Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 7, 07/2007 - Internamenti e deportazioni femminili tra storia e memoria > Documenti > Maria Piaz. Corrispondenza da Katzenau, 1916-1917 (a cura di L. Palla)

Maria Piaz. Corrispondenza da Katzenau, 1916-1917 (a cura di L. Palla)

Maria Piaz Dezulian (1877-1971) fu una delle promotrici del turismo in Val di Fassa agli inizi del Novecento. Di sentimenti filo-italiani, Maria fu arrestata dalle autorità austriache nell'aprile del 1915 perché aveva favorito la diserzione di due giovani trentini; in seguito soffrì la prigionia nelle carceri del tribunale di Trento, l'internamento a Katzenau e poi il confino a St. Johann in Pongau. Ritornò a casa nel febbraio del 1918. Vengono qui riprodotte le prime lettere di Maria ai figli durante il suo internamento a Katzenau.

 

Maria Piaz Dezulian (1877-1971) was one of the promoters of tourism in the Fassa Valley  at the beginning of the twentieth century. The First World War began just after she had started her hotel activity at Pordoi Pass Being pro-Italian, she was arrested by the Austrian authorities in April 1915 for having helped two deserters from Trentino. Maria was imprisoned in the Trento jail, interned in Katzenau and finally confined at St. Johann in Pongau. She returned to her home in February 1918. We present here the first five letters that Maria sent to her children during her internment at Katzenau.


Piaz.pdf

File Adobe Acrobat
Tipo File: File Adobe Acrobat
Dimensione: 98397 Byte

Documento in formato Adobe Acrobat.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer un programma che permetta di visualizzare i file pdf.

- Nei sistemi windows e macintosh utilizzare Adobe Acrobat Reader

- Nei sistemi linux utilizzare il comando xpdf nomefile

 

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


Piaz.rtf

Documento Rich Text Format
Tipo File: Documento Rich Text Format
Dimensione: 3583315 Byte

Documento Rich Text Format.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer una applicazione in grado di visualizzare i file RTF. Nei sistemi Windows e Macintosh si può usare l'applicazione Microsoft Word , nei sistemi linux, si può utilizzare OpenOffice o StarOffice.

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


Piaz.zip

Archivio ZIP
Tipo File: Archivio ZIP
Dimensione: 90676 Byte

Archivio Zip.

Questo file è un archivio, cioè un file che contiene altri file compressi. Per visualizzare i file contenuti è necessario salvare il file sul proprio computer e quindi aprirlo utilizzando una applicazione in grado di decomprimere i file zip.

  • Nei sistiemi windows è possibile utilizzare WinZip scaricabile da http://www.winzip.com
  • Nei sistemi linux utilizzare il comando: unzip file.zip

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 12/07/2007 da Rivista DEP