Home > Ateneo > InFoscari > Sommario > News > Cafoscarini inviati speciali per il carnevale

Cafoscarini inviati speciali per il carnevale

07/02/2012

L’iniziativa, nata dalla collaborazione fra Ca’ Foscari e Venezia Marketing ed Eventi, permetterà a venti studenti e tre dottorandi dell’ateneo di vivere una esperienza che incrocia cultura, comunicazione e nuove tecnologie, per approfondire gli aspetti culturali del grande evento in stretto contatto con la Direzione artistica del Carnevale di Venezia

Oltre 700 collegamenti già creati alla pagina ufficiale su Facebook, un canale youtube dedicato, otto studenti “reporter” a caccia di curiosità, 9 con la videocamera in mano, quattro video prodotti, boom di post sul grande evento: il battesimo di Ca’ Foscari in maschera nel primo week end del Carnevale di 2012 ha registrato il pieno di attività grazie al lavoro degli studenti dell’ateneo ingaggiati dalla direzione artistica della manifestazione per raccontare il Carnevale con i video e sui social network.

I giovani “reporter” di Ca’ Foscari hanno assistito da vicino alla presentazione ufficiale del “toro” con un occhio attento ad aggiornare simultaneamente i social network per seguire poi tutti gli appuntamenti ufficiali successivi armati di I-Pad, macchina fotografica, video camera, ma anche del più tradizionale taccuino su cui prendere appunti.

Tra i primi eventi seguiti l’approdo del toro nel Bacino di San Marco, l’inaugurazione della fontana del vino, la costruzione del palco in piazza San Marco e la festa Veneziana di Cannaregio.

L’attività dei reporter cafoscarini ha quindi debuttato con successo ed entusiasmo e continua in queste ore a caccia di immagini, notizie e curiosità dell’evento più suggestivo della città.

www.facebook.com/cafoscarinmaschera
Twitter: Venice_Carnival
Youtube: www.youtube.com/user/CaFoscarInMaschera
 

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 07/02/2012 da Ufficio Comunicazione