CARDINALETTI Anna

Qualifica Professoressa Ordinaria
Telefono 041 234 5724
E-mail cardin@unive.it
vqr.dslcc@unive.it - Anna CARDINALETTI
venicefeast@unive.it - CARDINALETTI Anna
trt7@unive.it - Convegno The Romance Turn VII
tutor.masterdisabilita@unive.it - Didattica e psicopedagogia per gli alunni con disabilita'
dir.dslcc@unive.it - Direzione Dip. Studi Linguistici e Culturali Comparati
convegnolis@unive.it - La lingua dei segni italiana
accessibilita@unive.it - L’accessibilità per le disabilità sensoriali nei musei
Fax 041 234 5706
Web www.unive.it/persone/cardin (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati (Direttrice Dipartimento)
Sito web struttura: http://www.unive.it/dslcc
Sede: Ca' Bembo
Research team Public governance, welfare and social innovation
Incarichi Componente del Senato Accademico

Anna Cardinaletti insegna Linguistica teorica e applicata e Linguistica clinica nei Corsi di laurea Lingue, civiltà e scienze del linguaggio e Scienze del linguaggio, rispettivamente.

Dal 2012 è Direttrice del Dipartimento di Studi linguistici e culturali comparati e membro del Senato accademico.

Dalla sua istituzione, è membro del Collegio didattico del Dottorato in Scienze del linguaggio e ora del Dottorato in Lingue, culture e società moderne e Scienze del linguaggio.

E’ stata Membro e poi Presidente del Collegio didattico unificato della Laurea in Lingue e scienze del linguaggio e della Laurea magistrale in Scienze del linguaggio, membro della Commissione FRA del Dipartimento di Scienze del linguaggio, e Delegata per la ricerca del Dipartimento di Studi linguistici e culturali comparati.

Dal novembre 2009 al dicembre 2013 è stata Delegata per la disabilità (legge 17/1999).

Dall’aprile 2011, è Componente della Commissione disciplinare studenti.


Formazione e ricerca in Italia e all’estero:

1984: Laurea in Lingue e letterature Straniere, Università di Venezia

1990: Dottorato di ricerca in Linguistica, Università di Padova

1991: Diploma Certificat de spécialisation en Linguistique Générale, Università di Ginevra.

Ha trascorso periodi di studio e di ricerca nelle Università di Colonia (1983/84, Deutscher Akademischer Austauschdienst, DAAD), Ginevra (1988, 1990-1992, Fondation pour des Bourses d’Etudes Italo-Suisses, Losanna), e al MIT di Boston (‘visiting scholar’ 1989, 1994).


Posizioni lavorative:

luglio 1992 - ottobre 1999: Ricercatrice, Università di Venezia

novembre 1999 - ottobre 2002: Professore associato, Università di Bologna

novembre 2002 - ottobre 2008: Professore associato, Università Ca’ Foscari Venezia

novembre 2008 - : Professore ordinario, Università Ca’ Foscari Venezia


Didattica:

Ha insegnato Advanced syntax, Glottologia, Lingua tedesca, Linguistica applicata, Linguistica generale, Linguistica francese, Linguistica italiana, Linguistica tedesca, Sintassi, Sociolinguistica, nelle Università Ca’ Foscari Venezia, Modena-Reggio Emilia, Bologna e Bologna/Forlì.

Ha tenuto corsi nelle Università di Florianopolis, Ginevra, Nijmegen, Patrasso, Praga, Salonicco, Stoccarda.


Competenze di ricerca:

Si occupa di linguistica teorica, sintassi comparativa delle lingue romanze e germaniche, descrizione e analisi grammaticale dell’italiano, dei dialetti italiani e della lingua dei segni italiana, acquisizione dell’italiano L1. Con L. Renzi e G. Salvi ha curato la Grande grammatica italiana di consultazione (il Mulino, Bologna; 1988-1995, 2 ed. 2001), e ha collaborato alla Grammatica dell’italiano antico, 2010, il Mulino, Bologna.

Si occupa inoltre dell’italiano delle traduzioni, e delle applicazioni della linguistica teorica alla didattica delle lingue e alla comprensione delle disabilità linguistiche e comunicative (afasia, dislessia, sordità).


Responsabilità scientifica dell’Unità veneziana di Progetti di ricerca internazionali:

- COST Action IS100 “Unraveling the grammars of European sign languages: pathways to full citizenship of deaf signers and to the protection of their linguistic heritage” (coordinatore prof. Josep Quer, Università Pompeu Fabra, Barcellona), approvata nel dominio “Individuals, Societies, Cultures and Health” (25 maggio 2011 – 24 maggio 2015).

- Progetto Leonardo TRANSFER OF INNOVATION, MULTILATERAL PROJECTS, LEONARDO DA VINCI LIFELONG LEARNING PROGRAMME (526361-LLP-1-2012-SE-LEONARDO-LNW) “Spread the sign: dissemination in Europe of vocational sign language” (2012-2015)

- Progetto FP7-SME-2007-222291 “DUAL-PRO - Dual electric-acoustic speech processor with linguistic assessment tools for deaf individuals with residual low frequency hearing” (1 luglio 2008 – 1 luglio 2010);


Responsabilità scientifica di Progetti di ricerca nazionali:

- PRIN 2012 “Teoria, Sperimentazione, Applicazioni: Le dipendenze a distanza nelle forme di diversità linguistica” (coordinatrice nazionale prof. Adriana Belletti, Siena) (2014-2017)

- Smart Cities, MIUR "ADAPT: Accessible Data for Accessible Proto-Types in the Social Sector" (2013 - 2015).

- progetto di ricerca di Ateneo Pari opportunità per l'accesso allo studio universitario: language testing per gli studenti disabili” (2012-2014).

- MIUR, progetto di ricerca interuniversitario “Interventi per studenti sordi e con DSA all'Università: valutazione delle competenze linguistiche in italiano e inglese” (2013-2014).

- progetto FSE “Elaborazione di nuovi strumenti testistici per la valutazione delle disabilità linguistiche in Veneto”, finanziato con due assegni di ricerca “Esperto in linguistica applicata all'acquisizione della lingua nativa” e “Esperto in linguistica applicata all'acquisizione della lingua da parte di soggetti con disabilità linguistiche”, con partner l’Ospedale S. Camillo Venezia IRCCS, ammessa a finanziamento dalla Regione Veneto (2011-2012).

- PRIN 2007: “Dimensioni di variazione nella lingua dei segni italiana” (coordinatrice scientifica nazionale prof. Caterina Donati, Roma La Sapienza) (2008-2010);

- FIRB 2007: “La ricerca fondamentale sul linguaggio al servizio della lingua italiana: documentazione, acquisizione monolingue, bilingue e L2, e ideazione di prodotti multimediali” (coordinatrice nazionale prof. Adriana Belletti, Siena) (2009-2012).

- borsa di Dottorato FSE triennale “Esperto in linguistica applicata alla valutazione e al recupero dei disturbi del linguaggio e della comunicazione nell’adulto”, con partner l’Ospedale S. Camillo Venezia IRCCS, ammessa a finanziamento dalla Regione Veneto (2009-2011)

- assegni di ricerca “Realizzazione di strumenti multimediali per bambini sordi (LODE e e-LIS)” e “Realizzazione di strumenti multimediali per sordi (LODE e TOUR_LIS)” in collaborazione con l’EURAC di Bolzano (2009-2011).

- COFIN 2001 “Osservatorio dell’italiano contemporaneo. Analisi linguistica e implicazioni didattiche e traduttive”: coordinatrice nazionale e responsabile scientifico dell’Unità di ricerca n. 1 dell’Università di Bologna “Italiano contemporaneo. Strumenti e modelli di analisi linguistica e traduttiva” (2001-2003).


Attività editoriale e scientifica

- Comitato di redazione delle riviste Linguistic Inquiry (MIT Press), Lingua (Elsevier), Italian Journal of Linguistics / Rivista di Linguistica (Pacini), Syntax (Blackwell; fino al 2008).

- Con F. Frasnedi e G. Garzone dirige la collana Lingua, traduzione, didattica (FrancoAngeli).

- Lettrice per numerose riviste italiane e internazionali (Applied Psycholinguistics, Comparative Germanic Syntax, Journal of Germanic Linguistics, Journal of Linguistics, Language, Language Acquisition, Lingua, Linguistic Inquiry, Natural Language and Linguistic Theory, Probus, Rivista di Grammatica Generativa, Studi Linguistici e Filologici Online, Studia linguistica, Syntax) e per  case editrici internazionali (Benjamins, Kluwer, MIT Press).

- Reviewer per numerosi convegni nazionali e internazionali (CGSW, CLS, ConSOLE, GALA, GASLA, GLOW, IGG, LSRL, NELS, WECOL).

- Reviewer per progetti nazionali (MIUR) e internazionali (National Science Foundation – USA; Slovenian Research Agency).


Associazioni

È membro della Società di linguistica italiana (SLI), della Associazione italiana di linguistica applicata (AITLA), e della Société de Linguistique Romane. Dal 2004 al 2012 è stata nel Board dell’Associazione dei linguisti europei GLOW.

Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.