Home > Ateneo > InFoscari > Sommario > News > Nataša Dragnic a CFZ

Nataša Dragnic a CFZ

22/05/2015

Mercoledì 27 Maggio alle ore 18.30 CFZ ospiterà in Giardino la scrittrice croata Nataša Dragnić, autrice di "Ogni giorno ogni ora" e "Ancora una volta il mare", editi da Feltrinelli

L'evento rientra nel ciclo Writers in Conversation ed è il terzo appuntamento di queste conversazioni informali in cui gli scrittori raccontano la propria esperienza e parlano anche del proprio modo di scrivere e comporre. Sono eventi pubblici, rivolti agli studenti e a tutti gli interessati.

Conversazione con Nataša Dragnic´

Mercoledì 27 Maggio 2015
ore 18.30
CFZ Cultural Flow Zone
Zattere al Pontelungo,
Dorsoduro 1392 - Venezia


Intervengono
Flavio Gregori e
Barbara Del Mercato

Ingresso libero

Incontro in lingua inglese con traduzione in italiano
L’incontro si svolgerà in giardino, in caso di maltempo verrà spostato in sede da definirsi

Ecco come Nataša Dragnic´ si descrive in prima persona sul suo sito ufficiale,

Ho sempre voluto diventare una scrittrice, un'attrice o un'insegnante. E ho avuto fortuna: sono stata tutte queste cose! Sono nata nel 1965 a Spalato, in Croazia. Da bambina vedevo il mare dalla finestra della mia camera da letto. Quando avevo diciotto anni me ne andai per la prima volta a prendermi una laurea in Lingue e letterature straniere a Zagabria. Nel 1995 ho conseguito un master in letteratura. Ho preso anche una laurea in Studi diplomatici a Zagabria e Berlino, ma presto mi sono resa conto che la diplomazia non faceva per me: troppa politica! Così sono tornata al mare!

Ma solo per lasciarlo di nuovo, nel 1994, e trasferirmi in Germania, a Erlangen, dove continuo a lavorare come insegnante di lingue straniere: tedesco, francese, inglese e croato. Inoltre, so anche parlare lo spagnolo. Posso dirlo: amo le lingue. Da ragazza mi chiudevo a chiave in bagno, senza vista sul mare, ad allenarmi a fare le facce allo specchio, interpretando emozioni diverse, gesti, parole, persino interi dialoghi. Durante i miei studi, ho finalmente avuto il coraggio di andare su un palco vero davanti a un pubblico vivo, e da allora non posso farne a meno.

Quando avevo sei anni ho scritto la mia prima poesia. Su una mela rimasta appesa a un albero finché non avvizzì e cadde. Quattro versi. Quattro decenni più tardi, nel 2011, il mio primo romanzo "Jeden Tag, jede Stunde" ("Ogni giorno, ogni ora") è stato pubblicato dall'editore tedesco DVA. E come se non bastasse, il libro è stato venduto in 28 paesi ancor prima della sua pubblicazione. Mi sento travolta dalla fortuna per il fatto che le centinaia e centinaia di pagine che ho scritto stiano dando dei frutti. Sono lieta di trasmettere il mio amore per la lettura e la scrittura a diversi workshop e conferenze.

 

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 22/05/2015 da Ufficio Comunicazione