Home > Ateneo > Sostenibilità > Ca' Foscari sostenibile > Cosa facciamo > Iniziative > Concorso Cambiamenti Climatici - The Grand Challenge

Concorso Cambiamenti Climatici - The Grand Challenge

cambiamenti_climatici_copertina

L’associazione Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia e il webmagazine Comete hanno ideato il concorso Cambiamenti Climatici - the grand challenge, che ha visto la sua prima edizione nel 2011 e che ogni anno viene rinnovato, con l'obiettivo valorizzare e stimolare la comunicazione e la creatività sui cambiamenti climatici, tema di portata globale ancora poco presente nella nostra cultura, con la possibilità di utilizzare molteplici tipi di comunicazione scritta e visuale.

Per informazioni: concorso@cut.it

 

L’associazione Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia, con la collaborazione del webmagazine Comete, bandisce un concorso internazionale di comunicazione e creatività per opere edite e inedite, aventi per tema “I cambiamenti climatici”.

L’iniziativa è stata promossa allo scopo di valorizzare e stimolare la sperimentazione creativa sul tema dei cambiamenti climatici, con l’impiego di diversi generi espressivi, tecniche e supporti e attraverso una libera interpretazione culturale e stilistica.

I candidati sono invitati ad approfondire in modo particolare un approccio costruttivo e propositivo, attraverso la produzione e/o la segnalazione di testi, testimonianze, opere artistiche e comunicative basate su contenuti realistici o dettati dall’immaginazione che contribuiscano a individuare modalità di convivenza tra esseri umani, mondo naturale ed effetti del cambiamento del clima a livello planetario.

Il concorso, nella sua quarta edizione, richiamandosi alla sintesi finale del Quinto rapporto di valutazione dell’IPCC pubblicato nel 2014, alla Conferenza mondiale sul clima di Parigi del dicembre 2015 con sottoscrizione a New York nell’aprile 2016 e ai dati sul clima dei primi mesi dello stesso anno, rivolge la propria attenzione alle strategie di adattamento e mitigazione, volte a contrastare e limitare gli effetti negativi dei cambiamenti climatici e a tutte le azioni possibili e necessarie per perseguire con urgenza gli obiettivi prefissati dalla comunità internazionale.

Partecipanti

Possono partecipare al concorso tutti gli autori di qualsiasi nazionalità che abbiano compiuto 15 anni al momento della scadenza (20 settembre 2016) della consegna degli elaborati, esordienti o affermati, con o senza precedenti esperienze di scrittura o pubblicazione editoriale e/o creazione di opere di qualsiasi genere. Sono ammessi sia autori individuali, sia autori in forma di collettivo o enti formali.

Sezioni di partecipazione

I partecipanti possono partecipare a entrambe le seguenti sezioni e con più opere per ogni sezione:

  • Sezione 1: candidatura di opere inedite da parte di autori individuali o collettivi.
  • Sezione 2: segnalazione di opere edite e/o pubbliche a cura di autori, editori o altri soggetti terzi (individui o enti, collegati o estranei alle suddette opere).

Scadenza ed eventi finali

Le opere candidate e/o la documentazione delle opere non asportabili per le sezioni 1 e 2 dovranno essere spedite entro le ore 24.00 del 20 settembre 2016 via posta elettronica all’indirizzo concorso@cut.it. I risultati del concorso saranno resi noti dagli organizzatori entro il mese di novembre 2016 attraverso i propri siti Internet e gli organi di informazione.

A fine concorso, giovedì 1 dicembre 2016, si terrà un incontro pubblico a Venezia nella sede dell’Università Ca’ Foscari, alla presenza dei giurati, dei rappresentanti degli enti che hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa, di Luca Mercalli, presidente SMI, “Scala Mercalli” Rai 3 e Donatella Bianchi, presidente WWF Italia, “Linea blu” Rai 1. All'incontro saranno invitati tutti i partecipanti e verranno presentate le opere selezionate e altre opere segnalate.

Gli autori delle opere vincitrici verranno contattati direttamente dalla segreteria del concorso per ricevere notizia dell’avvenuta selezione. Gli altri partecipanti saranno avvisati via e-mail degli eventi pubblici di chiusura del progetto. Gli organizzatori non sono tenuti a comunicare alcun giudizio o graduatoria delle opere non selezionate.
Gli organizzatori si riservano inoltre la decisione di inviare copia di alcune selezionate opere premiate nell’ambito del concorso ai delegati dei paesi che hanno siglato l’accordo mondiale di Parigi del dicembre 2015.

 

Il concorso ha il patrocinio di:
Commissione Nazionale Italiana UNESCO
Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
CMCC – Centro Euromediterraneo per i cambiamenti climatici
WWF Italia
Legambiente
ISDE Italia – Medici per l’ambiente

Con la collaborazione di:
Università Ca' Foscari Venezia
EUROPE DIRECT Venezia

Con il supporto di:
VICCS Venice Centre for Climate Studies
Ca’Foscari Sostenibile
COMETE – webmagazine comets.it
ESU di Venezia

COOP ALLEANZA 3.0

Concorso internazionale di comunicazione e creatività per opere edite e inedite, aventi per tema “I cambiamenti climatici”.

L’iniziativa è stata promossa allo scopo di valorizzare e stimolare la sperimentazione della scrittura e dell’espressione creativa sul tema dei cambiamenti climatici, con la possibilità di utilizzare diversi generi, modalità e supporti, proponendo qualsiasi tipo di interpretazione culturale e stilistica.

I partecipanti sono stati invitati ad un approccio costruttivo e propositivo, attraverso la valorizzazione e la produzione di racconti, testimonianze, proposte artistiche e comunicative - realistiche o di immaginazione - che contribuiscano a disegnare un possibile futuro e modalità di convivenza tra uomini, mondo naturale ed effetti del cambiamento del clima a livello planetario.

Il concorso era suddiviso in due sezioni tematiche: climatechance - opportunità nel cambiamento e www when water wins - quando l'acqua vince - acqua e cambiamenti climatici; era possibile partecipare ad entrambe le sezioni tematiche con più opere per ogni sezione o candidare la propria opera per entrambe le sezioni.

Risultati del concorso

I risultati del concorso sono stati presentati il 29 maggio 2015, con la presentazione della demo dell'app "ClimateCHANCE" che contiene i contenuti selezionati e sarà presentata anche a Expo Milano 2015. Alla cerimonia sono intervenuti:

  • Luca Mercalli, presidente società meteorologica italiana,
  • Fabio Pranovi, delegato alla sostenibilità di Ca' Foscari,
  • Facio Cian, dottorando di Ca' Foscari e autore del diario "Un tifone nello zaino" selezionato dalla giuria,
  • Mariagrazia Midulla, responsabile clima WWF Italia in videocollegamento da Roma.

L'evento si è concluso in Androne di Ca' Foscari con la performance degli insegnanti della scuola di danza "Beat Street" di Vicenza, tratta dal video "We are" candidato al concorso e con letture di brani dei racconti e poesie selezionati dal concorso a cura di Shylock C.U.T.

Il concorso ha il patrocinio di:
Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
EXPO Milano 2015
Comitato Expo Venezia - Venice to Expo
CMCC – Centro Euromediterraneo per i cambiamenti climatici
WWF Italia
Legambiente
ISDE Italia – Medici per l’ambiente

Con il supporto di:
COMETE – webmagazine comets.it
Ca’Foscari Sostenibile
ESU di Venezia

Per l'edizione 2013 l'Associazione Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia e il webmagazine Comete, con il patrocinio Decennio ONU per l'Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2005-2014 - Commissione Nazionale Italiana Unesco, il patrocinio dell'Università Ca' Foscari e la collaborazione di Ca' Foscari Sostenibile, hanno organizzato e promosso il concorso letterario nazionale I cambiamenti climatici - the grand challenge.

In questa edizione sono state ampliate le modalità di partecipazione e i mezzi artistici ammessi, in modo da dare la possibilità ad un maggior numero di persone di esprimere la propria idea sui cambiamenti climatici.  L’iniziativa è stata infatti ideata e promossa per valorizzare e stimolare la creatività e la riflessione sul tema dei cambiamenti climatici, argomento che diventa ogni giorno più attuale.

Il concorso si suddivide in due macro categorie: "web gallery" e "narrativa e immagine", diversificate in modalità di partecipazione e scadenze.
La web gallery, sviluppata in collaborazione con Ca' Foscari sostenibile, è una sezione interamente on line orientata al linguaggio dei social media. E' pensata per incentivare la partecipazione di giovani e studenti che possono iscriversi con un'elaborazione grafica o con un tweet di 140 caratteri.

La categoria narrativa e immagine prevede invece tre sezioni - due di narrativa e una di immagine - e i lavori inviati saranno giudicati da una giuria di esperti scelti tra giornalisti, editori e responsabili di testate e programmi che si occupano di temi ambientali.

I vincitori della sezione web gallery sono stati premiati il 1° ottobre 2013, mentre i vincitori delle sezioni narrativa e immagine sono stati presentati il 2 dicembre 2013 assieme alla raccolta e-book dei racconti e alla gallery delle immagini.

Vai alla Web Gallery

Vai a Narrativa e immagine

Con il patrocinio di:
Decennio ONU per l'Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2005-2014 - Commissione Nazionale Italiana Unesco
Università Ca’Foscari Venezia
CMCC – Centro Euromediterraneo per i cambiamenti climatici
WWF Italia
Legambiente
ISDE Italia – Medici per l’ambiente
Città di Venezia – Assessorato all’ambiente e Città sostenibile
Biblioteca Marciana - MIBAC

Con il supporto di:
ICCG International Center for Climate Governance
Edizione Ambiente
COMETE – webmagazine comets.it
Ca’Foscari Sostenibile
ESU di Venezia

La prima edizione del concorso letterario di narrativa breve ideato da Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia, in collaborazione con Comete e l'Università Ca' Foscari Venezia, sul tema dei cambiamenti climatici nasce per stimolare la sperimentazione della scrittura su un tema di portata globale ancora poco presente nella letteratura con la possibilità di proporre qualsiasi tipo di approccio culturale e stilistico.

Aperto a tutti gli autori maggiorenni di qualsiasi nazionalità senza necessità di avere precedenti esperienze di scrittura, il concorso si è concluso il 31 luglio 2011.

I testi dei vincitori sono stati pubblicati in un'antologia finale, curata da Bianca Nardon, con la prefazione del climatologo Luca Mercalli e del precedente rettore Carlo Carraro ed edita dalla Libreria Editrice Cafoscarina.

Il volume “Cambiamenti climatici – racconti” è stato presentato il 9 marzo 2012, l'e-book è attualmente disponibile in download gratuito sul sito freebook.edizioniambiente.it e in vendita presso le librerie Cafoscarina nella versione cartacea.

© Ca'Foscari 2016