Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 5/6, 12/2006 - Diritti individuali e stato di eccezione > Ricerche > R. Daniels, I casi giudiziari dei cittadini americani di origine giapponese, 1942-2004
23/11 fermo Esse3

R. Daniels, I casi giudiziari dei cittadini americani di origine giapponese, 1942-2004

Questo saggio prende in esame - e tenta di spiegare - i mutamenti delle reazioni (o, in alcuni casi, la mancanza di reazioni) del governo e dell'opinione pubblica nei confronti della carcerazione dei cittadini americani di origine giapponese della costa occidentale durante le Seconda guerra mondiale e nei successivi sei decenni. La letteratura giuridica riguardo a questi casi è ampia e non verrà qui ripresa in modo esauriente.

This essay first examines the legal atrocity that was inflicted on most Japanese Americans living in the continental United States and Alaska during WW II and shows  what the public knew about it at the time.  It then relates how these cases influenced the Cold War.  It traces how, in the aftermath of the misbegotten war in Vietnam and under the influence of the civil rights movement, a movement for "redress" developed which, by the 1980s, resulted in a formal governmental apology to the Japanese American people and the payment of $20,000 tax-free dollars to each of some 80,000 survivors.  It then examines how, despite official boasts that such a violation of human rights would "never happen again," strikingly similar actions were taken against Muslims in America, almost all of them non-citizens.  In an afterword the relatively recent events are view in a context embracing much of American history.


8_Daniels3.pdf

File Adobe Acrobat
Tipo File: File Adobe Acrobat
Dimensione: 256498 Byte

Documento in formato Adobe Acrobat.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer un programma che permetta di visualizzare i file pdf.

- Nei sistemi windows e macintosh utilizzare Adobe Acrobat Reader

- Nei sistemi linux utilizzare il comando xpdf nomefile

 

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


8_Daniels3.rtf

Documento Rich Text Format
Tipo File: Documento Rich Text Format
Dimensione: 3642827 Byte

Documento Rich Text Format.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer una applicazione in grado di visualizzare i file RTF. Nei sistemi Windows e Macintosh si può usare l'applicazione Microsoft Word , nei sistemi linux, si può utilizzare OpenOffice o StarOffice.

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


8_Daniels3.zip

Archivio ZIP
Tipo File: Archivio ZIP
Dimensione: 245421 Byte

Archivio Zip.

Questo file è un archivio, cioè un file che contiene altri file compressi. Per visualizzare i file contenuti è necessario salvare il file sul proprio computer e quindi aprirlo utilizzando una applicazione in grado di decomprimere i file zip.

  • Nei sistiemi windows è possibile utilizzare WinZip scaricabile da http://www.winzip.com
  • Nei sistemi linux utilizzare il comando: unzip file.zip

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 30/11/2006 da Rivista DEP