Home > Studia con noi > Corsi di Laurea Magistrale > Corso di Laurea Magistrale in Lingue e istituzioni economiche e giuridiche dell’Asia e dell’Africa Mediterranea > Presentazione > Descrizione - Corso di Laurea Magistrale in Lingue e istituzioni economiche e giuridiche dell’Asia e dell’Africa Mediterranea

Descrizione

Anno Accademico di riferimento: 2014/2015

LIVELLO DEL TITOLO DI STUDIO

Laurea Magistrale

CLASSE

LM-38 (Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale)

SEDE

Scuola in Studi Asiatici e Gestione Aziendale, Palazzo Vendramin - Dorsoduro 3462 - 30123 (VE).

Per informazioni contattare la Segreteria didattica del Dipartimento, e-mail: didattica.dsaam@unive.it

REFERENTE

prof.ssa Laura De Giorgi (referente LISAAM nel Collegio unico di Dipartimento)

MODALITÀ DI ACCESSO

Accesso libero con valutazione dei requisiti minimi.

REQUISITI DI ACCESSO

L’ammissione al corso richiede il possesso di requisiti curriculari minimi e una adeguata personale preparazione, nonché la conoscenza certificata della lingua inglese a livello almeno B2.

I requisiti di accesso sono verificabili nell'apposita pagina web.

OBIETTIVI FORMATIVI

Il Corso di Laurea fornisce un’elevata padronanza di una lingua dell’Asia o dell’Africa Mediterranea con particolare attenzione ai linguaggi settoriali relativi all’ambito economico e giuridico e una approfondita conoscenza della realtà economica, giuridica, storico-politica attinente all’area geografica scelta. Permette l’acquisizione di una solida preparazione nei processi sociolinguistici e comunicativi, nelle dinamiche politico-economiche e nelle competenze informatiche e telematiche legate alle specifiche realtà linguistiche di riferimento.

Lingue di cui è attivato l’insegnamento

Arabo, cinese, giapponese.

CURRICULA/PERCORSI

  • Arabo
  • Cinese
  • Giapponese


PROFILI PROFESSIONALI

I laureati magistrali potranno operare nelle imprese e nelle istituzioni finanziarie presenti sui mercati dell’Asia o dell’Africa Mediterranea e negli organismi pubblici nazionali e internazionali, in strutture del volontariato e in istituzioni operanti nei settori della cooperazione e degli aiuti allo sviluppo. Potranno inoltre svolgere la loro attività professionale presso enti e istituzioni nell’ambito dell’integrazione economica, sociale e culturale, nel settore del giornalismo specialistico e dell’editoria tecnico-scientifica, nella consulenza specialistica in campo economico-finanziario e nell’ambito della tutela delle lingue immigrate.

MODALITÀ DI FREQUENZA

Libera

ESAMI DI PROFITTO E PROVA FINALE DI LAUREA

L'attività formativa prevede lezioni frontali, laboratori e stage al fine di acquisire competenze ampie spendibili nel mondo del lavoro.
Durante tutto il percorso universitario le conoscenze apprese dallo studente verranno verificate attraverso esami di profitto scritti e orali.
La prova finale consiste nella stesura di una tesi che dovrà possedere caratteri di originalità, documentazione e approfondimento scientifico esauriente e verrà discussa davanti a una commissione composta da professori universitari ed esperti.

ACCESSO A STUDI SUCCESSIVI

Master di I e II livello e Dottorato di Ricerca.

© Ca'Foscari 2014

Ultima modifica: 02/04/2014 da Dip Asia Africa Medit