Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 10, 05/2009 - Gli stupri di massa nella storia del Novecento e nella riflessione femminista > Ricerche > Andrea Falcomer, Madri e figli della violenza nell’attività dell’Ist. S. Filippo Neri (1918-47)

Andrea Falcomer, Madri e figli della violenza nell’attività dell’Ist. S. Filippo Neri (1918-47)

During the First World War rape was a recurrent event. Women who gave birth to the “children of the enemy” were frequently forced by their husbands and relatives to abandon the children. The San Filippo Neri, a charitable Institution founded in Portogruaro, in the province of Venice in 1918, offered “war children” temporary shelter, but in many cases the abandonment was definitive and caused deep anguish to the mothers.

Nel corso della Grande guerra gli stupri furono diffusi. Le donne che diedero alla luce  i “figli del nemico” furono spesso costrette dai mariti e dalla famiglia ad abbandonare i bambini. L’Istituto San Filippo Neri, un istituto fondato a Portogruaro, in provincia di Venezia nel 1918, accolse temporameamente questi bambini, ma in molti casi l’abbandono fu definitivo e causò un profondo dolore alle madri.

 


Falcomer.pdf

File Adobe Acrobat
Tipo File: File Adobe Acrobat
Dimensione: 513744 Byte

Documento in formato Adobe Acrobat.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer un programma che permetta di visualizzare i file pdf.

- Nei sistemi windows e macintosh utilizzare Adobe Acrobat Reader

- Nei sistemi linux utilizzare il comando xpdf nomefile

 

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


Falcomer.rtf

Documento Rich Text Format
Tipo File: Documento Rich Text Format
Dimensione: 3739557 Byte

Documento Rich Text Format.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer una applicazione in grado di visualizzare i file RTF. Nei sistemi Windows e Macintosh si può usare l'applicazione Microsoft Word , nei sistemi linux, si può utilizzare OpenOffice o StarOffice.

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


Falcomer.zip

Archivio ZIP
Tipo File: Archivio ZIP
Dimensione: 504554 Byte

Archivio Zip.

Questo file è un archivio, cioè un file che contiene altri file compressi. Per visualizzare i file contenuti è necessario salvare il file sul proprio computer e quindi aprirlo utilizzando una applicazione in grado di decomprimere i file zip.

  • Nei sistiemi windows è possibile utilizzare WinZip scaricabile da http://www.winzip.com
  • Nei sistemi linux utilizzare il comando: unzip file.zip

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 01/05/2009 da Rivista DEP