Home > Ricerca > Innovazione > Riviste telematiche > DEP Deportate, Esuli e Profughe > Numeri pregressi > n. 16, 07/2011 - Donne e tortura > Documenti > La violenza del carcere nelle testimonianze di due obiettrici (a c. di A. Zabonati)

La violenza del carcere nelle testimonianze di due obiettrici (a c. di A. Zabonati)

In her Memorandum, Kathleen Lonsdale, a famous scientist and a Quaker, who was jailed for a short but distressing time for conscience objection, describes everyday violence in Holloway prison.

Nel suo Memorandum Kathleen Lonsdale, nota scienziata quacchera, che fu condannata per un breve ma penoso periodo per obiezione di coscienza, descrive la violenza quotidiana nella prigione di Halloway.


9_Lonsdale.pdf

File Adobe Acrobat
Tipo File: File Adobe Acrobat
Dimensione: 531993 Byte

Documento in formato Adobe Acrobat.

Per visualizzare questo documento è necessario aver installato nel proprio computer un programma che permetta di visualizzare i file pdf.

- Nei sistemi windows e macintosh utilizzare Adobe Acrobat Reader

- Nei sistemi linux utilizzare il comando xpdf nomefile

 

Se si utilizza il browser MSIE è possibile che il documento venga aperto direttamente, se l'utente vuole salvare una copia nel suo hard disk deve cliccare sull'icona qui a fianco con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Salva oggetto con nome..."

© Ca'Foscari 2017

Ultima modifica: 13/07/2011 da Rivista DEP