Nucleo di valutazione

I Nuclei di Valutazione sono stati istituiti dalla legge di accompagnamento alla Finanziaria del 1994 (legge 537 del 24 dicembre 1993). I Nuclei hanno il compito di svolgere la valutazione della gestione amministrativa, delle attività didattiche e di ricerca, degli interventi di sostegno al diritto allo studio, verificando anche mediante analisi comparative dei costi e dei rendimenti, il corretto utilizzo delle risorse pubbliche, la produttività della ricerca e della didattica, nonché l'imparzialità e il buon andamento dell'azione amministrativa.

A Ca' Foscari il Nucleo di Valutazione è regolato dall'art. 17 dello Statuto di Ateneo. Al Nucleo di Valutazione è attribuita la funzione di verifica della qualità e dell’efficacia dell’offerta didattica, anche sulla base degli indicatori individuati dalle commissioni paritetiche docenti-studenti, nonché la funzione di verifica dell’attività di ricerca svolta dai Dipartimenti e della congruità del curriculum scientifico o professionale dei titolari dei contratti di insegnamento di cui all’Art. 23 comma 1 Legge 30 dicembre 2010, n. 240. Al Nucleo sono altresì attribuite, in raccordo con l’attività dell’A.N.V.U.R., le funzioni previste dall’Art. 14 D. Lgs. 27 ottobre 2009, n. 150, relative alle procedure di valutazione delle strutture e del personale, al fine di promuovere nelle università, in piena autonomia e con modalità organizzative proprie, il merito e il miglioramento della performance organizzativa e individuale.

componenti del Nucleo durano in carica tre anni e sono nominati dal Rettore su indicazione del Consiglio di amministrazione. I componenti devono essere in prevalenza esterni all’Ateneo.

prof. Matteo Turri - Curriculum [PDF] - Coordinatore

dott.ssa Marzia Foroni - Curriculum [PDF]

sig.ra Maria Schiavone - Curriculum [PDF]

prof. Domenico Sartore - Curriculum [PDF]

verbali delle sedute del Nucleo sono rinvenibili nel sito intranet di Ateneo. L’ufficio di supporto al Nucleo di valutazione è il Settore Valutazione.