Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 9, 09/2008 - Miscellaneo > Discussioni > Presentazione

Presentazione

Ritorna la rubrica Discussioni, che per questo numero ha come proprio oggetto il bel libro di Enzo Traverso, A ferro e fuoco La guerra civile europea 1914-1945, pubblicato dal Mulino nel 2007. Abbiamo chiesto allo storico Marcello Flores e al filosofo Sandro Mezzadra di proporci una nota critica sul testo, e ad Enzo Traverso di rispondere alle sollecitazioni così raccolte. Ne sono nati i tre testi che abbiamo qui il piacere di pubblicare e che, cogliendo l'occasione del commento, toccano alcuni dei fondamentali nodi interpretativi della storia del Novecento: la violenza e le sue antinomie, rappresentate dai paradigmi alternativi della vittima e del resistente; il ruolo delle ideologie e quello degli intellettuali, sospesi tra mitologia e storicità; il significato dell'eredità comunista e antifascista, la possibilità di un loro riscatto e la tentazione di una loro condanna; il carattere mondiale di un'esperienza europea, ovvero la tensione verso una comprensione non eurocentrica della storia.

I testi sono brevi ed incisivi, e dunque non resta qui a noi che lasciare la parola direttamente ai loro autori.

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 11/09/2008 da Rivista Deportate