SBARRA Stefania

Qualifica Professoressa Associata
Telefono 041 234 7828
E-mail stefania.sbarra@unive.it
annali.occidentali@unive.it - Annali di Ca' Foscari
Fax 041 234 7850
Web www.unive.it/persone/stefania.sbarra (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: http://www.unive.it/dslcc
Sede: Palazzo Cosulich
Research team Creative arts, cultural heritage and digital humanities

Dati relazione

Periodo di riferimento 01/11/2012 - 18/10/2015
Afferenza Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Ruolo Ricercatori Universitari

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice VotoVoto medio area
2012LETTERATURA TEDESCA 2LT0022 3.9 3.3
2013LETTERATURA TEDESCA 2LT0022 3.4 3.1
2014LETTERATURA TEDESCA 2LT0022 3.7 3.2
2014LETTERATURA TEDESCA 3 MOD. 1LT0032 3.6 3.2
2015LETTERATURA TEDESCA 2LT0022

Tesi

Anno solareTipologiaTesi
2012Corso di laurea1
2012Corso di laurea magistrale1
2012Corso di laurea specialistica1
2013Corso di dottorato1
2013Corso di laurea8
2013Corso di laurea magistrale2
2014Corso di laurea8
2014Corso di laurea magistrale1
2015Corso di laurea1
2015Corso di laurea19

Finanziamenti

  • Il piacere del male. Le rappresentazioni letterarie di un'antinomia morale.

Ricerche sviluppate e in corso

  • Heinrich Mann
  • Heinrich von Kleist
  • La ricezione di Nietzsche nella letteratura tedesca del primo Novecento
  • La ricezione di Rousseau nella letteratura tedesca dell'età classico-romantica

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Stefania Sbarra (2015), "Peccato che fosse buio". Il primato della visione nelle lettere di Heinrich von Kleist , Conversione dello sguardo e modalità della visione in Heinrich von Kleist in IL QUADRIFOGLIO TEDESCO in IL QUADRIFOGLIO TEDESCO, Milano, MIMESIS, pp. 17-49 (ISBN 9788857512389) (Articolo su libro)
  • Stefania Sbarra; Roberta Malagoli (2015), Introduzione (al volume "Conversione dello sguardo e modalità della visione in Heinrich von Kleist" , Conversione dello sguardo e modalità della visione in Heinrich von Kleist in IL QUADRIFOGLIO TEDESCO in IL QUADRIFOGLIO TEDESCO, Milano, MIMESIS, pp. 7-14 (ISBN 9788857512389) (Prefazione/Postfazione)
  • Sbarra, Stefania (2015), Thomas Kunst , Incroci di poesia contemporanea (2010-2015), Venezia Mestre, AMOS EDIZIONI, pp. 85-91 (ISBN 9788887670486) (Traduzione in Volume)
  • (a cura di) Roberta Malagoli; Stefania Sbarra (2015), Conversione dello sguardo e modalità della visione in Heinrich von Kleist in Roberta Malagoli; Stefania Sbarra in IL QUADRIFOGLIO TEDESCO in IL QUADRIFOGLIO TEDESCO, Milano, MIMESIS (ISBN 9788857512389) (Curatela)
  • Sbarra Stefania (2014), «Quale cavalleria?» Distrazione ed emancipazione dell’artista nel Principe di Homburg , Il testro di Kleist. Interpretazioni, allestimenti, traduzioni, Roma, Istituto Italiano di Studi Germanici, pp. 73-96 (ISBN 9788895868097) (Articolo su libro)
  • Stefania Sbarra (2013), "Quelle cavalerie?" Le Prince de Homburg: un drame de l'artiste en jeune homme , Utopie dissonante. Les theatres de Heinrich von Kleist in LE TEXTE ET L'IDÉE in LE TEXTE ET L'IDÉE, Nancy, Le texte et l'idée, vol. 2013, pp. 83-100 (ISSN 0981-1907) (Articolo su libro)
  • Stefania Sbarra (2012), Kleist oder die Sabotage des Erhabenen in ETUDES GERMANIQUES, vol. 67, pp. 43-56 (ISSN 0014-2115) (Articolo su rivista)
  • SBARRA S. (2012), "Il suddito" di Heinrich Mann, o Nietzsche contra Nietzsche , Lo stile di Dioniso. La filosofia di Nietzsche nella letteratura tedesca del Novecento, Milano Udine, Mimesis Edizioni, pp. 137-156 (ISBN 9788857512334) (Articolo su libro)
  • S. Sbarra (2012), Georg Heyms Religion der Kunst , Kunstreligion. Band 2. Die Radikalisierung des Konzepts nach 1850, Berlin, Boston, De Gruyter, pp. 239-250 (ISBN 9783110299304) (Articolo su libro)

Pubblicazioni in corso di stampa

  • SBARRA Stefania L’estetica del primo Herder e il Werther di Goethe, o del mondo ritrovato nella poesia in ERMENEUTICA LETTERARIA, vol. 12/2016 (ISSN 1827-8957) (Articolo su rivista)

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

Nel corso del triennio ho approfondito le mie ricerche su Heinrich von Kleist, soprattutto sulle lettere, sulla sua declinazione del sublime settecentesco, sulla riflessione tra letteratura alta e letteratura triviale che determina la struttura di alcune delle sue opere più significative, e sulla sua fortuna nel cinema italiano (Bellocchio). La mia ricerca su Kleist proseguirà sul solco già tracciato in questi anni per concludersi nella stesura di una monografia.
Mi sono inoltre occupata dell'estetica J.G. Herder in una prospettiva ermeneutica, e i risultati di questo studio usciranno nel 2016, come pure quelli relativi a uno studio sui personaggi minori in Thomas Mann, in cui la riflessione narratologica si coniuga con una riflessione sulla ricezione del pensiero di Schopenhauer durante la stesura di "Buddenbrooks".

Altri prodotti scientifici

Sono accettati per la pubblicazione, ma tecnicamente non ancora in corso di stampa, dei contributi sui seguenti argomenti:
1. «...una qualche malvagità»: F.J. Jacobi risponde al Werther di Goethe tra fascino e orrore;
2. Sensazioni davanti al "Principe di Homburg" di Marco Bellocchio.
3. Spukende Gestalten in Heinrich von Kleists "Michael Kohlhaas" und "Das Bettelweib von Locarno":Metamorphosen eines trivialen Stoffes als metaliterarische Reflexion.

Relazioni invitate presso convegni o workshops

29 - 30 maggio 2015 Rocca Malatestiana Sant'Arcangelo di Romagna. Relazione per il colloquio malatestiano "I personaggi minori. Funzioni e metamorfosi di una tipologia nel romanzo moderno" dal titolo "Gerarchie in movimento tra protagonisti e personaggi minori ne I Buddenbrook di Thomas Mann".

25-26 marzo 2015 Goethe-Stiftung – Schloss Klingenthal. Relazione per il convegno "Dynamik und Dialektik von Hoch- und Trivialliteratur
im deutschsprachigen Raum im 18. und 19. Jahrhundert" (Université de Lorraine – Metz; Paris Sorbonne)dal titolo "Spukende Gestalten in Heinrich von Kleists Michael Kohlhaas und Das Bettelweib von Locarno:Metamorphosen eines trivialen Stoffes als metaliterarische Reflexion".

10-11 aprile 2014 Università L’Orientale Napoli. Relazione nel Seminario Malatestiano "La libertà del Male. Pensieri perversi e piaceri proibiti nella letteratura del '700" dal titolo «...una qualche malvagità»: F.J. Jacobi risponde al Werther di Goethe tra fascino e orrore.

Seminari su invito tenuti presso altre Università, Centri di Ricerca, Aziende, etc.

21 gennaio 2012 Paris IV-Sorbonne (UFR d'Etudes germaniques): Lezione su "Heinrich von Kleist als Rousseau-Leser" all'interno del seminario "Histoire des idées allemandes - Rezeptionsprobleme in der politischen Ideengeschichte" del prof. Gérard Raulet.

Altre attività didattiche

A.A. 2012-2013
Seminario su: Friedrich Nietzsche: per una critica della cultura come emancipazione
A.A. 2013/2014
Seminario su: Jean-Jacques Rousseau e gli scrittori tedeschi: gli esempi di Johann Wolfgang Goethe e di Heinrich von Kleist
A.A. 2014/2015
Seminario su: Gli scrittori e i filosofi

Incarichi accademici e attività organizzative

- Da novembre 2014: Membro del Collegio Didattico LCSL (referente del curriculum letterario-culturale).
- Dal 2012 al settembre 2014 ho affiancato il Presidente del Collegio didattico nella stesura dell’orario del corso di laurea in Lingue, Civiltà e Scienze del Linguaggio.
- 2012-2014: Membro del Comitato per la ricerca del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati.
- In carica nello stesso comitato per la ricerca fino al termine delle procedure ADiR 2014/2015 in sostituzione della dott.ssa Fossaluzza (fino a gennaio 2015).