Home > Ateneo > Organizzazione > Dipartimenti > Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali > Dipartimento > Persone > Ricerca Persone

Ricerca Persone

Cognome/Nome

Telefono/Fax:

Email

BRIANESE Giorgio

Feed RSS Feed RSS degli avvisi personali

 

Ricevimento studenti estivo

Data pubblicazione: 07/07/2014

ULTIMO RICEVIMENTO STUDENTI PRIMA DELLA PAUSA ESTICA:

lunedì 7 luglio  - ore 11 e ore 16 (in dipartimento)

PRIMO RICEVIMENTO STUDENTI DOPO LA PAUSA ESTIVA:

mercoledì 3 settembre - ore 13.00 (in dipartimento)

 
Nei mesi di luglio e agosto il docente potrà in ogni caso essere contattato via mail all'indirizzo consueto: brianese@unive.it

 

Quarto periodo di lezione (24 marzo-26 aprile)Martedì: ore 11 (in Dipartimento e solo su appuntamento) e ore 13.45 (San Sebastiano, aula 14)Giovedì: ore 11 (in Dipartimento e solo su appuntamento) e ore 13.45 (Aula San Trovaso)Venerdì: ore 11 (in Dipartimento e solo su appuntamento) e ore 13.45 (Aula San Trovaso)Eventuali variazioni verranno tempestivamente comunicate nella pagina degli avvisi personali del docente.Per concordare un appuntamento in altro orario scrivere a brianese@unive.it

 



Attività e competenze di ricerca

Settore Scientifico Disciplinare (SSD) di afferenza
Settore Scientifico Disciplinare (SSD) affine
Aree e linee di ricerca

Competenze di ricerca

La filosofia di Arthur Schopenhauer

Description
  • The Philosophy of Arthur Schopenhauer
Parole Chiave
  • Metaphysics, Ethics, Philosophical anthropology

Pensiero e poesia di Carlo Michelsatedter

Description
  • Thought and Poetry of Carlo Michelstaedter
Parole Chiave
  • Metaphysics, Ethics, Italian literature

Ontologia ed esistenza

Description
  • Ontology and Existence
Parole Chiave
  • Metaphysics, Ethics, Philosophical anthropology

Filosofia e letteratura

Description
  • Philosophy and Literature
Parole Chiave
  • Philosophy, Metaphysics, Literature

Ricerche sviluppate e in corso

Volontà, verità, dolore

SSD
  • M-FIL/01

Filosofia e letteratura

SSD
  • M-FIL/01

Filosofia e persuasione

SSD
  • M-FIL/01

Ontologia, esistenza, prassi.

SSD
  • M-FIL/01

Finanziamenti

Trascendentalita' e modelli della ragion pratica

Ente finanziatore
  • MIUR
Tipologia
  • PRIN 1998
Ruolo nel progetto
  • NS
Data inizio
  • Anno: 1998 Durata mesi: 24

Etica e forme della vita della postmodernità

Ente finanziatore
  • MIUR
Tipologia
  • PRIN 2004
Ruolo nel progetto
  • PT
Data inizio
  • Anno: 2004 Durata mesi: 24

Universalità umana e multiculturalità

Ente finanziatore
  • MIUR
Tipologia
  • PRIN 2007
Ruolo nel progetto
  • PT
Data inizio
  • Anno: 2007 Durata mesi: 24
Altri membri del gruppo di ricerca

Aree geografiche in cui si applica prevalentemente l'esperienza di ricerca

Nazionale

Lingue conosciute

  • Italiano (scritto: madrelingua, parlato: madrelingua)
  • Inglese (scritto: intermedio, parlato: intermedio)
  • Tedesco (scritto: intermedio, parlato: base)
  • Francese (scritto: intermedio, parlato: base)
  • Spagnolo (scritto: intermedio, parlato: base)
  • Russo (scritto: base, parlato: base)

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

a) Membro del Comitato scientifico che cura la pubblicazione delle "Opere di Italo Valent" (Moretti & Vitali Editrice). b) Ideatore e direttore, con Giovanni Fornero, delle collane di classici "Sentieri della filosofia" e "Sentieri della pedagogia" (Paravia Editore, 1989 sgg.). c) Ideatore e direttore, con Stefano Maso, della collana di classici, con testo originale a fronte e commentario, "Analyse. L'analisi del testo filosofico" (Zanichelli Editore, 1996 sgg.). d) Membro della "Schopenhauer-Gesellschaft" (Frankfurt am Main). e) Membro della Sezione italiana della "Schopenhauer-Gesellscahft" (Università di Lecce). f) Membro del Comitato scientifico della rivista "La filosofia futura" (Mimesis Editore, 2013-). g) Membro del Comitato di redazione della rivista "La filosofia futura" (Mimesis Editore, 2013-). h) Membro del Comitato scientifico della rivista "Eternity. Journal of future philosophy" (Edizioni Ca' Foscari, 2014-).

Pubblicazioni per Anno

In corso di stampa

  • Giorgio Brianese Kierkegaard e Schopenhauer: un dialogo impossibile?, Kierkegaard duecento anni dopo, Genova, Il melangolo, pp. 133-157 (Articolo su libro)

2014

  • GIORGIO BRIANESE "Sentiamo e sperimentiamo di essere eterni": Emanuele Severino interprete di Spinoza, Il destino dell'essere. Dialogo con Emanuele Severino, Brescia, Morcelliana, pp. 83-103 (ISBN 9788837226794) (Articolo su libro)

2013

  • Giorgio Brianese Nota bibliografica., Torino, Einaudi, pp. LXI-CV (ISBN 9788806217860) (Bibliografia)
  • Giorgio Brianese Il mondo come volontà e rappresentazione, Torino, Einaudi, vol. 604, pp. 1-671 (ISBN 9788806217860) (Traduzione di Libro)
  • Giorgio Brianese Supplementi a "Il mondo come volontà e rappresentazione"., Torino, Einaudi, vol. 605, pp. 1-824 (ISBN 9788806217877) (Traduzione di Libro)
  • GIORGIO BRIANESE "Agire" senza contraddizione, in LA FILOSOFIA FUTURA, vol. 1, pp. 17-28 (ISBN 9788857516486) (ISSN 2282-4022) (Articolo su rivista)
  • Giorgio Brianese Dire di no al mondo. La metafisica immanente di Schopenhauer in Arthur Schopenhauer, Supplementi a "Il mondo come volontà e rappresentazione"., Torino, Einaudi, vol. 605, pp. VII-XXXIII (ISBN 9788806217877) (Articolo su libro)
  • Giorgio Brianese Il silenzio di Cristo: la "Leggenda del grande inquisitore" di Fëdor Dostoevskij, I volti moderni di Gesù. Arte Filosofia Storia, Macerata, Quodlibet, pp. 249-271 (ISBN 9788874624898) (Articolo su libro)
  • Giorgio Brianese La parola dell'enigma e il demone dell'uomo. La cognizione del dolore secondo Schopenhauer. in Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione., Torino, Einaudi, vol. 604, pp. VII-LVI (ISBN 9788806217860) (Articolo su libro)

2012

  • G. BRIANESE Catastrofi dell'esistenza: figure dell'umano e del divino nella tragedia greca., Ritorno ad Atene. Studi in onore di Umberto Galimberti, in Biblioteca di testi e studi / Filosofia, Roma, Carocci, vol. 732, pp. 256-275 (ISBN 9788843062256) (Articolo su libro)
  • G. BRIANESE La consistenza del relativo: Michelstaedter e Aristotele., La via della persuasione. Carlo Michelstaedter un secolo dopo, Venezia, Marsilio, pp. 17-29 (ISBN 9788831712927) (Articolo su libro)
  • G. Brianese La «bancarotta» della filosofia: ontologia ed esistenza in Pantaleo Carabellese., La metafisica in Italia tra le due guerre, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana fondata da Giovanni Treccani, pp. 371-382, Convegno: La metafisica in Italia tra le due guerre. Dall'idealismo allo spiritualismo?, Roma, 11-13 dicembre 2008 (ISBN 9788812001705) (Articolo in Atti di convegno)

2011

  • G. BRIANESE Michelstaedter e il nichilismo., in HUMANITAS, vol. LXVI/5, pp. 836-846 (ISSN 0018-7461) (Articolo su rivista)
  • G. BRIANESE Michelstaedter e le donne, in LEUSSEIN, vol. III, pp. 121-136 (ISSN 1974-5818) (Articolo su rivista)
  • G. BRIANESE "Dopo il mio sogno ho perso le parole": vita onirica e verità dell'esistenza., Nelle parole del mondo. Scritti in onore di Mario Ruggenini, Milano-Udine, Mimesis, pp. 239-254 (ISBN 9788857504469) (Articolo su libro)
  • G. BRIANESE Diventare ebrei, diventare uomini. Una lettura ontologica dell'enigma di Auschwitz., Dopo la Shoah. Un nuovo inizio per il pensiero, Roma, Carocci, pp. 47-62 (ISBN 9788843057399) (Articolo su libro)
  • G. BRIANESE Il divenire della filosofia, La socialità della ragione. Scritti in onore di Luigi Ruggiu, in Filosofie, Milano-Udine, Mimesis, pp. 275-286 (ISBN 9788857507385) (Articolo su libro)
  • G. BRIANESE Il vegliardo divino: Michelstaedter lettore di Tolstoj., "Fa' quel che devi, accada quel che può". Arte, pensiero, influenza di Lev Tolstoj, Napoli, Orthotes, pp. 71-85 (ISBN 9788890561993) (Articolo su libro)
  • Giorgio Brianese Emanuele Severino, Del bello, Milano-Udine, Mimesis, pp. 7-23 (ISBN 9788857506937) (Altro)

2010

  • BRIANESE G. L'arco e il destino. Interpretazione di Michelstaedter (nuova edizione riveduta e ampliata)., MILANO-UDINE, Mimesis, pp. 1-216 (ISBN 9788857500010) (Monografia o trattato scientifico)
  • BRIANESE G. L'eterno che è qui. Il divenire dell'essere nel pensiero di Emanuele Severino. in L. Taddio, E. Severino, La guerra e il mortale, in La voce del filosofo, MILANO-UDINE, Mimesis, pp. 29-87 (ISBN 9788884839534) (Articolo su libro)
  • G. BRIANESE L'uomo ammaestrato. Il sogno dell'esistenza secondo Michelstaedter. in Fabrizio Meroi, L'inquietudine e l'ideale. Studi su Michelstaedter, Pisa, ETS, pp. 15-27 (ISBN 9788846726193) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Mi fa male il mondo. Figure filosofiche della solitudine. in I. Adinolfi, M. Galzigna, Derive. Figure della soggettività: percorsi trasversali, MILANO-UDINE, Mimesis, pp. 257-275 (ISBN 9788857501352) (Articolo su libro)

2009

  • BRIANESE G. C. Michelstaedter, "Dialogo della salute" e altri scritti sul senso dell'esistenza., MILANO-UDINE, Mimesis, pp. 1-222 (ISBN 9788884839862) (Edizione critica)
  • GIORGIO BRIANESE Meditazioni sulla filosofia prima. Con estratti dalle "Obiezioni e risposte", Milano, Mursia (Traduzione di Libro)
  • BRIANESE G. Filosofia e biografia. Riflessioni sull’«umanesimo» di Spinoza. in C. Chiurco, I. Sciuto, Verità, fede, interpretazione. Scritti in onore di Arnaldo Petterlini, PADOVA, Il Poligrafo, pp. 187-200 (ISBN 9788871156675) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Io non sono “io”. Riflessioni sul senso dell’esser qui-e-altrove. in S. Maso, Guardare dal fondo, VENEZIA, Cafoscarina, pp. 141-153 (ISBN 9788875432485) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Michelstaedter, o la verità della salute. in Giorgio Brianese, C. Michelstaedter, "Dialogo della salute" e altri scritti sul senso dell'esistenza, MILANO-UDINE, Mimesis, pp. 9-124 (ISBN 9788884839862) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Prefazione in A. DAL SASSO, Dal divenire all'oltrepassare. La differenza ontologica nel pensiero di Emanuele Severino, ROMA, Aracne, pp. 15-25 (ISBN 9788854826212) (Prefazione/Postfazione)
  • (a cura di) BRIANESE G.; GOGGI G.; TESTONI I. L'identità del destino. Lezioni veneziane in EMANUELE SEVERINO, MILANO, RIZZOLI, pp. 1-404 (ISBN 9788817028240) (Curatela)

2008

  • BRIANESE G. Prefazione in A. SANGIACOMO, Scorci. Ontologia e verità nella filosofia del Novecento, PADOVA, Il Prato, pp. 5-9 (ISBN 9788863360097) (Prefazione/Postfazione)

2007

  • (a cura di) BRIANESE G.; GOGGI G.; TESTONI I. L'identità della follia. Lezioni veneziane. in EMANUELE SEVERINO, MILANO, RIZZOLI, pp. 1-378 (ISBN 9788817017121) (Curatela)

2006

  • BRIANESE G. F. Nietzsche, La volontà di potenza., MILANO, Mimesis, pp. 1-350 (ISBN 9788884834843) (Edizione critica)
  • BRIANESE G. Nietzsche: il nichilismo come volontà di potenza. in Giorgio Brianese, F. Nietzsche, La volontà di potenza, in Volti, Milano-Udine, Mimesis, pp. 15-55 (ISBN 9788884834843) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Compassione in V. Melchiorre, Enciclopedia filosofica, MILANO, Bompiani, vol. 3, pp. 2035-2039 (ISBN 9788845257681) (Voce in dizionario/enciclopedia)

2005

  • BRIANESE G. Bibliografia degli scritti di Emanuele Severino, Milano, Bruno Mondadori, pp. XIII-XXIX (ISBN 9788842492061) (Bibliografia)
  • BRIANESE G. "Se gli dèi esistessero". Nichilismo e morte di Dio (Nietzsche, Gentile, Severino) in M. L. Martini, Il Novecento e i linguaggi della modernità. «Theatrum philosophicum», BOLOGNA, Il Mulino, pp. 85-103 (ISBN 9788815106360) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Due più due fa quattro? Pensieri su Dostoevskij, Nietzsche, Severino in A, Petterlini, G. Brianese, G. Goggi, Le parole dell'Essere. Per Emanuele Severino, MILANO, Bruno Mondadori, pp. 91-121 (ISBN 9788842492061) (Articolo su libro)
  • (a cura di) BRIANESE G.; GOGGI G; PETTERLINI A Le parole dell'Essere. Per Emanuele Severino in Autori Vari, MILANO, Bruno Mondadori, pp. I-XXXIII-1-717 (ISBN 9788842492061) (Curatela)
  • BRIANESE G. Introduzioni e apparati bibliografici (Altro)
  • BRIANESE G. Nota biografica, MILANO, Bruno Mondadori, pp. IX-XI (Altro)

2003

  • BRIANESE G. Presentazione in DANIELE BERTACCO, Descartes e la questione della tecnica, PADOVA, Il poligrafo, pp. 7-9 (ISBN 9788871152783) (Prefazione/Postfazione)

2002

  • BRIANESE G. L' "eterna rivoluzione" dello Spirito: Giovanni Gentile e l'intersoggettività trascendentale in C. Vigna, Etica trascendentale e intersoggettività, MILANO, Vita e Pensiero, pp. 397-417 (ISBN 9788834307496) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. La vita dello Spirito e la violenza di Cristo in S. Zucal, Cristo nella filosofia contemporanea, CINISELLO BALSAMO, San Paolo, vol. II, pp. 273-305 (ISBN 9788821544767) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Nietzsche e Michelstaedter in G. Penzo, G. Praticò, Filosofare con Nietzsche, ROMA, FERV, pp. 11-18 (ISBN 9788888187044) (Articolo su libro)

2001

  • BRIANESE G. Filosofia e verità in C. Tugnoli, La filosofia nella scuola. Tradizione e prospettive di riforma, MILANO, Franco Angeli, pp. 135-162 (ISBN 9788846430731) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. La "rettorica" dei valori. in E. Severino, G. Trentini, Valori e nichilismo, MILANO, Franco Angeli, pp. 34-52 (ISBN 9788846430694) (Articolo su libro)

1998

  • BRIANESE G. A. Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, FIRENZE, La Nuova Italia, pp. 1-230 (ISBN 9788822128874) (Edizione critica)
  • BRIANESE G. Introduzione in Giorgio Brianese, A. Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, FIRENZE, La Nuova Italia, pp. XI-LXVII (ISBN 9788822128874) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. La tragedia di un uomo ridicolo in Giorgio Brianese, F. Dostoevskij, L'uomo ridicolo, MILANO, Gallone, pp. I-LXXII (ISBN 9788882170110) (Articolo su libro)
  • (a cura di) G. BRIANESE L'uomo ridicolo in F. Dostoevskij, Milano, Gallone, pp. I-LXXII-1-226 (ISBN 9788882170110) (Curatela)

1997

  • BRIANESE G. La società aperta di Gentile in Giorgio Brianese, G. Gentile, Genesi e struttura della società, MILANO, Gallone, pp. I-XLIX (ISBN 9788882170059) (Articolo su libro)
  • (a cura di) G. BRIANESE Genesi e struttura della società in Giovanni Gentile, Milano, Gallone, pp. I-XLIX-1-235 (ISBN 9788882170059) (Curatela)

1996

  • BRIANESE G. Il «Discorso sul metodo» di Cartesio e il problema del metodo nell'età moderna, TORINO, Paravia, pp. 1-255 (ISBN 9788839533012) (Monografia o trattato scientifico)
  • BRIANESE G. Invito al pensiero di Gentile., MILANO, Mursia (ISBN 9788842520849) (Monografia o trattato scientifico)
  • BRIANESE G.; ZUIN C. F. Nietzsche, Crepuscolo degli idoli., BOLOGNA, Zanichelli (ISBN 9788808093721) (Edizione critica)
  • BRIANESE G. Il silenzio di Nietzsche in Giorgio Brianese, F. Nietzsche, Crepuscolo degli idoli, BOLOGNA, Zanichelli, pp. 7-30 (ISBN 9788808093721) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Notizie biografiche e apparati bibliografici (Altro)

1995

  • BRIANESE G. Gentile e l'attualismo in Giorgio Brianese, Giovanni Gentile, L'attualismo, FIRENZE, La Nuova Italia, pp. XIII-LXVII (ISBN 9788822115522) (Articolo su libro)
  • (a cura di) BRIANESE G. Giovanni Gentile. L'attualismo, FIRENZE, La Nuova Italia, pp. I-LXVII-1-185 (ISBN 9788822115522) (Curatela)

1994

  • BRIANESE G. R. Descartes, Meditazioni sulla filosofia prima. Con estratti dalle "Obiezioni e risposte", MILANO, Mursia (ISBN 9788842517146) (Traduzione di Libro)
  • (a cura di) G. BRIANESE, G. FORNERO, M. TROMBINO Leggere filosofia. Testi del pensiero moderno e contemporaneo., Torino, Paravia, pp. 1-676 (ISBN 9788839503091) (Curatela)

1993

  • BRIANESE G. Il «Protagora» di Platone e il problema filosofico dell'educazione nel mondo greco, TORINO, Paravia, pp. 1-237 (ISBN 9788839502926) (Monografia o trattato scientifico)
  • BRIANESE G. Aggiornamento bibliografico sistematico, Torino, Utet (ISBN 9788878197176) (Bibliografia)
  • BRIANESE G. Educare al retto pensare in G. BRIANESE, Il "Protagora" di Platone e il problema filosofico dell'educazione nel mondo greco, TORINO, Paravia, pp. 11-25 (ISBN 9788839502926) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Filosofia e storia della filosofia in U. Fortis, Miscellanea di studi, VENEZIA, Storti, pp. 179-196 (Articolo su libro)
  • (a cura di) G. BRIANESE, G. FORNERO, M. TROMBINO Leggere filosofia. Testi del pensiero rinascimentale e moderno., Torino, Paravia, pp. 1-607 (ISBN 9788839503084) (Curatela)

1991

  • BRIANESE G. Percorsi e indicazioni di approfondimento in E. SEVERINO; G. BRIANESE, Filosofia. Metodo e percorsi, FIRENZE, Sansoni, pp. 11-27 (Articolo su libro)
  • (a cura di) BRIANESE G.; FORNERO G; TROMBINO M Leggere filosofia. Testi del pensiero antico e medievale in G. Brianese, G. Fornero, M. Trombino, Torino, Paravia, pp. 1-516 (ISBN 9788839503077) (Curatela)
  • BRIANESE G. I filosofi e le fonti (Altro)

1990

  • BRIANESE G. Michelstaedter e i Greci. Appunti per un confronto., in STUDI GORIZIANI, vol. LXXII, pp. 23-48 (ISSN 0392-1735) (Articolo su rivista)

1989

  • BRIANESE G. La «Volontà di potenza» di Nietzsche e il problema filosofico del superuomo., TORINO, Paravia, pp. 5-327 (ISBN 9788839502308) (Monografia o trattato scientifico)
  • BRIANESE G. Nietzsche e il pensiero del crepuscolo in G. BRIANESE, La "Volontà di potenza" di Nietzsche e il problema filosofico del superuomo, TORINO, Paravia, pp. 11-44 (ISBN 9788839502308) (Articolo su libro)

1988

  • BRIANESE G. "Congetture e confutazioni" di Popper e il dibattito epistemologico post-popperiano., TORINO, Paravia, pp. 1-231 (ISBN 9788839501585) (Monografia o trattato scientifico)
  • BRIANESE G. Il «Discorso sul metodo» di Cartesio e il problema del metodo nel XVII secolo., TORINO, Paravia, pp. 1-211 (ISBN 9788839501264) (Monografia o trattato scientifico)
  • BRIANESE G. Il metodo della filosofia e il metodo della scienza in G. BRIANESE, Il "Discorso sul metodo" di Cartesio e il problema del metodo nel XVII secolo, TORINO, Paravia, pp. 11-34 (ISBN 9788839501264) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Michelstaedter e la retorica in S. Campailla, Dialoghi intorno a Michelstaedter, ROMA, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, pp. 121-135 (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Struttura e sviluppo del sapere scientifico in G. BRIANESE, "Congetture e confutazioni" di Popper e il dibattito epistemologico post-popperiano, TORINO, Paravia, pp. 11-41 (ISBN 9788839501585) (Articolo su libro)
  • BRIANESE G. Introduzioni e apparati bibliografici (Altro)

1987

  • BRIANESE G. Il silenzio e i richiami. Per una rilettura de "I figli del mare" di Carlo Michelstaedter., in STUDI GORIZIANI, vol. LXV, pp. 7-22 (ISSN 0392-1735) (Articolo su rivista)

1985

  • BRIANESE G. L'arco e il destino. Interpretazione di Michelstaedter, ABANO TERME, Francisci, pp. 1-170 (Monografia o trattato scientifico)
  • BRIANESE G. Il nichilismo da Nietzsche a Sartre., in AQUINAS, vol. XXVIII, pp. 289-292 (ISSN 0003-7362) (Articolo su rivista)

1984

  • BRIANESE G. Essere per il nulla. Note su Michelstaedter e Heidegger., in STUDI GORIZIANI, vol. LIX, pp. 7-44 (ISSN 0392-1735) (Articolo su rivista)
  • BRIANESE G. Karl Jaspers. Filosofia, scienza, teologia., in AQUINAS, vol. XXVII, pp. 433-435 (ISSN 0003-7362) (Articolo su rivista)

1982

  • BRIANESE G. Essere, nulla e volontà di dominio nel pensiero di Carlo Michelstaedter., in STUDI GORIZIANI, vol. LV-LVI, pp. 33-52 (ISSN 0392-1735) (Articolo su rivista)

Curriculum di Giorgio BRIANESE

Sono nato a Mestre il 19 marzo 1958. Conseguito il diploma di maturità classica, ho studiato filosofia a Ca' Foscari, dove nel 1982 mi sono laureato sotto la guida di Emanuele Severino, perfezionandomi poi con Giorgio Penzo in Metodologia della ricerca filosofica e in Filosofia delle scienze presso l'Università degli studi di Padova.

Dal 1979 al 1984 ho insegnato materie letterarie nella scuola media e superiore. Ho conseguito l'abilitazione all'insegnamento secondario per le classi XLII, XLIII, LVII, LXVI, LXXXII e, essendo risultato vincitore dei relativi concorsi ordinari a cattedre, sono diventato docente di ruolo dapprima di lettere nella scuola media (1984-1985), poi di filosofia e storia nei licei (1985-1996).

Tra il 1982 e il 1996 ho collaborato a Ca' Foscari con la cattedra di Filosofia teoretica e all'Università di Padova con quella di Storia della filosofia, svolgendo attività di ricerca e tenendo lezioni seminariali. Nel 1996 ho vinto il concorso per ricercatore universitario di Filosofia teoretica bandito dalla nostra università e nel 1999 mi è stato affidato l'insegnamento di Propedeutica filosofica, che a Ca' Foscari, anche su mia sollecitazione, veniva allora attivato per la prima volta. Dal 1999 al 2001 ho tenuto, presso la SSIS del Veneto, il Laboratorio di didattica della filosofia. Nel 2002 ho conseguito presso l'Università di Bari l'idoneità a professore associato nel settore di Filosofia teoretica e nel 2005 sono stato chiamato dalla Facoltà di lettere e filosofia di Ca' Foscari, dove insegno Propedeutica filosofica e Ontologia nella laurea triennale e Ontologia dell'esistenza nella laurea magistrale.

Attività editoriali

Ho ideato e diretto con Giovanni Fornero le collane di classici del pensiero Sentieri della filosofia e Sentieri della pedagogia (Paravia, 1989 sgg.) e, con Stefano Maso, la collana di classici filosofici con testo originale a fronte e commentario filologico-filosofico Analyse. L'analisi del linguaggio filosofico (Zanichelli, 1996 sgg.).

Ho collaborato all'edizione di alcuni scritti di Emanuele Severino e alla nuova edizione della Storia della filosofia di Nicola Abbagnano (Torino, Utet, 1993-1994, 4 voll; poi, Milano, TEA, 1996 sgg., 10 voll.; infine Roma, Gruppo Editoriale L'Espresso, 2006), della quale ho aggiornato la bibliografia sistematica.

Comitati scientifici e riviste

Faccio parte del Comitato scientifico che cura la pubblicazione delle "Opere di Italo Valent" (Bergamo, Moretti & Vitali, 2007 sgg.).

Faccio parte del Comitato scientifico e del Comitato di redazione della rivista "La filosofia futura" (Milano-Udine, Mimesis, 2013 sgg.)

Società scientifiche

Sono membro della "Schopenhauer-Gesellschaft" (Frankfurt am Main) e della Sezione italiana della "Schopenhauer-Gesellschaft" (Università di Lecce).

Prospettive di ricerca

Il mio primo impegno nell'indagine filosofica, che risale agli anni che hanno immediatamente preceduto e seguito il mio lavoro per la stesura della tesi di laurea, ha avuto come oggetto principale il pensiero di Carlo Michelstaedter, che mi si è presentato per molti versi come un unicum nel panorama della filosofia italiana contemporanea, sia per il modo specifico in cui ha affrontato taluni grandi temi della riflessione filosofica occidentale, congiungendo sempre strettamente - e talora drammaticamente - esperienza esistenziale, istanza etica, impegno speculativo; sia per il modo acuto e originale con il quale ha recepito (non di rado in anticipo rispetto alla cultura italiana del tempo) sensibilità e contenuti della cultura mitteleuropea; sia, infine, per le connessioni che il suo pensiero ha con alcune delle esperienze più significative del pensiero contemporaneo (in modo particolare, ma non esclusivo, con la filosofia dell'esistenza).

Questo primo ambito della mia ricerca, in effetti mai del tutto abbandonato, si è concretizzato, oltre che nella stesura della tesi di laurea, nella pubblicazione di alcuni saggi e di un volume monografico, che hanno avuto una qualche risonanza tra gli studiosi del pensiero di Michelstaedter in Italia e all'estero (ne danno conto, tra gli altri, gli interventi di Emanuele Severino, Massimo Cacciari, Silvano Lantier, Thomas Harrison, Piero Pieri, Daniela Bini, Laura Furlan, Nathalie Combe, Daniela De Leo). Ciò mi ha incoraggiato ad allargare l'orizzonte dell'indagine, che si è aperta da un lato alla considerazione del senso del nichilismo nietzscheano e delle sue ricadute nella filosofia contemporanea, dall'altro a una più ampia riflessione intorno al nesso tra volontà, verità e dolore nella filosofia moderna e contemporanea, con particolare riguardo, oltre a Nietzsche e a Michelstaedter, a Spinoza, Schopenhauer, Dostoevskij e Severino.

Un altro versante della mia ricerca (che in parte si è sovrapposto, interagendo con essi, ai due percorsi precedenti, legato com'è anche all'esigenza di affinare il senso del mio stesso far ricerca in ambito filosofico) è costituito da una riflessione intorno al problema del metodo in filosofia. Una riflessione che ha inteso essere prevalentemente teorica ma che ha avuto alcuni momenti di analisi storiografica e testuale, e che si è presto caricata anche di valenze di carattere didattico, con particolare riguardo al problema della fruizione dei testi filosofici da parte degli studenti. L'esigenza di riflettere sul metodo è nata infatti nel periodo in cui, professore di filosofia e storia nei Licei, cominciavo a sentire quell'urgenza di connettere il piano della riflessione teorica con quello della concreta attività didattico-educativa che non mi ha abbandonato neanche dopo il mio ingresso nel mondo universitario. Questo settore della mia ricerca si è sviluppato intorno ad alcuni luoghi privilegiati della riflessione filosofica sul metodo (Platone e l'educazione filosofica nel mondo antico; Cartesio e il problema del metodo nell'epoca della rivoluzione scientifica; Popper e il problema del metodo nell'epistemologia positivistica e post-positivistica) e si è concretizzato in alcuni lavori dedicati anche - ma non esclusivamente - al mondo della scuola.

La riflessione sul rapporto tra filosofia e metodo in Cartesio mi ha poi indotto da un lato a prendere in considerazione più direttamente il pensiero cartesiano, anzitutto in ragione dell'inscindibilità, in esso, di metodo e filosofia, dall'altro lato a spingermi sino ai paraggi dell'idealismo, al quale ho dato dapprima uno sguardo per ciò che concerne il rapporto tra la filosofia e la sua storia, accostandomi poi in modo più analitico e diretto al pensiero di Giovanni Gentile, allo scopo di saggiare la possibilità che il suo pensiero possa costituire non solo l'esito ultimo e il superamento della filosofia moderna, inaugurata da Cartesio, ma anche uno snodo cruciale per la filosofia italiana e, più ampiamente, per la storia della filosofia contemporanea come tale.

Oggi questi diversi interessi convergono in una prospettiva che potrei definire - per chi ama le definizioni - di apertura al dialogo (tra diverse prospettive filosofiche, tra oriente e occidente, tra filosofia e letteratura...) e che tiene in vista anzitutto il nesso tra filosofia e biografia e tra ontologia ed esistenza, nella convinzione che i sentieri della filosofia meritino d'essere percorsi nella misura in cui ci consentono, vivendo filosoficamente, di conoscere meglio noi stessi.

© Ca'Foscari 2014