Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 9, 09/2008 - Miscellaneo > Ricerche > Alessandra Rognoni, La deportazione di ceceni e ingusci del 1944 nelle testimonianze femminili

Alessandra Rognoni, La deportazione di ceceni e ingusci del 1944 nelle testimonianze femminili

Nel febbraio 1944 circa 500.000 persone, tra ceceni e ingusci, popolazioni che avevano opposto resistenza al processo di sovietizzazione, furono forzatamente trasferite dai soldati sovietici nelle steppe dell’Asia centrale. Il saggio ricostruisce le vicende della deportazione sulla base di numerose interviste a deportate raccolte a Mosca tra il 2004 e il 2006. Le testimonianze rivelano che quella terribile esperienza, non solo non indebolì tradizioni culturali e fede religiosa, bensì le rafforzò.

 

In February 1944 500,000 persons from Chechnya and Ingushethia, nations opposed to the Sovietization process, were deported by Soviet soldiers to the steppes of Central Asia. This essay reconstructs the experience of women deportees based on many interviews given to the author in Moscow between 2004 and 2006 by the women themselves. Their stories demonstrate that cultural traditions and religious faith were not weakened by that terrible experience; they were on the contrary strengthened.


Rognoni-saggioA-a.pdf

File Adobe Acrobat
Tipo File: File Adobe Acrobat
Dimensione: 778829 Byte

Documento in formato Adobe Acrobat.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer un programma che permetta di visualizzare i file pdf.

- Nei sistemi windows e macintosh utilizzare Adobe Acrobat Reader

- Nei sistemi linux utilizzare il comando xpdf nomefile

 

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


Rognoni-saggioA-a.rtf

Documento Rich Text Format
Tipo File: Documento Rich Text Format
Dimensione: 3872202 Byte

Documento Rich Text Format.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer una applicazione in grado di visualizzare i file RTF. Nei sistemi Windows e Macintosh si può usare l'applicazione Microsoft Word , nei sistemi linux, si può utilizzare OpenOffice o StarOffice.

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


Rognoni-saggioA-a.zip

Archivio ZIP
Tipo File: Archivio ZIP
Dimensione: 763856 Byte

Archivio Zip.

Questo file è un archivio, cioè un file che contiene altri file compressi. Per visualizzare i file contenuti è necessario salvare il file sul proprio computer e quindi aprirlo utilizzando una applicazione in grado di decomprimere i file zip.

  • Nei sistiemi windows è possibile utilizzare WinZip scaricabile da http://www.winzip.com
  • Nei sistemi linux utilizzare il comando: unzip file.zip

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 10/01/2009 da Rivista DEP