SCARPA Marco

Qualifica Docente a contratto
E-mail marco.scarpa@unive.it
Web www.unive.it/persone/marco.scarpa (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: http://www.unive.it/dslcc
Sede: Ca' Bembo

Formazione
1986    Maturità classica, Liceo Ginnasio statale “Marco Polo”, Venezia

1986-1992    Studio Teologico del Seminario Patriarcale, Venezia
Curriculum di studi teologici,
tesi: La femminilità nel Cantico dei Cantici. Indagine sull'immagine “colomba” riferita alla donna; relatore prof. Ezio Memo

2003    Pontificio Ateneo Antoniano, Facoltà di Teologia
Baccellierato in Sacra Teologia conseguito il 22 maggio 2003 con la qualifica di Summa cum laude (9,93/10),
riconosciuto come Diploma Universitario dell'ordinamento didattico italiano con Decreto del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca del 18 febbraio 2004.
Titolo della tesi: Accompagnare i fidanzati: un percorso comunitario. Un'esperienza di corso per fidanzati; relatore prof. Flaviano Giovanni Gusella

2006    Università Ca’ Foscari – Venezia
Facoltà di Lingue e Letterature straniere.
Laurea in Lingue e culture dell’Eurasia e del Mediterraneo (classe 11 - LINGUE E CULTURE MODERNE - lingue Serbo-Croato e Russo) conseguita il 4 luglio 2006 con la votazione di 110 su 110 e lode
Titolo della tesi: I fondamenti biblici dell'etica cristiana: l'orizzonte ortodosso slavo; relatore: prof. Aleksander Naumow

2007    Pontificia Universitas "Antonianum"
Istituto di Studi Ecumenici "San Bernardino" – Venezia
Licenza in Teologia con specializzazione in studi ecumenici
conseguita il 15 febbraio 2007 con la qualifica di Summa con laude (10/10),
riconosciuta come diploma di Laurea dell'ordinamento didattico universitario ex lege 341/90 con Decreto del Ministro dell'Università e della Ricerca del 22.02.2008.
Titolo della tesi: Le traduzioni slave delle opere di Gregorio Palamas nel XIV secolo. Recensione dei codici. Una prima messa a punto; relatrice: prof. Katherine Douramani; correlatori i proff. Janusz Syty e Antonio Rigo

2008    Università Ca’ Foscari – Venezia
Facoltà di Lingue e Letterature straniere.
Laurea Specialistica in Lingue e letterature europee, americane e postcoloniali (classe 42/S - Lingue e letterature moderne euroamericane - lingue Russo e Serbo-Croato) conseguita il 4 luglio 2008 con la votazione di 110 su 110 e lode
Titolo della tesi: La tradizione manoscritta slava delle opere di Gregorio Palamas. Recensione dei manoscritti slavi; relatore: prof. Aleksander Nuamow; correlatori i proff. Luigi Magarotto e Antonio Rigo

2012    Dottorato (Doctor europaeus) presso la Scuola di Dottorato in Lingue, culture e società, indirizzo Studi dell'Europa orientale conseguito il 25 marzo 2012.
Titolo della tesi: Miscellanee di contenuto ascetico-monastico in ambiente slavo-meridionale nel XIV secolo. Tutor prof. Antonio Rigo

DIDATTICA
2009-10, 2011-12, 2013-14     docente incaricato del corso per laurea specialistica “Beni culturali, ecumenismo e dialogo interreligioso” presso l'ISSR “S. Lorenzo Giustiniani” dello “Studium Generale Marcianum”, Venezia

2012-13 e 2013-14    Professore a contratto di "Letteratura Russa 1" presso l'Università Ca' Foscari – Venezia, Dipartimento di Studi linguistici e culturali comparati

2012-13    Professore a contratto di "Laboratorio di  Didattica della Cultura russa" nell'ambito del Tirocinio Formativo Attivo presso l'Università Ca' Foscari – Venezia, Dipartimento di Studi linguistici e culturali comparati

2013-14 Professore a contratto di "Didattica della Cultura russa" e "Laboratorio di Didattica della Cultura Russa" nell'ambito dei “Percorsi Abilitanti Speciali” presso l'Università Ca' Foscari – Venezia, Dipartimento di Studi linguistici e culturali comparati

2012-13    docente incaricato del corso per la Licenza in Teologia ecumenica “Vita e fede delle chiese orientali” presso l'Istituto di Studi ecumenici “San Bernardino”, Venezia

Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.