Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 10, 05/2009 - Gli stupri di massa nella storia del Novecento e nella riflessione femminista > Documenti > La degradazione delle donne. Intervista a Jane Addams, aprile 1915 (a cura di Bruna Bianchi)

La degradazione delle donne. Intervista a Jane Addams, aprile 1915 (a cura di Bruna Bianchi)

In this interview, published in “The New York Times” (May 2, 1915), Jane Addams declared that war was violating family’s values, debasing women and destroying their values: protection, nurture, fulfilment, and conservation of life. Women had the right and the duty to protest.

In questa intervista, pubblicata il 2 maggio 1915 su “The New York Times”, Jane Addams afferma che la guerra stava violando i valori famigliari, degradando le donne e distruggendo i valori in cui si erano sempre riconosciute: il valore della cura e della protezione della vita. Esse avevano dunque il diritto e il dovere di protestare.
 


Bianchid.pdf

File Adobe Acrobat
Tipo File: File Adobe Acrobat
Dimensione: 394432 Byte

Documento in formato Adobe Acrobat.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer un programma che permetta di visualizzare i file pdf.

- Nei sistemi windows e macintosh utilizzare Adobe Acrobat Reader

- Nei sistemi linux utilizzare il comando xpdf nomefile

 

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


Bianchid.rtf

Documento Rich Text Format
Tipo File: Documento Rich Text Format
Dimensione: 3667075 Byte

Documento Rich Text Format.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer una applicazione in grado di visualizzare i file RTF. Nei sistemi Windows e Macintosh si può usare l'applicazione Microsoft Word , nei sistemi linux, si può utilizzare OpenOffice o StarOffice.

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


Bianchidzip.zip

Archivio ZIP
Tipo File: Archivio ZIP
Dimensione: 388726 Byte

Archivio Zip.

Questo file è un archivio, cioè un file che contiene altri file compressi. Per visualizzare i file contenuti è necessario salvare il file sul proprio computer e quindi aprirlo utilizzando una applicazione in grado di decomprimere i file zip.

  • Nei sistiemi windows è possibile utilizzare WinZip scaricabile da http://www.winzip.com
  • Nei sistemi linux utilizzare il comando: unzip file.zip

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 01/05/2009 da Rivista DEP