Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 15, 01/2011 - Miscellaneo > Documenti > Il nuovo mondo di Ana L. Valdés (Tommaso Cacciari)

Il nuovo mondo di Ana L. Valdés (Tommaso Cacciari)

In questo breve racconto autobiografico la scrittrice uruguaiana Ana L. Valdés, esiliata in Svezia all’età di 24 anni, ricorda tutta la tristezza della perdita. Tuttavia ella parla anche di nuovi incontri: una nuova cultura, una nuova lingua, nuove persone.

In this short autobiographical tale the Uruguayan writer Ana L. Valdés, exiled to Sweden when she was twenty-four, recalls the sadness of loss. However, she also tells of new encounters: a new culture, a new language, new people.


10_Valdes.pdf

File Adobe Acrobat
Tipo File: File Adobe Acrobat
Dimensione: 361544 Byte

Documento in formato Adobe Acrobat.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer un programma che permetta di visualizzare i file pdf.

- Nei sistemi windows e macintosh utilizzare Adobe Acrobat Reader

- Nei sistemi linux utilizzare il comando xpdf nomefile

 

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 09/01/2011 da Rivista DEP