Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 24, 02/2014 - Miscellaneo > Una finestra sul presente > Bruna Bianchi, La gomma è morte I crimini in Congo nell’obiettivo di Alice Seeley Harris

Bruna Bianchi, La gomma è morte I crimini in Congo nell’obiettivo di Alice Seeley Harris

The article draws a brief profile of Alice Harris, the most important missionary photographer during the Congo Reform Campaign. It analyses the main features of her “atrocities photographs” attempting to assess the impact they had on European and American public opinion.

Il saggio traccia un breve profilo di Alice Harris, la più importante missionaria fotografa durante la Congo Reform Campaign. Esso analizza i tratti distintivi delle sue fotografie e ne valuta l'impatto sull'opinione pubblica europea e americana.


10_Alice_Harris.pdf

File Adobe Acrobat
Tipo File: File Adobe Acrobat
Dimensione: 8212438 Byte

Documento in formato Adobe Acrobat.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer un programma che permetta di visualizzare i file pdf.

- Nei sistemi windows e macintosh utilizzare Adobe Acrobat Reader

- Nei sistemi linux utilizzare il comando xpdf nomefile

 

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 02/02/2014 da Rivista DEP