BIVORT Olivier Serge

Qualifica Professore Ordinario
Telefono 041 234 7841
E-mail o.bivort@unive.it
Fax 041 234 7850
Web www.unive.it/persone/o.bivort (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: http://www.unive.it/dslcc
Sede: Palazzo Cosulich

Dati relazione

Periodo di riferimento 01/11/2012 - 31/10/2015
Afferenza Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Ruolo Professori Ordinari

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice VotoVoto medio area
2012LETTERATURA FRANCESE 1LT001L 3.3 3.3
2012LETTERATURA FRANCESE 1 MOD. 2LM003L 3.8 3.3
2012LINGUA FRANCESE 3LT007L 2.9 3.3
2013LETTERATURA FRANCESE 1LT001L 3.3 3.1
2013LETTERATURA FRANCESE 1 MOD. 1LM002L 3.2 3.1
2013LINGUA FRANCESE 3LT007L 3.0 3.1
2014LETTERATURA FRANCESE 1LT001L 3.1 3.2
2014LETTERATURA FRANCESE 1 MOD. 1LM002L 3.8 3.2
2014LETTERATURA FRANCESE 2 MOD. 2LT002L-2 3.4 3.2
2015LETTERATURA FRANCESE 1LT001L
2015LETTERATURA FRANCESE 1 MOD. 1LM002L
2015LETTERATURA FRANCESE 2 MOD. 2LT002L-2

Tesi

Anno solareTipologiaTesi
2014Corso di laurea magistrale3
2015Corso di laurea2
2015Corso di laurea magistrale3

Finanziamenti

  • Il piacere del male. Le rappresentazioni letterarie di un'antinomia morale.

Ricerche sviluppate e in corso

  • Gustave Kahn, "Symbolistes et décadents"
  • Rimbaud, prodigieux linguiste

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Bivort, Olivier (2015), Rimbaud poéticien. Une introduction , Rimbaud poéticien, Paris, Classiques Garnier, pp. 7-13, Convegno: Rimbaud poéticien, 28-29 novembre 2013 (ISBN 978-2-8124-4753-2) (Articolo in Atti di convegno)
  • (a cura di) Bivort, Olivier (2015), Rimbaud poéticien in Bivort Olivier, Paris, Classiques Garnier (ISBN 978-2-8124-4753-2) (Curatela)
  • O. Bivort (2014), Verlaine à l'Académie française in FRANCOFONIA, vol. 67, pp. 27-45 (ISSN 1121-953X) (Articolo su rivista)
  • O. Bivort (2014), Voci : Anglicismes, Argot, Ariettes oubliées, Borgese (G. A.), Bretagne (Ch.), Cazals (F.-A.), Civitavecchia, Crimen Amoris, Croce (B.), Dédicaces, Desbordes-Valmore (M.), Gênes, Henry (A.), Italie (fortune de Rimbaud en), Laforgue (J.), Langues étrangères, Lepelletier (E.), Milan, Moore (G.), Néologismes, Pica (V.), Plessen (J.), Poètes maudits, Romances sans paroles, Sacchi (S.), Sensation, Soffici (A.), Symbolisme, Symons (A.), Verlaine (E.), Verlaine (P.) , Dictionnaire Rimbaud, Paris, Robert Laffont, pp. passim-passim (ISBN 9782221124420) (Voce in dizionario/enciclopedia)
  • O. Bivort (2013), Le romantisme et "la langue de Voltaire" in REVUE ITALIENNE D'ÉTUDES FRANÇAISES, vol. n. 3, pp. 157-177 (ISSN 2240-7456) (Articolo su rivista)
  • O. Bivort (2013), "Le Moyen Age énorme et délicat" ou la fortune d'un vers in Giovanna Angeli e Maria Emanuela Raffi, Medioevo e modernità nella letteratura francese /Moyen Age et modernité dans la littérature française, Firenze, Alinea, pp. 171-184, Convegno: "souvenir et avenir" Il Medioevo nella letteratura francese fra Ottocento e Novecento, 26 settembre 2011 (ISBN 9788860557735) (Articolo in Atti di convegno)
  • O. BIVORT (2012), Paul Verlaine. "Hombres/Chair", manuscrits in GENESIS, vol. 35, pp. 249-251 (ISSN 1167-5101) (Recensione in rivista)
  • O.Bivort (2012), SOLENN DUPAS, Poétique du second Verlaine. Un art du déconcertement entre continuité et renouvellement, 2010 in STUDI FRANCESI, vol. 166, pp. 180-181 (ISSN 0039-2944) (Recensione in rivista)
  • O. BIVORT (2012), La modernità simbolista , La poesia francese 1814-1914, Bari, Laterza, pp. 54-81 (ISBN 9788842090311) (Articolo su libro)
  • O. BIVORT (2012), Verso "l'esprit nouveau" , La poesia francese 1814-1914, Bari, Laterza, pp. 120-139 (ISBN 9788842090311) (Articolo su libro)
  • O. Bivort (2012), Obscurité de la langue, clarté de la poésie in Olivier Bivort, La Littérature symboliste et la langue, Paris, Classiques Garnier, pp. 75-88, Convegno: La littérature symboliste et la langue, 8-9 maggio 2009 (ISBN 9782812408106) (Articolo in Atti di convegno)
  • O. Bivort (2012), Rimbaud dissonante in Furio Brugnolo e Rachele Fassanelli, La lirica moderna. Momenti, protagonisti, interpretazioni, Padova, Esedra, pp. 81-92, Convegno: La lirica moderna. Momenti, protagonisti, interpretazioni, 7-10 luglio 2011 (ISBN 8860580617) (Articolo in Atti di convegno)
  • (a cura di) O. Bivort (2012), La Littérature symboliste et la langue, études réunies par Olivier Bivort , Paris, Classiques Garnier (ISBN 9782812408106) (Curatela)

Partecipazione come referee di progetti di ricerca nazionali ed internazionali

Revisore "peer" nella valutazione di prodotti di ricerca conferiti alla VQR 2004-2010.
Commissario Abilitazione scientifica nazionale SC 10/h1 2014

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

– Membro del comitato di redazione della Collana “Mémoire de la critique”, Presses de l’Université de Paris IV-Sorbonne.
– Membro del comitato di redazione dei Cahiers de littérature française (Bergamo-Parigi)

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

A. Attività svolta

Durante il triennio di riferimento (2012-2015), la ricerca si è concentrata su tre aspetti principali: la prosecuzione dell’edizione critica e filologica delle opere poetiche di Verlaine iniziata nel 2000, la preparazione e l’organizzazione di un convegno internazionale sulle poetiche di Rimbaud, lo studio delle traduzioni italiane di Baudelaire.
1. E’ stato portato a termine il quinto volume delle opere poetiche di Verlaine in edizione critica: raccoglie Amour e Parallèlement (1888-1889) e verrà pubblicato presso il Livre de poche classique (Parigi) nel corso del 2016. Per la prima volta sono stati censiti tutti i manoscritti disponibili di queste due raccolte ed è stato stillato un elenco completo e dettagliato dell’insieme delle varianti. L’utilizzo dei fondi ADIR ha consentito di ottenere riproduzioni fotografiche di alcuni manoscritti presso biblioteche straniere (Genève, Metz, Bordeaux, New-York).
2. Svoltosi a Ca’ Foscari (aula Baratto) i 28 e 29 novembre 2013, il convegno internazionale “Rimbaud poéticien” ha riunito quindici specialisti attorno ad una problematica centrata sulle questioni di poetiche definite dallo stesso Rimbaud. Ci si proponeva di studiarne non solo le origini e gli obbiettivi, ma di confrontarsi sulla loro operatività in termini critici ed ermeneutici. Gli atti del convegno sono stati riuniti e pubblicati presso le Editions Classiques Garnier (Parigi) nel novembre 2015, con contributo del Dipartimento SLCC. Il convegno è stato finanziato sia con fondi ADIR, sia contributo del Dipartimento SLCC.
3. La riscoperta presso l’archivio Vieusseux di Firenze delle traduzioni di Baudelaire fatte da Pasolini negli anni 1950 ha permesso di avviare uno studio del materiale originale da più punti di vista: filologico e genetico in primis, giacché i manoscritti presentano numerose varianti e versioni della stessa traduzione; storico-contestuale in secondo luogo, poiché il traduttore opera sulla scia di numerosi predecessori in un momento singolare del proprio itinerario poetico (vedi L’usignolo della chiesa cattolica e Le ceneri di Gramsci); infine in chiave traduttologica, in relazione con le altre traduzioni pasoliniane di autori francesi, latini, spagnoli ed inglesi. Le fotografie dei manoscritti sono state acquisite con fondi ADIR.
Intanto si è proseguito nello studio dei rapporti tra storia delle idee sulla letterature e storia delle idee linguistiche, con particolare attenzione alla storiografia letteraria francese dalla fine dell’Ottocento. E’ stato fatto il punto sugli studi di lingua e stile dedicati all’opera di Rimbaud ("Rimbaud et la langue", Où en est Rimbaud?, Université de Paris-Sorbonne/Université Sorbonne-nouvelle, équipe de recherche « Littérature du XIXe siècle », Parigi, 26 ottobre 2012) e sul sapere frammentato caratteristico dei dizionari letterari recenti, sempre in relazione con lo stesso autore (Pourquoi un "dictionnaire Rimbaud"? réflexions sur quelques autres dictionnaires de littérature, Université de Paris-Sorbonne, équipe de recherche « Littérature française XIXe - XXIe siècles », 24 ottobre 2014). Infine un lavoro di ricerca sui principali quotidiani della fine dell’Ottocento, in gran parte condotto presso la Bibliothèque nationale de France, ha permesso di ricostruire un episodio legato alla carriera di Verlaine, ovvero la sua sfortunata candidatura all’Académie française, e di mettere in rilievo l’importanza delle fonti giornalistiche nella storiografia letteraria.

B. Obbiettivi futuri

- Edizione italiana delle Opere complete di Rimbaud con testo a fronte, introduzione e note (Marsilio editore, Venezia)
- Edizione collettiva dei “Lundis” di Sainte-Beuve (Università Paris-Sorbonne e Università di Liegi, nell’ambito del progetto OBVIL, CNRS e ANR)

Relazioni invitate presso convegni o workshops

– Relazione: Pourquoi un « Dictionnaire Rimbaud » ? réflexions sur quelques autres dictionnaires de littérature, Université de Paris-Sorbonne, équipe de recherche « Littérature française XIXe - XXIe siècles », 24 octobre 2014.
– Relazione: "Poesia e punteggiatura", Alla ricerca di forme nuove. Il modernismo nelle letterature del primo ’900, Associazione Sigismondo Malatesta, Santarcangelo di Romagna, 30-31 maggio 2014.
– Organizzazione e presentazione: Rimbaud poéticien, convegno internazionale, Università Ca’ Foscari Venezia, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali comparati, 28-29 novembre.
− Relazione: « Rimbaud et la langue », Où en est Rimbaud ?, Université de Paris-Sorbonne/Université Sorbonne-nouvelle, équipe de recherche « Littérature du XIXe siècle », Parigi, 26 ottobre 2012.
− Relazione: « Les écrivains romantiques et la langue de Voltaire », Lumières romantiques. L’eredità dei Lumi nella letteratura romantica, convegno internazionale organizzato dal Seminario di filologia francese e dal Dipartimento di Filologia, letteratura e linguistica dell’Università di Pisa, Pisa, 22-23 novembre 2012.
− Presentazione: Rousseau a Venezia e nella cultura italiana del secondo Settecento, convegno internazionale organizzato dal Dipartimento di studi linguistici e culturali comparati dell’Università Ca’ Foscari Venezia e dall’Istituto svizzero di Roma, Venezia, 28-29 novembre 2012.

Seminari su invito tenuti presso altre Università, Centri di Ricerca, Aziende, etc.

– Conferenza: Verlaine à l’Académie française, Université de Paris-Sorbonne, UFR Littérature française et comparée, 15 maggio 2014.
– Lezione: Dalla filologia all’interpretazione: Baudelaire tradotto da Pasolini, Università di Roma « La Sapienza », Dipartimento di Studi Europei Americani e Interculturali, Dottorato di Ricerca in Scienze del Testo, 25 gennaio 2014.
− Conferenza: « Pasolini traducteur de Baudelaire (1) », Università di Bologna, Facoltà di lingue e letterature straniere e CESLIC, 23 aprile 2012.
− Conferenza: « Pasolini traducteur de Baudelaire (2) », Università di Bologna, Facoltà di lingue e letterature straniere e CESLIC, 7 dicembre 2012.
− Conferenza: « De la littérature française de Belgique à la littérature belge de langue française », Università di Padova, 13 dicembre 2012.

Altre attività scientifiche

– Membro associato dell’équipe « Littérature française XIXe - XXIe siècles » (EA 4503), Université Paris-Sorbonne.
– Socio della “Società universitaria per gli studi di lingua e letteratura francese”, del “Seminario di filologia francese” (membro del direttivo per il triennio 2012-2015), della “Société des Études romantiques et dix-neuviémistes”, dell’“Associazione Sigismondo Malatesta”.

Altre attività didattiche

Seminari Scuola dottorale (LICUSI):
- Peinture et littérature: de la toile au texte (2012, 9 ore)
- Verso una genetica della traduzione poetica: Pier Paolo Pasolini traduttore di Baudelaire (2013, 9 ore)

Incarichi accademici e attività organizzative

− Membro della giunta del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati, Università Ca’ Foscari Venezia (AA 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015)
− Membro del collegio del Dottorato in Lingue Culture e Società moderne, Università Ca’ Foscari Venezia (AA 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015)
− Coordinatore della Sezione di francesistica del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati, Università Ca’ Foscari Venezia (AA 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015)

Attività e incarichi esterni

Membro della commissione di tesi dottorale: Le Corps dans la poésie de Rimbaud
(Mami Tsukashima), Paris-Sorbonne, Ecole doctorale de littératures françaises et comparées (Paris),20-09-2014
Membro della commissione di tesi dottorale: Les Couleurs dans la poésie de Rimbaud (Yoshihito Tajima), Université Paris-Sorbonne, Ecole doctorale de littératures françaises et comparées (Paris), 19-09-2014
Membro della commissione di tesi dottorale: Le pictural dans la poétique de Rimbaud (Madoka Taniguchi) Université Paris-Sorbonne, Ecole doctorale de littératures françaises et comparées (Paris), 27-10-2012.

Altre informazioni

Professeur invité (visiting professor) presso l'Università Paris-Sorbonne, UFR Littérature française et comparée, secondo semestre AA 2013/2014.