Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 21, 01/2013 - Miscellaneo > Ricerche > L. Kocova e P. Romito, I ricordi e la condizione presente delle donne in Bosnia

L. Kocova e P. Romito, I ricordi e la condizione presente delle donne in Bosnia

Sixteen years after the end of the war in the Balkans, Bosnia is still in a state of devastation, and most of the women who were tortured and raped have received neither compensation nor justice. This article contains the results of a study interviewing 21 Bosnian women who were victims of rape or violence during the war, and 4 health workers and/or activists. The picture that emerges is one of women having to cope unaided with the dramatic consequences of the violence suffered, almost always in isolation and poverty.

Sedici anni dopo la fine della guerra nei Balcani la Bosnia è ancora una terra devastata, e la maggior parte delle donne che sono state torturate e violentate non hanno ricevuto né indennità, né giustizia. Il saggio analizza le interviste a 21 donne bosniache vittime di violenza e stupro durante la guerra, e a 4 operatrici sanitarie e/o attiviste. Il quadro che emerge è quello di donne che devono affrontare le drammatiche conseguenze delle violenze subite, quasi sempre in solitudine e povertà.


7_Romito-Kokowa-rev.pdf

File Adobe Acrobat
Tipo File: File Adobe Acrobat
Dimensione: 610300 Byte

Documento in formato Adobe Acrobat.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer un programma che permetta di visualizzare i file pdf.

- Nei sistemi windows e macintosh utilizzare Adobe Acrobat Reader

- Nei sistemi linux utilizzare il comando xpdf nomefile

 

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 03/02/2013 da Rivista DEP