ABiF - Settore Bilancio
Organigramma


Struttura ABiF - Ufficio Bilancio
Contatti bilancio.variazioni@unive.it
Referente di Settore
Personale

Macro attività:

Gestione del bilancio e verifiche

Attività periodica di controllo delle corrette imputazioni contabili

  • Estrapolazione dati per verifiche di congruità contabile e corretta imputazione (su specifiche necessità oppure a campione
  • Riconoscimento di partite anomale e richiesta di correzione agli uffici oppure correzione diretta
  • Verifica dei dati ordinati in base a accertamenti, impegni, reversali, mandati, codici SIOPE

Rendicontazioni

Predisposizione del consuntivo finanziario di Bilancio Unico e coordinamento delle consuntivazioni dei budget delle strutture decentrate; stesura omogenea redazione consuntivo per il MIUR

  • Acquisizione richieste riassegnazione economie vincolate provenienti da strutture Amministrazione, strutture accentrate e strutture decentrate; acquisizione consuntivi strutture decentrate
  • Predisposizione Omogenea Redazione per il MIUR: verifica corretta attribuzione codici siope; raccolta dati da uffici ; elaborazione dei dati e predisposizione documentazione per esame e approvazione del Presidente del collegio dei Revisori dei conti e del CDA; trasmissione documentazione al MIUR
  • Predisposizione Relazione Tecnica del Consuntivo Finanziario: tabelle riepilogative e di dettaglio movimentazioni contabili avvenute durante l'esercizio per l'amministrazione e per le strutture decentrate (elenco variazioni di bilancio, riassegnazione economie vincolate, riaccertamento residui, situazione patrimoniale);
  • Verifica correttezza assestamenti definivi dell'Amministrazione; accertamento possesso requisiti per riassegnazione economie; verifiche regolarità scritture contabili dei consuntivi delle strutture decentrate; controllo consistenza iniziale e finale della situazione patrimoniale

Variazioni di Bilancio

Modifica degli stanziamenti dei capitoli di entrata e spesa in corso di esercizio

  • Assestamenti di bilancio in base a nuove assegnazioni e ridefinizioni di stanziamenti di spesa da parte dei responsabili di budget
  • Esecuzione delle variazioni a bilancio e comunicazione alle strutture richiedenti dell'avvenuta variazione
  • Predisposizione decreti di autorizzazione alla variazione (in base al regime previsto da CdA del 7.10.2011)
  • Raccolta richieste di variazione e verifiche relative alle correttezza e legittimità contabile