ZARCO Gloria Julieta

Qualifica Docente a contratto
E-mail julieta.zarco@unive.it
955828@stud.unive.it
Fax 041 2349482
Web www.unive.it/persone/julieta.zarco (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: http://www.unive.it/dslcc
Sede: Ca' Bernardo

Julieta Zarco

Formazione

Julieta Zarco ha conseguito il titolo di Profesora en Lengua y Literatura Española (2002) presso l’Instituto de Formación Docente n.1 (Argentina). A settembre 2003 ha conseguito il IHI Certificate in Teaching Spanish as a Foreign Language in ESL e ELE (Distinction) presso International House Institute (Argentina). Nel 2009 ha conseguito il titolo di Laurea Specialistica in Lingue e Letterature Europee, Americane e Postcoloniali (cum laude) presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e nel 2010 ha vinto una borsa di dottorato per condurre una attività di ricerca presso la stessa casa di studi. A febbraio 2014 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Lingue, Culture e Società (Studi Linguistici e Comparati) presso l’Università Ca’ Foscari e quello di Doctora de Investigación (Ciencias Sociales y Humanas) presso l’Universidad Nacional de Quilmes (UNQ, Argentina) in cui ha realizzato un periodo di ricerca di otto mesi (dal 25/02 al 27/08/2011 e dal 14/06 al 05/08/2012). Nello stesso anno ha conseguito il titolo di Doctor Europeaus presso The University of Cambridge e l’Universitat de Barcelona. In quest’ultima ha realizzato un periodo di studio di quattro mesi (dal 17/02 al 18/06/2013). 

 

Da giugno 2016 è Docente a Contratto all'Università Ca’ Foscari. 

Da settembre 2014 è Cultore della materia all’Università Ca’ Foscari. 

Da novembre 2014 è Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, dove cura il progetto: “Rappresentazioni della vita quotidiana nel Mediterraneo. Il caso della Spagna (1973-2011)”.

È membro e International Advisor di MIGRA (Database of Migrant Writers in Iberian Languages) -Universidade de Santiago de Compostela-, della Sociedad Española de Literatura General y Comparada (SELGYC) -Spagna-, dell'Asociación Internacional de Literatura y Cine Españoles Siglo XXI (ALCESXXI) -Spagna-.

 

Ricerca

Julieta Zarco si occupa principalmente dal rapporto tra cinema e letteratura in ambito ispanico con particolare interesse sul tema dell’immigrazione del XXº e XXI secolo. Suoi articoli sono apparsi in prestigiose riviste internazionali e libri collettivi (Les Atelier du Sal. París – Sorbonne Université, Francia; Prometeo, Córdoba; Biblos, Argentina; Chile, Spain, USA, Zurich). 

Recentemente, la sua ricerca è diretta all’analisi della vita quotidiana in ambito iberico. Come parte del progetto di ricerca, da febbraio 2015 cura il sito Melilf -Migration and Everyday Life. Iberian Literature and Film-, un archivio digitale dedicato agli studi sulla vita quotidiana e alla produzione cinematografica e literaria di immigrazione in ambito Mediterraneo.

Julieta Zarco ha tenuto conferenze, comunicazioni, workshop, ecc. in diverse università sia nazionali sia internazionali: Universidad de Buenos Aires (Argentina, 2011; 2012; 2013); Universidad Nacional de Quilmes (Argentina, 2012; 2013); The University of Alabama at Birmingham (USA, 2012); Georgia State University (USA, 2012); Universidad de Salamanca (Spagna, 2012); Université de Paris-Sorbonne (Francia, 2013); Università Ca’ Foscari (Italia, 2012; 2013; 2014), Università di Milano Bicocca (Italia, 2015), Universidad de Alcalá de Henares (Spagna, 2015), Università degli Studi di Torino (Italia, 2015), Università di Milano (2016), Università di Modena e Reggio Emilia (2016), Universidad de Zaragoza (2017), University of London (2017), Universidad Nacional de las Artes (UNA, 2018).  

 

Progetto di ricerca

Attualmente Julieta Zarco conduce un progetto di ricerca su come e in che misura la vita quotidiana è cambiata nel bacino del Mediterraneo durante il periodo 1973-2011, in particolare a causa dell'aumento dell'immigrazione dai paesi vicini, e come tutto ciò è stato rappresentato nella letteratura e nel cinema. Tale progetto di ricerca versa attraverso l'analisi di un corpus significativo di testi di diversa natura per studiare i dettagli della vita quotidiana, in particolare le molte trasformazioni che sono in apparenza aspetti di vita poco rilevanti, visti in contrapposizione e/o all’interno di un mondo di abitudini quotidiane e di sentimenti condivisi. L’obiettivo è quello di indagare sulle trasformazioni cruciali nelle società europee. Il frutto di questo progetto potrà proporre una diversa tipologia degli scambi culturali e dei movimenti che stanno avvenendo nel Mediterraneo e stabilire le basi per un approccio teorico e storico a questi problemi pressanti, per studiare le questioni dell’immigrazione attraverso il cinema e la letteratura. I risultati della ricerca verrano pubblicati in un volume monografico.

Ultima modifica: 29/06/2018
Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.