ZARCO Gloria Julieta

Qualifica Docente a contratto
E-mail julieta.zarco@unive.it
955828@stud.unive.it
Fax 041 2349482
Web www.unive.it/persone/julieta.zarco (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: http://www.unive.it/dslcc
Sede: Ca' Bernardo

Julieta Zarco

Formazione

Julieta Zarco ha conseguito il titolo di Profesora en Lengua y Literatura Española (2002) presso l’Instituto de Formación Docente n.1 (Argentina). A settembre 2003 ha conseguito il IHI Certificate in Teaching Spanish as a Foreign Language in ESL e ELE (Distinction) presso International House Institute (Argentina). Nel 2009 ha conseguito il titolo di Laurea Specialistica in Lingue e Letterature Europee, Americane e Postcoloniali (cum laude) presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e nel 2010 ha vinto una borsa di dottorato per condurre una attività di ricerca presso la stessa casa di studi. A febbraio 2014 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Lingue, Culture e Società (Studi Linguistici e Comparati) presso l’Università Ca’ Foscari e quello di Doctora de Investigación (Ciencias Sociales y Humanas) presso l’Universidad Nacional de Quilmes (UNQ, Argentina) in cui ha realizzato un periodo di ricerca di otto mesi (dal 25/02 al 27/08/2011 e dal 14/06 al 05/08/2012). Nello stesso anno ha conseguito il titolo di Doctor Europeaus presso The University of Cambridge e l’Universitat de Barcelona. In quest’ultima ha realizzato un periodo di studio di quattro mesi (dal 17/02 al 18/06/2013). 

 

Da giugno 2016 è Docente a Contratto all'Università Ca’ Foscari. 

Da settembre 2014 è Cultore della materia all’Università Ca’ Foscari. 

Da novembre 2014 è Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, dove cura il progetto: “Rappresentazioni della vita quotidiana nel Mediterraneo. Il caso della Spagna (1973-2011)”.

È membro e International Advisor di MIGRA (Database of Migrant Writers in Iberian Languages) -Universidade de Santiago de Compostela-, della Sociedad Española de Literatura General y Comparada (SELGYC) -Spagna-, dell'Asociación Internacional de Literatura y Cine Españoles Siglo XXI (ALCESXXI) -Spagna-.

 

Ricerca

Julieta Zarco si occupa principalmente dal rapporto tra cinema e letteratura in ambito ispanico con particolare interesse sul tema dell’immigrazione del XXº e XXI secolo. Suoi articoli sono apparsi in prestigiose riviste internazionali e libri collettivi (Les Atelier du Sal. París – Sorbonne Université, Francia; Prometeo, Córdoba; Biblos, Argentina; Chile, Spain, USA, Zurich). 

Recentemente, la sua ricerca è diretta all’analisi della vita quotidiana in ambito iberico. Come parte del progetto di ricerca, da febbraio 2015 cura il sito Melilf -Migration and Everyday Life. Iberian Literature and Film-, un archivio digitale dedicato agli studi sulla vita quotidiana e alla produzione cinematografica e literaria di immigrazione in ambito Mediterraneo.

Julieta Zarco ha tenuto conferenze, comunicazioni, workshop, ecc. in diverse università sia nazionali sia internazionali: Universidad de Buenos Aires (Argentina, 2011; 2012; 2013); Universidad Nacional de Quilmes (Argentina, 2012; 2013); The University of Alabama at Birmingham (USA, 2012); Georgia State University (USA, 2012); Universidad de Salamanca (Spagna, 2012); Université de Paris-Sorbonne (Francia, 2013); Università Ca’ Foscari (Italia, 2012; 2013; 2014), Università di Milano Bicocca (Italia, 2015), Universidad de Alcalá de Henares (Spagna, 2015), Università degli Studi di Torino (Italia, 2015), Università di Milano (2016), Università di Modena e Reggio Emilia (2016). 

 

Progetto di ricerca

Attualmente Julieta Zarco conduce un progetto di ricerca su come e in che misura la vita quotidiana è cambiata nel bacino del Mediterraneo durante il periodo 1973-2011, in particolare a causa dell'aumento dell'immigrazione dai paesi vicini, e come tutto ciò è stato rappresentato nella letteratura e nel cinema. Tale progetto di ricerca versa attraverso l'analisi di un corpus significativo di testi di diversa natura per studiare i dettagli della vita quotidiana, in particolare le molte trasformazioni che sono in apparenza aspetti di vita poco rilevanti, visti in contrapposizione e/o all’interno di un mondo di abitudini quotidiane e di sentimenti condivisi. L’obiettivo è quello di indagare sulle trasformazioni cruciali nelle società europee. Il frutto di questo progetto potrà proporre una diversa tipologia degli scambi culturali e dei movimenti che stanno avvenendo nel Mediterraneo e stabilire le basi per un approccio teorico e storico a questi problemi pressanti, per studiare le questioni dell’immigrazione attraverso il cinema e la letteratura. I risultati della ricerca verrano pubblicati in un volume monografico.

Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.