Home > Ateneo > Organizzazione > Dipartimenti > Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea > Dipartimento > Persone DSAAM > Ricerca Persone

Ricerca Persone

Cognome/Nome

Telefono/Fax:

Email

RAVERI Massimo

Feed RSS Feed RSS degli avvisi personali

 

il ricevimento di martedì 15 aprile è spostato a mercoledì 16 ore 15,30

Data pubblicazione: 12/04/2014

Il ricevimento di martedì 15 aprile è spostato a mercoledì 16 aprile, alle ore 15,30 a causa della concomitante cerimonia di conferimento della Laurea Honoris Causa al prof. Jervis

 

I° semestre:

  • martedì, ore 15.00 -18.00

 

 

 



Attività e competenze di ricerca

Settore Scientifico Disciplinare (SSD) di afferenza
Settore Scientifico Disciplinare (SSD) affine
Aree e linee di ricerca

Competenze di ricerca

Buddhismo e Shinto nel Giappone moderno e contemporaneo: tendenze innovative e linguaggi mediatici

Description
  • Esperienze ascetiche e immaginari della morte e dell aldilà nel Giappone contemporaneo
Parole Chiave
  • Religious Sciences, Anthropology, Philosophy

Ricerche sviluppate e in corso

Nuovi discorsi sulla morte e il desiderio nel Giappone contemporaneo

SSD
  • L-OR/20

Strategie della memoria e dell'oblio nella religiosità del Giappone contemporaneo

SSD
  • L-OR/20

I linguaggi dell'Assoluto

SSD
  • L-OR/20

Finanziamenti

La ricerca dell’“io autentico”: costruzione e dissoluzione del sé nelle religioni e nelle filosofie dell’Asia Orientale

Ente finanziatore
  • MIUR
Tipologia
  • PRIN
Ruolo nel progetto
  • NS
Data inizio
  • Anno: 2007 Durata mesi: 24

I linguaggi dell'Assoluto

Ente finanziatore
  • Università Ca' Foscari - Venezia
Tipologia
  • Progetto di Ateneo
Ruolo nel progetto
  • LD
Data inizio
  • Anno: 2011 Durata mesi: 24
Altri membri del gruppo di ricerca

Aree geografiche in cui si applica prevalentemente l'esperienza di ricerca

Internazionale: Estremo Oriente

Lingue conosciute

  • Inglese (scritto: avanzato, parlato: avanzato)
  • Francese (scritto: avanzato, parlato: avanzato)
  • Giapponese (scritto: avanzato, parlato: intermedio)

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

Responsabile della collana editoriale Ca' Foscari Japanese Studies - Religions and Philosophy Responsabile della collana editoriale di Scienze delle religioni del Centro Studi Campostrini di Verona Membro del comitato scientifico della rivista Historia Religionum: An International Journal Membro del comitato scientifico degli Annali di Ca' Foscari - Serie Orientale

Pubblicazioni per Anno

2012

  • RAVERI M. Il problema del sé nel Buddhismo esoterico contemporaneo, Intrecci filosofici. Pensare il sé a Oriente e a Occidente, Milano, Udine, Mimesis Editore, pp. 47-66 (ISBN 8857511324) (Articolo su libro)
  • RAVERI M. Mio professore, mio maestro, Dren Giong. Il primo libro di Fosco Maraini, Milano, Il Corbaccio, pp. 329-343 (ISBN 8863803730) (Articolo su libro)

2010

  • M. RAVERI Il Buddha e la Via verso il risveglio e la liberazione, in VITA MONASTICA, vol. LXIV, 244, pp. 7-20 (Articolo su rivista)
  • M. RAVERI I racconti dell'inizio, Antropogenesi. Ricerche sull'origine del fenomeno umano, BOLOGNA, Il Mulino, vol. 1, pp. 85-104 (ISBN 9788815137425) (Articolo su libro)
  • RAVERI M. Il mondo religioso tradizionale nell'impatto con la modernità in Giappone, Asiatica Ambrosiana 2, Roma, Bulzoni Editore, vol. 2, pp. 161-175 (ISBN 9788878705258) (Articolo su libro)
  • RAVERI M. La reinvenzione della memoria nel discorso religioso del Giappone contemporaneo in LUISA BIENATI E MATILDE MASTRANGELO A CURA DI, Un'isola in Levante. Saggi sul Giappone in onore di Adriana Boscaro, NAPOLI, ScriptaWeb, vol. 1, pp. 431-447 (ISBN 9788863811070) (Articolo su libro)

2009

  • RAVERI M. Sentieri di illuminazione: il giardino zen e la meditazione sul paradiso, BIELLA, Pacefuturo Edizioni, vol. 1 (ISBN 9788878705258) (Monografia o trattato scientifico)
  • M. RAVERI Narratives of Narratives: Critical Approaches to Contemporary Religions and Media, in HISTORIA RELIGIONUM, vol. 1, pp. 127-142 (ISSN 2035-5572) (Articolo su rivista)
  • RAVERI M. La verità, le verità. I missionari cristiani incontrano la tradizione spirituale giapponese in PIER FRANCESCO FUMAGALLI, Asiatica Ambrosiana, Saggi e ricerche di cultura, religioni e società dell'Asia, MILANO, Biblioteca Ambrosiana, vol. 1, pp. 27-35 (ISBN 9788878704329) (Articolo su libro)
  • RAVERI M. Una diversa ermeneutica della verità: modelli storici di convivenza fra le religioni in Asia Orientale in G. FILORAMO e F. REMOTTI, Pluralismo religioso e modelli di convivenza, ALESSANDRIA, Edizioni dell'Orso, vol. 1, pp. 35-56 (ISBN 9788862740838) (Articolo su libro)

2008

  • RAVERI M. Constructing new symbolic forms in contemporary shinto tradition in SHINTO KOKUSAI GAKKAI, Symbolic languages in shinto tradition, TOKYO, International cultural workshop, pp. 92-117 (ISBN 9784907676087) (Articolo su libro)

2006

  • RAVERI M. Itinerari nel sacro. L'esperienza religiosa giapponese, VENEZIA, Cafoscarina (ISBN 9788875431099) (Monografia o trattato scientifico)
  • RAVERI M. Il corpo immortale. L'esperienza ascetica dell'automummificazione in vita in F. REMOTTI A CURA DI, Morte e trasformazione dei corpi, MILANO, Bruno Mondadori, pp. 330-345 (ISBN 9788842493112) (Articolo su libro)
  • RAVERI M. Paradisi e labirinti. La montagna sacra in Giappone in A. BARBERO E S. PIANO, Religioni e sacri monti, PONZANO, Centro documentazione sacri monti, pp. 287-299 (ISBN 9788889081044) (Articolo su libro)

2005

  • RAVERI M. Il tao in un gioco di specchi. Immagini del cosmo e contemplazione interiore nel pensiero dell'Asia Orientale in A. DE ROSA A CURA DI, Orienti e Occidenti della rappresentazione, in Imago Rerum, PADOVA, Il Poligrafo, pp. 43-49 (ISBN 9788871154466) (Articolo su libro)
  • RAVERI M. Un linguaggio di trasparenze: tè e sake nella cultura giapponese in C. CREMONESI e A. GRECO, I poli culturali del bere: acqua e vino, in Homo Edens, PADOVA, S.A.R.G.O.N Editrice, vol. VIII, pp. 255-270 (ISBN 9788871154466) (Articolo su libro)

2004

  • RAVERI M. Pensiero orientale ed ermeneutica contemporanea nello studio delle religioni in G. Filoramo, N. Spineto, La storia comparata delle religioni, Pisa-Roma, Istituti Editoriali Poligrafici Internazionali, pp. 89-105 (ISBN 9788881473502) (Articolo su libro)

2003

  • RAVERI M. Verso l'altro: le religioni dal conflitto al dialogo, VENEZIA, Marsilio Editori (ISBN 9788831783897) (Monografia o trattato scientifico)

2002

  • RAVERI M.; HENDRY J. Japan at Play. The Ludic and the Logic of Power, LONDON, Routledge (Monografia o trattato scientifico)
  • RAVERI M. Concetti fondamentali del buddhismo in R. PECA CONTI A CURA DI, Le religioni e le ragioni degli altri, NAPOLI, Tecnodid Editrice, pp. 47-64 (Articolo su libro)
  • RAVERI M. Pensiero orientale ed ermeneutica contemporanea nello studio delle religioni in G. FILORAMO E N. SPINETO, La storia comparata delle religioni, PISA-ROMA, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, pp. 89-105 (Articolo su libro)

2001

  • RAVERI M. Le religioni orientali di fronte al problema della diversità di fede in M. DAL FERRO, Religioni: fonti di conflitti e di pace, VICENZA, Edizioni Rezzara, pp. 103-114 (ISBN 8886590458) (Articolo su libro)
  • RAVERI M. Le società postmoderne e i nuovi orienti del sacro in A. BOSCARO E M. BOSSI, Firenze, il Giappone e l'Asia Orientale, FIRENZE, Leo Olschki, pp. 107-120 (Articolo su libro)

2000

  • RAVERI M. Sangue e purezza nello Shinto in A. AMADI, Mysterium sanguinis. Il sangue nel pensiero dell'Oriente e dell'Occidente, VENEZIA, Artigiana, pp. 69-82 (Articolo su libro)

1998

  • RAVERI M. Il corpo e il paradiso. Le tentazioni estreme dell’ascesi in Asia Orientale, VENEZIA, Marsilio (Monografia o trattato scientifico)
  • RAVERI M. La preghiera nella tradizione religiosa dell'Asia Orientale in M. PIANTELLI, Le preghiere nel mondo, CINISELLO B., San Paolo Ed., pp. 241-277 (Articolo su libro)
  • RAVERI M. Le vie di liberazione e di immortalità in RAVERI M.; FILORAMO G..; MASSENZIO M.; SCARPI P., Storia delle Religioni, BARI-ROMA, Laterza (Articolo su libro)

1997

  • RAVERI M. Del bene e del male. Tradizioni religiose a confronto, VENEZIA, Marsilio (Monografia o trattato scientifico)

1996

  • RAVERI M. La sapienza nel Confucianesimo e nel Taoismo, in CREDERE OGGI, vol. 93, pp. 89-101 (ISSN 1123-3281) (Articolo su rivista)

1993

  • RAVERI M. Postfazione in P. BEONIO BROCCHIERI, Religiosità e ideologia alle origini del Giappone moderno, BOLOGNA, Il Mulino, pp. 189-212 (ISBN 9788815042019) (Articolo su libro)

1990

  • RAVERI M. In search of a new interpretation of ascetic experiences in A. BOSCARO, F. GATTI, M. RAVERI, Rethinking Japan, SANDGATE, JAPAN LIBRARY, pp. 250-261 (ISBN 9780904404791) (Articolo su libro)
  • RAVER M. La purezza e la violenza, Violenza e armonia nella realtà del Giappone, Pavia, Il Grifone, pp. 81-102 (ISBN 8886590458) (Articolo su libro)

Curriculum di Massimo RAVERI

 MASSIMO RAVERI

 CURRICULUM VITAE

 Professore ordinario di Religioni e filosofie dell'Asia Orientale

 

Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea

Università Ca' Foscari di Venezia

Palazzo Vendramin dei Carmini

Dorsoduro 3462

30123 Venezia

Tel. 041.234.9522   

e-mail:  raveri@unive.it

 

ESPERIENZA LAVORATIVA

Incarichi didattici in Italia 

*  Dal 2006 è titolare della cattedra di Religioni e Filosofie dell’Asia Orientale (Giappone).

* Dal 2004 è professore ordinario di Storia delle religioni presso l’Università Ca’ Foscari. Tiene anche l’insegnamento Religioni e Filosofie del Giappone.

* Nell’a.a. 2003-04 insegna Religioni dell’Asia Orientale nel Corso di Master in Discipline umanistiche e di impresa. Tra Occidente e Oriente, organizzato dal Dipartimento di Scienze della Storia e dal Dipartimento di Scienze dell’Antichità dell’Università Statale di Milano.

* Nell’a.a. 2002-03 tiene un corso sul tema The problem of evil in the religious traditions of East Asia presso la Venice International University (VIU) di Venezia.

* Nel 2000 è professore straordinario di Storia delle Religioni presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Ca’ Foscari.

* Nell’a.a. 1995-96 inizia a tenere per supplenza il corso di Storia delle Esplorazioni dell’Asia del Corso di Laurea in Lingue e Civiltà Orientali di Ca’ Foscari. Terrà la supplenza di questo corso anche per gli anni accademici 1996-97, 1997-98 e 1998-99.

* Nel 1987 è professore associato di Religioni e Filosofie dell’Asia Orientale presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Ca’ Foscari.

* Nell’a.a. 1985-86 è visiting researcher all’Università Waseda di Tokyo.

* Nello stesso anno tiene un Seminario presso l’Istituto di Lingue Straniere dell’Università Statale di Milano sul tema: Cina e Giappone nell’ottica antropologica.

* Nel 1984 è ricercatore confermato presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Ca’ Foscari.

* Negli a.a. 1980-81, 1981-82 e 1982-83, è professore a contratto per l’insegnamento di Religioni e Filosofie dell’Asia Orientale presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.

* Negli anni accademici 1974-75 e 1975-76 è Addetto alle Esercitazioni del Corso di Lingua e Cultura Giapponese presso l’Università di Firenze.

 

Incarichi didattici all’estero

 * Dal 30 marzo al 7 aprile 2006, su invito del Centre d’Études Asiatiques dell’Università di Ginevra, ha tenuto un ciclo di lezioni ai dottorandi del DESS en Études Asiatiques su Religions et Société Japonaise.

* Dal 9 al 13 febbraio 2004 ha tenuto un seminario sul tema Les formes de la religiosité contemporaine  all’École Nationale Superieure dell’Università di Lyon.

* Dal 31 ottobre al 5 novembre 2003, su invito del prof. Hazine Fantar, ha tenuto un seminario all’Università El Manar di Tunisi sul tema Jeunes générations, nouvelles technologies de la communication et fractures du discours religieux.

* A  maggio del 2001 ha tenuto un seminario al Research Center for East Asian Religions della School of Oriental and African Studies (SOAS), University of London, sul tema The body and the enlightenment: ascetic practices in the buddhist esoteric tradition.

* Ad aprile 1997, all’Ostasiatische Institut della Freie Universität di Berlino ha tenuto un ciclo di lezioni su Play and enlightenment. The game of wisdom in the Chan/Zen tradition nel quadro del Seminario Internazionale sul tema Reich der Spiel.

* Ha tenuto un ciclo di lezioni su tema Communal rites and ecstatic practices: norms, creativity and the fracture of meanings nell’Intensive International Study Programme sul tema The Meaning of Ritual in Culture, che si è svolto all’Università di Leiden nel marzo del 1990 nell’ambito del programma Erasmus.

* Dal 14 al 29 maggio 1988 ha tenuto un Seminario dal titolo East Asian Religions in a Historical Perspective presso il Department of East Asian Studies dell’Università di Copenhagen.

 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Dal 1974 al 1976

Università di Firenze

Antropologia culturale e Religioni dell'Asia Orientale

Qualifica conseguita: Laurea

 

Dal 1976 al 1979

Università di Kyoto

Jinbunkagaku kenkyjo (Research Institute for Humanistic Studies)

Religioni del Giappone

Qualifica conseguita: Ricercatore (kenshuin) borsista del Ministero dell'Educazione del Giappone (Monbusho).

 

Dal 1979 al 1980

Università di Oxford

Institute of Social Anthropology

Antropologia culturale e religioni del Giappone

Qualifica conseguita: D.Phil. candidate con borsa di studio del CNR

 

Conoscenza delle lingue

Lingua madre: italiano

 Altre lingue:

Inglese

abilità nella lettura: eccellente

abiltà nella scrittura: molto buono

abilità nella conversazione: molto buono

 

Giapponese

abilità nella lettura: buono

abiltà nella scrittura: buono

abilità nella conversazione: buono

 

Francese

abilità nella lettura: eccellente

abiltà nella scrittura: molto buono

abilità nella conversazione: eccellente

 

Interessi di ricerca 

* Forme di ascesi nella tradizione del Buddhismo esoterico.

* Concezioni della morte e visioni dell’aldilà nell’esperienza estatica degli sciamani.

* Nuove forme di fede e i linguaggi  mediatici della religiosità contemporanea.

* Problemi di convivenza di fedi diverse e dialogo inter-religioso.

 

Altri incarichi accademici   

* Nel giugno del 2012 è eletto membro del Senato Accademico di Ca' Foscari per il triennio 2012-2015.

* Nel 2011 è nominato membro dell' Advisory Board del Rettore di Ca' Foscari.

* Fa parte del Direttivo del Reseau Scientique sur l'Asie istituito a Parigi dal Conseil National de la Recherche Scientifique (CNRS) ed è stato membro del Conseil Scientifique du Pôle Asie, istituito dal Ministère des Affaires Étrangères di Francia.

* E' stato Delegato del Rettore per il Programma Erasmus dell’Università Ca’ Foscari e membro della Commissione per le Relazioni Internazionali dell'Ateneo.

* E' stato Direttore del Dottorato di Ricerca sull’Asia Orientale della Scuola di Dottorato in Lingue, Culture e Società di Ca’ Foscari. Attualmente fa parte del Collegio didattico del Dottorato.

* Fino al 2010 è stato Presidente del Comitato della Laurea Specialistica Interateneo in Scienze delle Religioni dell’Università Ca’ Foscari e dell’Università di Padova. Attualmente è membro del Comitato.

* E' Direttore del programma di ricerca su “Le religioni e la pace: il problema della convivenza di fedi e del dialogo inter-religioso”, istituito dalla Fondazione Venezia per la Ricerca sulla Pace.

* E' stato membro del Direttivo del Centro Interdipartimentale di Studi sui Diritti Umani (CIRDU) di Ca’ Foscari.

* E' Accademico della Classe di studi sull'Estremo Oriente dell'Accademia Ambrosiana.

* E' Consigliere accademico del Centro Vieussieux-Asia di Firenze.

* E' socio dell'Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti di Venezia.

* Ha fatto parte del Direttivo della European Association of Japanese Studies.

* E' stato Consigliere dell’Associazione Italiana di Studi Giapponesi (Aistugia) per il triennio 1983-86.

* E’ stato Junior Fellow del St. Antony's College di Oxford.

* E’ stato membro del Consiglio Accademico dell’Ateneo Veneto di Venezia per il quadriennio 1998-2002.


Comitati editoriali

* Responsabile della collana editoriale Ca' Foscari Japanese Studies - Religions and Philosophy

* Membro del comitato scientifico della rivista Historia Religionum: An International Journal  

* Membro del comitato scientifico degli Annali di Ca' Foscari - Serie Orientale

* Membro del comitato scientifico della rivista Ebisu edita dalla Maison Franco Japonaise di Tokyo.


Onorificenze.

Il 20 settembre 2012 è stato insignito dal governo giapponese dell'onorificenza "Ordine del Sole

Nascente, Raggi d'Oro con Rose” per alti meriti di studio.

 

 Competenze organizzative.

 Organizzazione e coordinamento di progetti di ricerca

 * E' coordinatore centrale di un progetto europeo Comenius di due anni (2013-2015) che coinvolge cinque Università europee, incentrato sull'insegnamento delle religioni nelle scuole superiori dell'Europa.

* E' responsabile scientifico e coordinatore del programma di ricerca (2011-2014), finanziato da Ca' Foscari, dal titolo I linguaggi dell'assoluto.

* E' stato coordinatore di un programma di ricerca  europeo "Marie Curie" sul tema:  Beyond "the West" and "the East".

* E' stato direttore del programma di ricerca (2009-2012) su Le religioni e la memoria. Strategie della memoria e dell’oblio nei discorsi religiosi dell’Asia, finanziato dalla Fondazione Venezia  per la Ricerca sulla Pace.

* E' stato coordinatore dell'unità di ricerca di Ca' Foscari in tre Programmi di ricerca di interesse nazionale (PRIN) finanziate dal MIUR:

1) Nel 2007, sul tema: La ricerca dell’“io autentico”: Costruzione e dissoluzione del sé nelle religioni e nelle filosofie dell’Asia Orientale.

2) Nel 2004, sul tema: Una diversa ermeneutica dell’alterità: processi di interazione pacifica fra i sistemi religiosi dell’Asia Orientale.

3) Nel 2001, sul tema: Tanotometamorfosi: Interventi culturali di costruzione e distruzione del corpo.

 

 Organizzazione di congressi e seminari

 * Convegno internazionale Climbing the Depth of the Mind. Meditative Traditions in East Asian Religions, svoltosi all'Università di Lugano, con la collaborazione del Museo delle Culture di Lugano, il 15 novembre 2012, in occasione del centenario della nascita di Fosco Maraini.

* Ciclo di incontri  sul tema Il Buddhismo, tenuto all’Ateneo Veneto di Venezia da marzo ad aprile 2011.

* Convegno internazionale Death and Desire in Contemporary Japan, svoltosi a Ca' Foscari nei giorni 7 e 8 marzo 2011.

* Ciclo di conferenze sul tema La fine o un nuovo inizio: discorsi religiosi sulla morte e l'aldilà, tenuto presso la Fondazione Querini Stampalia di Venezia nei mesi di novembre e dicembre 2010.

* Convegno internazionale Symbolic Languages in ShintoTradition che si è svolto presso il Dipartimento di Studi sull’Asia Orientale di Ca’ Foscari nei giorni 9 e 10 ottobre 2006.

* Incontro con studiosi ed esponenti religiosi sul tema La diversità di fede: problemi d’identità e di convivenza nella società contemporanea, che si è tenuto il 23 maggio 2003 presso il Dipartimento di Studi Giuridici dell’Università Ca’ Foscari, in collaborazione con l’Assessorato ai Diritti Umani della Regione Veneto.

* Convegno internazionale Religions and Peace, che si è tenuto all’Ateneo Veneto di Venezia, nei giorni 3, 4 e 5 dicembre 2001.

*  Ciclo di incontri  sul tema Le concezioni della libertà, che si è tenuto presso l’Ateneo Veneto di Venezia dalla fine di ottobre 2000 alla fine di gennaio 2001.

* Ciclo di incontri  sul tema Intellettuali e società in Asia, che si è tenuto presso l’Ateneo Veneto di Venezia dal dicembre 1996 al febbraio 1997.

* Ciclo di incontri  sul tema Religioni e ideologie politiche in Asia, che si è tenuto presso l’Ateneo Veneto di Venezia dal dicembre 1995 al febbraio 1996.

* Ciclo di incontri  sul tema Il problema del bene e del male. Prospettive religiose a confronto, che si è tenuto presso l’Ateneo Veneto di Venezia dal novembre 1994 al gennaio 1995.

* Giornata internazionale di studio nel quadro del programma Erasmus sul tema The studies of oriental religions in Europe, che si è svolta il 18 novembre 1991 all’Università Ca’ Foscari.

* La sessione di Antropologia Culturale al VI Congresso internazionale della European Association of Japanese Studies che si è svolto a Berlino nel settembre del 1991.

* Ha organizzato insieme alla prof. A. Boscaro e al prof. F. Gatti il Convegno internazionale Rethinking Japan che si è svolto all’Università Ca’ Foscari dal 14 al 16 ottobre 1989.

 

 Capacità e competenze tecniche

 Buona competenza nell'uso del computer e delle tecniche di documentazione audiovisiva nelle ricerche sul campo.

 

Relazioni a convegni

* L'8 novembre 2013, su invito del Nissan Center of Japanese Studies dell'Università di Oxford, tiene una lecture  dal titolo “The search for the “true” body: sacred simulacra of power and the process of modernity in Japan.

* Il 25 ottobre 2013 tiene la Prolusione dal titolo "Guida e avversario: la figura del maestro nella tradizione artistica e religiosa del Giappone" al V Dies Academicus dell’Accademia Ambrosiana (Classe di studi sull'Estremo Oriente) di Milano, sul tema L'educazione in Asia.

* Il 17 ottobre 2013 tiene una relazione su "Il desiderio è illuminazione: l'incontro di Lacan con lo Zen" al Convegno  Lacan e la Cina, organizzato a Milano dall'Università degli Studi di Milano.

* Il 25 maggio 2013 tiene una relazione su “Paradigmi religiosi del potere politico in Giappone e l'impatto con la modernità” al Convegno Costantino, un modello solo cristiano? Sato e religioni tra passato, presente e futuro, organizzato dall'Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino di Venezia.

* Il 15 novembre 2012 tiene una relazione "Paths of inner silence: Zen gardens and the meditation on paradise” al Convegno internazionale Climbing the Depth of the Mind. Meditative Traditions in East Asian Religions, svoltosi all'Università di Lugano, con la collaborazione del Museo delle Culture di Lugano, in occasione del centenario della nascita di Fosco Maraini.

* Il 15 marzo 2012 tiene una relazione su "La reinvenzione di una sacralità antica per la costruzione di una identità moderna", al Seminario sul tema La cultura giapponese della fine dell'Ottocento, organizzato dall' Istituto Veneto di Venezia.

* Il 1 marzo 2012. tiene una relazione su "L'assoluto nel relativo: il Dao del cosmo e il Dao dell'uomo” al Seminario organizzato dal Dipartimento di Astronomia dell'Università di Padova e dalla Facoltà Teologica del Triveneto.

* Il 26 ottobre 2011 tiene a relazione "The Emergence of Esoteric Discourse in Contemporary Japanese Spirituality", al Convegno internazionale organizzato dall'Università Ca' Foscari di Venezia sul tema  Contemporary Japan: Challanges Facing a World Economic Power in Transition.

* Il 22 ottobre 2011 tiene la relazione "Ways to self-knowledge and liberation: Buddhist tradition and psychotherapy in Japan”, al Seminario internazionale Social, political and cultural relationships as therapy's grounds, organizzato a Venezia dalla European Associtation of the Gestalt Therapy.

* Il 21 ottobre 2011 tiene la relazione "Il Buddhismo tantrico e la formazione dell'episteme esoterica nell'epoca di Heian (VIII-XII sec.)" al IV Dies Academicus dell'Accademia Ambrosiana (Classe di studi sull'Estremo Oriente) di Milano, sul tema Tradizioni religiose e trasformazioni dell'Asia contemporanea.

* Il 10 dicembre 2010 presenta la relazione "Strategie religiose della memoria e dell'oblio nella società contemporanea" al Convegno Rassicurazione e memoria, organizzato dalla Fondazione Venezia per la ricerca sulla pace, presso la Fondazione Querini Stampalia di Venezia.

* Il 9 dicembre 2010 presenta la relazione "Il problema del sé nel Buddhismo contemporaneo" al Convegno Per un'antropologia della persona tenuto a Ca' Foscari, presso il Dipartimento di Studi sull'Asia Orientale.

* Il 18 novembre 2010 presenta la relazione “Dal teatro No a Rashomon: forme evanescenti di una morte inquieta nella cultura giapponese” al Convegno Lo spettro e la verità organizzato dall'Istituto Italiano di Scienze Umane di Firenze.

* L’11 gennaio 2010 presenta la relazione “Il problema dell’io nel Buddhismo esoterico contemporaneo” al convegno su Il sé fra Oriente e Occidente,  svoltosi presso l’Università di Trieste.

* Il 30 novembre 2009 tiene una relazione su “Les études sur le Japon en Italie” al Convegno  Etudes sur l’Asie, tenutosi a Parigi presso la Maison des Sciences de l’Homme.

* Il 30 ottobre 2009 presenta a relazione “Il mondo religioso tradizionale nell'impatto con la modernità in Giappone” al Convegno Culture, religioni e diritto nelle società dell'Asia Orientale, organizzato dall'Accademia Ambrosiana di Milano.

* Il 9 marzo 2009 presenta la relazione “La nouvelle spiritualité et les communautés religieuses virtuelles” al convegno internazionale Communautés Asiatiques tenutosi a Parigi, presso la Maison des Sciences de l’Homme.

* Il 5 dicembre 2008 presenta la relazione “La libertà religiosa in Giappone” al Convegno Diritti umani e religioni: il ruolo della libertà religiosa, organizzato a Venezia dal Centro Interdipartimentale sui Diritti Umani (CIRDU) di Ca’ Foscari.

* Il 9 maggio 2008 presenta la relazione su “L’esoterismo tantrico e il rinnovamento del Buddhismo nel Giappone contemporaneo” al Convegno su Il Buddhismo in Asia, organizzato dal Gabinetto Vieusseux-Asia di Firenze.

* Il 10 maggio 2008 presenta una relazione “Narratives of narratives: Critical approaches to contemporary religions and media” al Convegno internazionale New theoretical perspectives in the study of history of religions, organizzato dall’Università di Torino.

* Il 3 dicembre 2007 tiene la Prolusione “Sentieri di Illuminazione. Il giardino zen e la meditazione sul paradiso” alla cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico dell'Università Ca' Foscari.

* Il 5 ottobre 2007 presenta la relazione “Le concezioni sul cosmo nella tradizione del Buddhismo Mahayana” al Convegno Le visioni del cosmo, organizzato dalla comunità camaldolese presso il Monastero di Fonte Avellana.

* Il 20 ottobre 2006 presenta la relazione “I racconti religiosi delle origini” al Convegno Antropogenesi: ricerche sull’origine e lo sviluppo del fenomeno umano, organizzato dall’Università di Padova.

* Il 21 settembre 2006 presenta la relazione “Una diversa ermeneutica della verità: modelli storici di convivenza tra le religioni dell’Asia Orientale” al Convegno su Pluralismo religioso e modelli di convivenza, organizzato dal Centro Interculturale di Torino.

* Il 24 novembre 2005 presenta la relazione “Il tao in un gioco di specchi. Immagini del cosmo e contemplazione interiore nel pensiero dell’Asia Orientale” al Seminario internazionale Orienti e occidenti della rappresentazione, organizzato dall’Istituto Universitario di Architettura di Venezia (IUAV).

* Il 22 ottobre 2005 presenta la relazione “Concetti e fascino della medicina orientale nella società moderna” al Convegno Per un umanesimo della professione medica e delle cure, organizzato a Padova dall’Ordine dei medici.

* Il 23 settembre 2005 presenta la relazione “Yanagita Kunio e la costruzione di un’identità culturale nel Giappone moderno” al Convegno organizzato a Firenze dall’Associazione Italiana di Studi Giapponesi.

* Il 16 ottobre 2004 presenta la relazione “La montagna sacra in Giappone” al Convegno internazionale Religions and sacred mountains, organizzato dall’Università di Torino e dalla Regione Piemonte.

* Il 28 marzo 2003 presenta la relazione “New scientific perspectives and the narratives of a cultural identity in modern Japan” al Convegno internazionale organizzato a Firenze dal Centro Asia del Gabinetto Vieusseux sul tema Relationship between science and literature in the East and the West.

* Il 16 ottobre 2002 presenta la relazione “Valori simbolici del sake nell’esperienza religiosa giapponese” al Convegno I poli culturali del bere: acqua e vino, organizzato dal Dipartimento di Scienze dell’Antichità e dal Centro Interdipartimentale per lo Studio Multidisciplinare della Cultura dell’Alimentazione dell’Università di Padova.

* Il 18 aprile 2002 presenta la relazione “I maestri dell’estasi nell’esperienza religiosa giapponese” al Convegno Il maestro spirituale nelle tradizioni d’Oriente e d’Occidente: autorità e carisma, organizzato dall’Università Ca’ Foscari e dalla Venetian Academy of Indian Studies.

* Il 3 settembre 2001 presenta la relazione “Copying bodies, creating identities: ritual and ideology in Japan” al Convegno internazionale The Art of Copying, organizzato dall’Università di Oxford, Brookes.

* Il 23 aprile 2001 presenta la relazione “Lo studio delle religioni di fronte alla sfida della complessità”, al Convegno internazionale La storia delle religioni oggi, fra specializzazione e comparazione, organizzato dal Dipartimento di Storia dell’Università di Torino.

* Il 6 aprile 2001 presenta la relazione “Lo Zen nella cultura americana moderna e contemporanea” al Convegno Il Buddhismo in Occidente, organizzato dall’Istituto Universitario di Architettura di Venezia.

* Il 29 marzo 2001 presenta la relazione “Le concezioni buddhiste sulla verità” al Seminario di studio Le religioni e le ragioni degli altri tenutosi all'Università di Padova.

* Il 9 novembre 2000 presenta la relazione “Il frantumarsi dell’ideologia tradizionale nel Giappone fra il XIX e il XX secolo” al Convegno Il Giappone Meiji (1868-1912) organizzato dal Dipartimento di Studi Orientali della Università di Roma La Sapienza.

* Il 5 aprile 2000 presenta la relazione “L’ermeneutica buddhista di fronte al problema di una diversa verità” al Convegno Identità e alterità organizzato dall’Istituto Universitario di Architettura di Venezia.

* Il 9 settembre 1999 tiene una lezione magistrale su “Kyoto, l’effimero e l’eterno” al XLI Corso Internazionale di Alta Cultura organizzato dalla Fondazione Giorgio Cini di Venezia sul tema Le città eterne.

* Il 7 maggio 1999 presenta la relazione “Il drago che è in noi: le concezioni del male nel Buddhismo” al Convegno La lotta al drago: le religioni di fronte al problema del male, organizzato a Roma dalla Pontificia Università Lateranense, in collaborazione con l’Istituto di Studi Filosofici S. Orsola Benincasa.

* Il 25 marzo 1999 presenta la relazione “Le società postmoderne e i nuovi ‘Orienti’ del sacro” al Convegno internazionale Firenze/Kyoto organizzato dall’Istituto Vieussieux di Firenze in occasione dell’inaugurazione del Centro Vieussieux-Asia.

* Il 7 novembre 1998 presenta la relazione “Sangue e purezza nella tradizione Shinto” al Convegno Mysterium sanguinis. Il sangue nel pensiero delle civiltà dell’Oriente e dell’Occidente, organizzato dall’Università Ca’ Foscari.

* L’11 ottobre 1996 presenta la relazione “La ricerca di una nuova salvezza: immaginario sciamanico e linguaggio buddhista” al Convegno Dall’India alla stella polare: il cosmo sciamanico, organizzato dall’ Università Ca’ Foscari e dal Centro Inter-Universitario di Studi sullo Sciamanesimo Centro Asiatico.

* Il 14 marzo 1996, tiene una lezione su “Le forme del divenire e il nulla: il problema dell’io nel pensiero buddhista” nell’ambito di un Seminario su Metamorfosi, identità e trasformazione, organizzato a Cesena dal Corso di Laurea in Psicologia dell’Università di Bologna.

* il 10 marzo 1995 presenta la relazione “La speculazione filosofica sul tempo nella tradizione buddhista” al Convegno Tempo e Civiltà, organizzato dall’Università di Cagliari.

* Il 27 ottobre 1994 presenta la relazione “L’utopia di un corpo puro nelle esperienze ascetiche dell’Asia Orientale” al Convegno Ascetismo, digiuno, anoressia: esperienze del corpo, rigenerazione dello spirito, organizzato dall’Università di Padova.

* Il 27 maggio 1994 presenta la relazione “I fondamenti dell’educazione confuciana e l’etica della famiglia” al Convegno su Giustizia e minori immigrati che si svolge a Firenze presso l’Istituto degli Innocenti, organizzato in collaborazione con l’Istituto di Documentazione Giuridica del CNR.

* L’11 dicembre 1993 presenta la relazione “Il punto di vista di uno storico delle religioni” al Simposio Giappone e Italia. Verso nuove prospettive nelle relazioni culturali, organizzato a Roma dall’Istituto Giapponese di Cultura.

* Il 6 novembre 1991 presenta la relazione “Donna e impurità nelle tradizioni religiose dell’Asia Orientale”, al Convegno Organizzazione socio-matrimoniale e scelte etiche, organizzato dall’Università di Trento.

* Il 10 giugno 1991 presenta la relazione “The search for the perfect body. Living mummies and the ways to utopia” al First Siena-Kyoto Symposium organizzato dall’Università di Siena sul tema Nature and artifice. A cross-cultural perspective.

* Il 3 aprile 1991 presenta la relazione “Different perspectives and old questions in the study of Asian religions” al Convegno Rethinking Religion organizzato dall’Università di Cambridge.

* Il 29 ottobre 1983 presenta la relazione “La pratica ascetica dell’auto-mummificazione in vita” al Convegno della Associazione Italiana di Studi Giapponesi che si tiene all’Università di Pavia.

* Il 24 settembre 1983 presenta la relazione “Majutsu o dell’arte delle illusioni” al Convegno internazionale De magia organizzato dall’Istituto Universitario di Bergamo.

* Il 23 maggio 1981 presenta la relazione “La divinazione e le logiche alternative” al Convegno dell’Associazione Italiana di Studi Giapponesi che si tiene a Gargonza.

* Il 9 maggio 1979 presenta la relazione “Il toya: studio sulla ambivalenza dell’autorità religiosa nel villaggio giapponese”, al Convegno dell’Associazione Italiana di Studi Giapponesi che si tiene a Gargonza.

 

 Conferenze

 * Il 26 novembre 2011 in occasione del Festival di Antropologia di Ivrea, incentrato sul tema Ridere con gli dei, ridere degli dei. L'umorismo teologico, tiene la conferenza "La serenità del Buddha e il riso dei maestri Zen".

* Il 30 novembre 2010, tiene una conferenza dal titolo "I sensi del paradiso", per il ciclo di conferenze sul tema La fine o un nuovo inizio: discorsi religiosi sulla morte e l'aldilà, presso la Fondazione Querini Stampalia di Venezia.

* Il  28 novembre 2010 in occasione del Festival dell’antropologia di Ivrea incentrato sul tema Culture: convivenza con la natura, tiene una conferenza su "L'interpretazione religiosa della natura nelle culture dell'Asia Orientale”

* Il 21 novembre 2009 in occasione del Festival dell’antropologia di Ivrea incentrato sul tema  Persone: invenzioni di umanità, tiene una conferenza su “Principio di illusione e di illuminazione: la riflessione sulla mente nella tradizione buddhista”.

* Il 22 settembre 2007 in occasione dell’evento Torino Spiritualità tiene una conferenza sul tema “Il corpo e i sensi nella prospettiva buddhista della salvezza”.

* Il 26 maggio 2007 tiene una conferenza su “I giardini Zen” presso il Centro culturale Pace e Futuro di Biella.

* Il 21 marzo 2007 tiene una conferenza sul tema “Il concetto di verità nel pensiero buddhista”  presso il Centro Culturale Veritas di Trieste.

* Il 6 marzo 2007 tiene una conferenza su “Il problema della morte nel Buddhismo” alla Facoltà di Lingue dell’Università di Bologna.

Il 15 dicembre 2006, tiene una conferenza su “Fosco Maraini e l’universo religioso giapponese”, presso il Gabinetto Vieusseux- Asia di Firenze.

* Il 28 marzo 2006 tiene una conferenza su “Gesù in Giappone”, nel quadro del ciclo di conferenze Gesù in Oriente. Tradizioni e interpretazioni sul Messia cristiano, organizzato a Mestre dal SAE, Segretariato Attività Ecumeniche.

* Il 19 febbraio 2006, presso la Comunità di Bose, tiene due conferenze sulla spiritualità buddhista.

* Il 25 settembre 2005 a Torino tiene una conferenza su “Itinenari di meditazione e di liberazione nella tradizione buddhista”, nell’ambito del programma Torino spiritualità.

* Il 9 marzo 2005 tiene una conferenza sul tema “Il problema del male nel Buddhismo” al Centro Veritas di Trieste, nel quadro del ciclo di incontri Le provocazioni del male. Dall’albero della conoscenza al pensiero contemporaneo.

* Il 27 maggio 2004 tiene una conferenza su “Le concezioni dell’aldilà nel Buddhismo” presso la Scuola di Formazione Biblico-Teologica “S. Caterina” di Mestre.

* Il 24 gennaio 2004 tiene una conferenza su “Pensiero orientale ed ermeneutica contemporanea nello studio delle religioni” al Dipartimento di Antropologia dell’Università di Torino.

* 18 marzo 2003 tiene una conferenza al CESMEO di Torino su “Paradisi e labirinti: l’estetica dei giardini Zen”, nel quadro del ciclo di conferenze Giardini in Oriente.

* Il 13 marzo 2000 tiene una conferenza sul tema “Il Buddhismo e la pace” al Centro di Studi e Documentazione sulle Religioni “Marco Salizzato” di Padova, nel quadro del Seminario Religioni, pace e diritti umani.

* Il 23 aprile 1999 tiene una conferenza sul tema “Le concezioni della morte nell’esperienza religiosa giapponese” al Centro di Studi e Documentazione sulle Religioni “Marco Salizzato” di Padova.

* Il 22 aprile 1998 tiene una conferenza dal titolo “Pensiero zen e paradigmi di gioco” all’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente  (ISIAO) di Milano.

* Il 15 gennaio 1998 tiene una conferenza dal titolo “La ricerca del corpo perfetto. Esperienze ascetiche in Asia orientale” al Centro Studi Religiosi della Fondazione San Carlo di Modena.

* Il 7 febbraio 1996 tiene una conferenza dal titolo “Il sogno dell’immortalità nelle tradizioni ascetiche dell’Asia orientale” all’Università Statale di Milano.

* L’8 aprile 1995 tiene una conferenza su “I viaggi nell’aldilà secondo le tradizioni mistiche dell’Asia Orientale” all’Associazione culturale A.M.A. di Milano.

* Il 28 febbraio 1995 tiene una conferenza su “Devianza sociale, innovazione culturale e immaginario dei morti senza pace” all’Istituto Italiano per il Medio ed Estremo Oriente (ISMEO) di Milano.

* Il 31 marzo 1993 tiene una conferenza su “I paradossi della santità” nell’ambito del Seminario La santità, organizzato dal CESMEO di Torino.

* Il 10 dicembre 1992 interviene alla tavola rotonda sul tema Tra profumo d’incenso e di soldi: la religione, l’economia, organizzata dall’Istituto di Studi Politici e Amministrativi di Verona.

* L’8 febbraio 1992 presso il  Centro Culturale “A. Rosmini” di Trento tiene la lezione inaugurale del settimo anno di attività dell’Associazione Culturale Studi Asiatici, sul tema “Le concezioni del divino nella tradizione Shinto”.

* Il 18 ottobre 1991 all’Università di Trento, tiene una conferenza dal titolo “I problemi dell’incontro/scontro fra cristianesimo e Buddhismo” nel quadro delle manifestazioni per il centenario di don Giuseppe Grazioli (1808-1891).

* Il 20 aprile 1991 tiene una conferenza dal titolo “Ritualità del silenzio nella cultura giapponese” alla Scuola di Cultura Contemporanea di Mantova, nel quadro del Corso Il silenzio. Le sue culture.

* Il 16 ottobre 1990, al CESMEO di Torino, tiene una conferenza dal titolo “Il mondo mitico dell’Asia Orientale nelle visioni degli sciamani e nell’ispirazione dei poeti”, nell’ambito del Seminario su Mito e poesia in Oriente.

 

 


© Ca'Foscari 2014