Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 11, 07/2009 - Violenza, conflitti e migrazioni in America latina (numero speciale) > Luis Fernando Beneduzi, Etnicità, immaginario sociale e caccia alle streghe
23/11 fermo Esse3

Luis Fernando Beneduzi, Etnicità, immaginario sociale e caccia alle streghe

L’immigrazione italiana costituisce un fenomeno importante nella formazione socioculturale brasiliana. Questa affluenza di italiani ed europei ha generato, in un primo momento, una percezione molto positiva dell’immigrazione, intesa come possibilità di rigenerazione sociale del Brasile. Dal 1930, la ricerca di una “unità culturale” ha prodotto un cambiamento nella percezione dell’immigrato e gli Italiani hanno una sorta di caccia alle streghe, incarnando l’immagine del nemico.

Italian immigration constitutes an important phenomenon in the formation of Brazilian society and culture. At first, this arrival of Italians, and Europeans in general, caused a very positive perception of immigration as a means of social regeneration. However, from the 1930s on, the search of a “cultural unity” resulted in a change in the impression of the immigrant and the Italian immigrants underwent a sort of witch-hunt, in which they were given the role of the enemy.
 


08_Beneduzi.pdf

File Adobe Acrobat
Tipo File: File Adobe Acrobat
Dimensione: 555261 Byte

Documento in formato Adobe Acrobat.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer un programma che permetta di visualizzare i file pdf.

- Nei sistemi windows e macintosh utilizzare Adobe Acrobat Reader

- Nei sistemi linux utilizzare il comando xpdf nomefile

 

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


08_Beneduzi.rtf

Documento Rich Text Format
Tipo File: Documento Rich Text Format
Dimensione: 3745552 Byte

Documento Rich Text Format.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer una applicazione in grado di visualizzare i file RTF. Nei sistemi Windows e Macintosh si può usare l'applicazione Microsoft Word , nei sistemi linux, si può utilizzare OpenOffice o StarOffice.

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."


08_Beneduzi.zip

Archivio ZIP
Tipo File: Archivio ZIP
Dimensione: 545880 Byte

Archivio Zip.

Questo file è un archivio, cioè un file che contiene altri file compressi. Per visualizzare i file contenuti è necessario salvare il file sul proprio computer e quindi aprirlo utilizzando una applicazione in grado di decomprimere i file zip.

  • Nei sistiemi windows è possibile utilizzare WinZip scaricabile da http://www.winzip.com
  • Nei sistemi linux utilizzare il comando: unzip file.zip

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 26/07/2009 da Rivista DEP