panel e Seminari:

Organizzazione, con Daniele Menozzi, del convegno Archivi del Novecento e storia della cultura. Una giornata in ricordo di Luisa Mangoni, Scuola Normale Superiore, Pisa, 27 febbraio 2015;

 - Organizzazione panel Shifting Boundaries between State and Society: Organizing the State, Representing Labour, Protecting the Society, European Social Sciences History Conference, (ESSHC 2014), Vienna 23-26 aprile 2014;

 -  Organizzazione  e discussione panel Lavoro e Istituzioni,  Primo Convegno Sislav Dal punto di vista del lavoro, Bologna, 12-14 dicembre 2013;

 -  Organizzazione con Paolo Cammarosano della giornata di studi Per Simonetta Ortaggi: studi e temi di storia del lavoro, Trieste, 25 ottobre 2011;

 -  Organizzazione e coordinamento con Rolf Petri del panel Frontiera, periferia. Strategie di sviluppo nel fascismo dell'area alto-adriatica, convegno Sissco Cantieri di Storia V, Trieste,  23-25 settembre 2009;

 Relazioni a convegni e seminari, nazionali e internazionali:

 - Defining Fascist Imperialism Between the Legacy of Rome and Visions of the British Empire, relazione al convegno Axis Empires: Toward a Global History of Fascist Imperialism, LMU Munich, November 23-24, 2015;

  -L’eredità contesa. Forza, modernità e potere nell’idea di impero fra età liberale e fascismo, relazione a seminario Lontano, vicino. Metropoli e colonie nella costruzione dello Stato nazionale italiano, Dipartimento di Scienze politiche, Università di Roma “Sapienza”, 11 settembre 2015;

-Culture del nazionalismo, culture giuridiche, Stato e potere, relazione alla giornata di studi Archivi del Novecento. La storia della cultura di Luisa Mangoni, Scuola Normale Superiore, Pisa, 27 febbraio 2015;

 -L’insegnamento della storia della cultura, tra metodologia e lavori di ricerca, relazione al Convegno in ricordo di Luisa Mangoni, Fondazione Istituto Gramsci, Roma, 23 gennaio 2015;

 -Rethinking Italian Corporativism: Crossing borders between corporatist projects in late Liberal era and the Fascist corporative State. Topics, variances and legacies, relazione a The Age of Corporatism – Regimes, Representations and Debates, International Congress, Universidade Nova de Lisboa, 13-15 January 2015

 - The “normal” corporativism. Giuseppe Toniolo, between catholic labour and State reform, seminario su invito di Jan de Maeyer presso Documentation and Research Centre for Religion, Culture and Society, Catholic University, Leuven, , 20 novembre 2014;

 - A contested legacy. Conflicting images of the Roman and British empire in the Italian imperialist discourse through Liberal and Fascist era, relazione a International conference Renovatio, inventio, absentia imperii. From the Roman Empire to Contemporary Imperialism, Brussels, 11-13 September, 2014;

 - Italian Paths to Corporativism: Thoughts, Projects and Experiences on Corporative Democracy before (and after) Fascism, relazione a European Social Sciences History Conference, (ESSHC 2014)Vienna 23-26 aprile 2014, (http://esshc.socialhistory.org/esshc-user/program/?d=14&t=29);

 - Daniel Halévy e Joseph Paul-Boncour, relazione a Giornata di studi con Pierre Rosanvallon, Populismo e contro-politica. Rileggere la storia della democrazia, Dipartimento Civiltà e forme del sapere, Pisa, 23 maggio 2013;

 - Toniolo e le corporazioni, relazione a Giornata di studi su Giuseppe Toniolo, Scuola Normale Superiore, Pisa, 29 aprile 2013;

 - A “Guild Socialist”: Rinaldo Rigola, from Unionism to Corporatism, Seminario History Department, Newcastle University, UK, 14 febbraio 2013;

 - Battaglie laiche e radicalismo nella Firenze giolittiana: il percorso di Domizio Torrigiani, relazione a convegno Istituto Storico della Resistenza in Toscana – Grande Oriente d’Italia, Domizio Torrigiani. Il Gran Maestro e la Massoneria Italiana tra Giolitti e Mussolini, Firenze,25 Novembre 2012;

 - Corporation-Corporativisme-Corporativismo, relazione a seminario Nomadic Concepts in the Social Sciences, Newcastle University, UK, 15 giugno 2012;

 - Corporativismo/Corporatismo, relazione a giornata di studi La storia come storia del lavoro, Biblioteca del Senato, Roma, 25 Maggio 2012;

 - The "Necessary" Empire. Italian Colonialism between Anglophilia and Anglophobia, from the Adwa Defeat (1896) to the Conquest of Addis Ababa (1936), relazione a 9th European Social Science History Conference (ESSHC), Glasgow, Scotland, UK, 11 - 14 April 2012;

 - Il pensiero corporativo in Italia, Continuità e discontinuità tra periodo liberale, fascismo e Repubblica, Seminario della Classe di Lettere, Scuola Normale Superiore, Pisa, 12 febbraio 2012;

 - Eredità corporative e rappresentanza del lavoro: il dibattito sul contratto collettivo fra età giolittiana e fascismo, relazione a giornata di studi Per Simonetta Ortaggi: studi e temi di storia del lavoro, Trieste, 25 ottobre 2011;

 - Rappresentare il lavoro, organizzare lo Stato. Idee e progetti di Stato sindacale prima del fascismo, relazione a convegno Sissco Cantieri di storia VI, Forlì, 22-24 settembre 2011;

 - Figure del "popolo" nella cultura del tardo positivismo: Alfred Fouillée, Emile Boutmy, Elie Halévy  relazione a seminario PRIN Il governo del popolo, Dipartimento di Scienze dello Stato, Università di Firenze, 11 giugno 2010;

 - La "porta orientale" fra spazio nazionale e Mitteleuropa. Fascismo e progetti di integrazione e sviluppo per il porto di Trieste, relazione a convegno Sissco Cantieri di Storia V, Trieste, 23-25 settembre 2009;

 - Sopravvivere alla fabbrica. Operai di Porto Marghera tra sollievo e malinconia,  relazione a convegno Aiso (Associazione Italiana di Storia Orale), Una memoria fondata sul lavoro, Padova, 14-15 maggio 2009;

 - I costi della "redenzione": il porto industriale di Trieste fra le due guerre, relazione a convegno Interreg-Interadria Eredità culturali dell'Adriatico: conoscenza, tutela e valorizzazione, Padova 20-21 giugno 2008;

 - Associazionismo culturale e culture politiche in età giolittiana, relazione a convegno L'Italia delle Associazioni. Politica, cultura e tempo libero fra Unità e fascismo, Vicenza, 29-30 maggio 2008;

 - Writing by Images. History and Memory in the Twentieth Century Italian City: Porto Marghera  Venetian Seminar, Oxford University, UK, 17 maggio 2008;

 - Scrivere per immagini. Il Novecento di Porto Marghera fra storia e memoria, Luncheon Seminar, Dipartimento di Storia, Università Ca’ Foscari, Venezia, 27 febbraio 2008;

 - Ermenegildo Pistelli e le Pìstole di Omero nell’ambiente culturale e politico fiorentino, relazione a convegno Cultura, religione ed editoria nell’Italia del primo Novecento: rinnovamento spirituale ed ideali educativi, Università cattolica del Sacro cuore, Brescia,29-30 novembre 2007

 - Porto Marghera: memoria della fabbrica, vita nella città, lezione a Workshop di progettazione architettonica, IUAV, Venezia, 10 luglio 2006;

 - A city within a city. Venezia-Porto Marghera,  relazione a II Symposium Memory and Place in the Twentieth Century Italian Cities, Londra, Royal Holloway, University of London, UK, 29-30 aprile 2005;

 - Venezia-Marghera, relazione a  XIII Congresso Internazionale di Storia orale, Memory and Globalisation, International Oral History Association, Roma, 23-26 giugno 2004;

 - Memory of the factory, life in the city. Venezia-Porto Marghera 1950-1990, relazione a Symposium Memory and Place in the Twentieth Century Italian Cities, University College London, UK, 25-26 aprile 2003;

 - Firenze tra nazionalismo e "fiorentinità"relazione a convegno Gli 'spazi piccoli' della nazione. Esperienza e rappresentazione degli spazi 'minori' italiani fra Otto e Novecento, Istituto storico germanico, Roma,13-14 giugno 2002.

 - Contratto collettivo o stato giuridico? Il dibattito nelle associazioni degli impiegati in età giolittiana, relazione a convegno Nelle tasche degli impiegati. Retribuzioni e stili di vita della burocrazia italiana nell'Otto e Novecento, Centro studi di storia del lavoro, Imola, 12 ottobre 2001;

 - Identità e tradizione letteraria: la Firenze dei colti dall'Unità al fascismo, relazione a convegno Sissco Cantieri di storia, Urbino, 20-22 settembre 2001;

 - Rimodellare l'immagine della città: modernità, tradizione, identità, relazione a convegno On the Outskirts of Modernity: 20th Century Italian Cityscapes, Rutgers University, New Brunswick, New Jersey, 6-7 ottobre 2000;

 - L'immagine di Firenze "Atene d'Italia" fra modernizzazione e ricerca di identità, seminario University College London, Department of Italian,14 febbraio 2000;


 Lavori in corso:

 - monografia Arginare la democrazia, rappresentare il lavoro, organizzare lo Stato. Culture corporative nel Novecento;

 - monografia Il fascismo italiano. Introduzione allo studio, editore Carocci, Roma;

 -          Curatela Lavoro, istituzioni, diritto, secondo quaderno monografico, Edzioni Sislav

 Lingue straniere:

 -          Inglese: scritto: avanzato; parlato: avanzato

-          Francese: scritto: intermedio; parlato: intermedio

                                                                                                

 Venezia, ottobre 2015

 

Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.