PITTARELLO Elide

Qualifica Professoressa Ordinaria
Telefono 041 234 6229
E-mail pittarel@unive.it
Fax 041 234 6210
Web www.unive.it/persone/pittarel (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali
Sito web struttura: http://www.unive.it/dip.fbc
Sede: Malcanton Marcorà

Elide Pittarello è professore ordinario di Letteratura Spagnola presso l'Università "Ca' Foscari" di Venezia, dal 1989. In questa stessa Università si è laureata in Lingue e Letterature Straniere e ha insegnato Lingua e Letteratura Spagnola come assistente e professore associato. Presso l'Università degli Studi di Udine ha lavorato come professore straordinario di prima fascia della medesima disciplina.

Per quanto riguarda l'attività istituzionale, è attualmente Vice- Direttore del Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali e membro del Consiglio della Ca' Foscari-Harvard Summer School. Ha ricoperto in passato vari ruoli: Prorettore Vicario, Direttore della Scuola Interdipartimentale di Conservazione e Produzione dei Beni Culturali, membro de Consiglio della Ca' Foscari Summer School, Referente per l'Internazionalizzazione della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Presidente del Collegio didattico della laurea specialistica in Lingue e Letterature Europee Americane e Postcoloniali, Coordinatore del Dottorato in Studi Iberici e Anglo-americani, Prorettore delegato alle Relazioni Internazionali, Direttore del Dipartimento di Iberistica.

Il 19 giugno 2015 il re di Spagna Felipe VI le ha concesso l'onorificenza "Encomienda de la Orden del Mérito Civil" per i suoi rilevanti studi sulla letteratura e la cultura del paese.

Per quanto riguarda la sua attività scientifica, forma parte del comitato direttivo della rivista "Rassegna Iberistica" (Ca' Foscari); del comitato editoriale della rivista "Cuadernos de ALDEEU", Wake Forest University, North Carolina; del comitato scientifico delle riviste "MVM" (Cuadernos de Estudios Vázquez Montalbán), Universidad Pompeu Fabra, Barcellona;  "Caracteres" (Universidades Madrid-Carlos III, Salamanca, Siviglia, Oslo, Aahrus, Coimbra); "Artes del ensayo. Revista internacional sobre el ensayo hispánico" (Universitat Pompeu Fabra Barcelona). Forma parte del comitato scientifico della collana ENSAYO, casa editrice EDITUM, Universidad de Murcia. Da giugno 2016 è Académica Correspondiente Extranjera della Real Academia Española.

I suoi campi di ricerca riguardano soprattutto la letteratura spagnola del XX e del XXI secolo, con studi sul romanzo della seconda metà Novecento e sull'ultima produzione delle decadi attuali. Nell'ambito della narrativa ha studiato l'autobiografia dell'esilio. Un altro suo campo di ricerca riguarda la poesia. Ha realizzato studi sui poeti della Generazione del '27, della Generazione del '50 e dei Novísimos. Dirige il progetto Phonodia, archivio digitale delle voci dei poeti (phonodia.unive.it). Si è occupata anche di letteratura del Siglo de Oro, in particolare delle cronache e dei poemi epici delle Indie Occidentali.  Il suo approccio  interdisciplinare è specialmente applicato alla letteratura e alle arti visive.



English Version

Elide Pittarello has been professor of Spanish Literature at "Ca' Foscari" University of Venice since 1989. She obtained a degree in Foreign Languages and Literatures at the same university and she taught Spanish Language and Literature as an assistant and as Associate Professor. At the University of Udine she worked as a professore straordinario of the same discipline.

With regard to institutional activities, she is currently Vice-Chair of Philosophy and Cultural Heritage Department and a member od the Scientific Board of Ca' Foscari-Harvard Summer School. She has been in charge as Vice-Rector of Ca' Foscari University, as Director of Interdepartmental School of Conservation and Production of Cultural Heritage, as a member od the Scientific Board of Ca' Foscari Summer School, as Delegate for the Internationalisation of the Faculty of Foreign Languages and Literatures, as President of the Didactic Planning Board of the specialist degree (M.A.) in European, American and Post-Colonial Languages and Literatures, as Coordinator of the Doctorate in Iberian and Anglo-American Studies; as Vice-Rector delegate for International Relations, as Chair of Iberian Studies Department.

On June 19th 2015 the king of Spain Felipe VI granted her the award "Encomienda de la Orden del Mérito Civil"  for her outstanding studies on Spanish literature and culture.

She is a member of the Editorial Board of the learned journal "Rassegna Iberistica" (Ca' Foscari University) and of the learned journal "Cuadernos de ALDEEU", Wake Forest University, North Carolina, U.S.A. She is also a member of the Scientific Board of the digital Journal "MVM" (Cuadernos de Estudios Vázquez Montalbán), Universidad Pompeu Fabra, Barcelona, Spain; of the digital journal "Caracteres", Universities of Madrid-Carlos III, Salamanca, Siviglia, Oslo, Aahrus, Coimbra; of the learned journal "Artes del ensayo. Revista internacional sobre el ensayo hispánico" (Universitat Pompeu Fabra, Barcelona). She is a member of the scientific board of the collection ENSAYO, EDITUM Press, Universidad de Murcia, Spain. From June 2016 she is Académica Correspondiente Extranjera of the Real Academia Española.

Her main fields of research concern 20th and 21th centuries Spanish Literature, focusing on the novel in the second half of last century and on the last production of the current decades. In the narrative field, she has also studied the autobiography of exile. She has studied too the poetry of the Generación del ’27, Generación del ’50 and Novísimos. She directs the project Phonodia, a digital archive of poets' voice (phonodia.unive.it). She has worked on the literature of the Siglo de Oro, in particular on the Chronicles and Epic Poems of the West Indies. Her interdisciplinary approach of  investigation is specially applied to literature and visual arts.

Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.