Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 8, 01/2008 - Donne in esilio. Esperienze, memorie, scritture > "Auschwitz oggi" immagini e commento di Emilia Magnanini > Baracche

Baracche

 
 1   2   3   4   5   6


Ogni camino una baracca
   Ogni camino una baracca


La maggior parte delle baracche di Birkenau, quelle del settore maschile, delle famiglie ebree ungheresi, degli zingari e della  quarantena erano di legno. Si sono conservati solo i camini delle stufe, spettrali, fitti come una selva e tenuti insieme dal filo spinato (foto 1 e 2)  e le baracche della quarantena (foto 3). Nel settore femminile le baracche erano di muratura (foto 4, 5 e 6).

© Ca'Foscari 2017