Home > Ateneo > InFoscari > Sommario > News > Expo, video-interpreti Lis grazie a VEASYT

Expo, video-interpreti Lis grazie a VEASYT

30/09/2015

Da oggi le persone sorde che visitano EXPO Milano 2015 hanno a disposizione un servizio di video-interpretariato in lingua italiana dei segni (Lis) offerto grazie allo spin-off cafoscarino VEASYT.

Il servizio è a disposizione nelle quattro biglietterie, nei sei infopoint di EXPO e nell’Info point Disabilità Expofacile in Cascina Triulza distribuiti all’interno del sito espositivo e all’EXPO Gate in piazza Cairoli a Milano.

L’innovativo servizio di video-interpretariato professionale, VEASYT Live!, è fruibile a distanza da computer e tablet, in lingue vocali e in LIS. Un interprete professionista è collegato in videoconferenza da remoto, permettendo una perfetta comunicazione tra persone udenti e persone sorde che usano la LIS.

VEASYT srl, spin-off dell'Università Ca' Foscari Venezia nato dal Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati, unico in Italia ad offrire un percorso triennale e specialistico di studi sulla sordità, sui disturbi del linguaggio e sulla LIS. L’azienda è supportata dal programma di accelerazione Innovation Factory di AREA Science Park di Trieste, e sviluppa soluzioni digitali a favore dell’abbattimento delle barriere linguistiche e dell’inclusione sociale di cittadini di lingua straniera, di cittadini con disabilità sensoriali (persone sorde, cieche e ipovedenti) e con disturbi del linguaggio (dislessia, afasia), per una più completa accessibilità ai contenuti e alle informazioni. Oltre a VEASYT Live!, VEASYT realizza anche le guide accessibili VEASYT Tour, guide multimediali culturali accessibili a tutti. Un unico strumento ad accompagnare i visitatori alla scoperta delle realtà culturali, anche per persone straniere, o visitatori con difficoltà del linguaggio, sordi, ciechi e ipovedenti.

A EXPO il servizio sarà disponibile 7 giorni su 7, dalle 9:30 alle 21:00. Per maggiori informazioni, consultare il blog o scrivere a info@veasyt.com.

 

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 13/10/2015 da Ufficio Comunicazione