Programmi di finanziamento

Ampolla con dentro un germoglio

Ricerca europea e internazionale

Dal 2007 l’Ateneo ha ricevuto finanziamenti per realizzare oltre 100 progetti europei e internazionali, individuali e in partnership,  60 dei quali conseguiti nell'ambito del Settimo Programma Quadro e di Horizon 2020, i principali programmi europei per il finanziamento alla ricerca. Attualmente Ca’ Foscari coordina 9 progetti in partenariato finanziati dal Settimo Programma Quadro. 

Inoltre, l’Ateneo partecipa a progetti nell’ambito di diversi programmi, quali ad esempio Life+ , Cultura, programmi di Cooperazione Territoriale Europea, EuropeAid, Daphne e Rights and Citizens, e riceve ulteriori finanziamenti grazie a call promosse da fondazioni private, anche internazionali.

Finanzia la tua ricerca

Primi in Italia per Marie Skłodowska-Curie vinte

Ca' Foscari si impegna attivamente a sostenere ricercatori che vogliano rendere il proprio curriculum competitivo a livello europeo e internazionale, supportandoli nella partecipazione a bandi europei individuali. Nel 2015 e 2016, l'Università ha confermato le sue performance come primo ateneo in Italia per Marie Curie Individual Fellowships vinte.

Queste azioni prevedono il rafforzamento del capitale umano europeo in ambito scientifico e tecnologico attraverso percorsi di formazione e ricerca di eccellenza. Sono aperte a tutte le discipline scientifiche e promuovono la mobilità intersettoriale e internazionale. 

L'Università Ca' Foscari ha attualmente 19 Marie Skłodowska-Curie Individual Fellowships attive.

Logo Marie Curie

Successo nei finanziamenti regionali

Dal 2001 Ca’ Foscari partecipa a bandi regionali che promuovono percorsi di ricerca post lauream per il rilancio e consolidamento competitivo dell’impresa attraverso il trasferimento di competenze di innovazione e ricerca tra l’Università e il sistema produttivo veneto e per la creazione di opportunità occupazionali.

Grazie a questi programmi, dal 2008 sono stati finanziati 117 assegni di ricerca, 27 borse triennali di dottorato e 17 borse di ricerca, che hanno supportato altrettanti laureati nel loro percorso di ricerca, fornendo al loro curriculum un elevato valore aggiunto in termini di competenze spendibili nel mondo accademico e non accademico.

Fondo Sociale Europeo 

ERC: reclutiamo talenti

Uno dei principali obiettivi del piano di reclutamento del personale accademico di Ca' Foscari è il consolidamento e l'attrazione di eccellenze. Ca' Foscari offre pieno supporto alla presentazione di proposte progettuali European Research Council (ERC), incoraggiando i ricercatori promettenti a scegliere l'Ateneo come host institution.

Stiamo reclutando profili di alto livello provenienti da altre Università, italiane o straniere,  riservando una quota di risorse per la chiamata diretta di studiosi che ottengono grant prestigiosi. Meet our ERC Grantees

ERC sostiene i migliori ricercatori di qualsiasi nazionalità ed età che vogliano realizzare un progetto di ricerca di frontiera anche attraverso la costruzione di un team interdisciplinare. Premia proposte che attraversano i confini disciplinari tradizionali, idee pionieristiche e approcci innovativi.

ERC: fare ricerca di base 

Finanziamenti nazionali

Ca’ Foscari partecipa con successo ai programmi di finanziamento nazionale, distinguendosi per la qualità della ricerca e le collaborazioni stabilite.  

Nell’ultimo bando l’Ateneo ha preso parte a 123 Progetti di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN), per 39 dei quali si propone con il ruolo di coordinatore. Questo tipo di programma si pone come obiettivo il rafforzamento delle basi scientifiche nazionali incentivando la cooperazione tra team di ricerca, anche a livello internazionale. I progetti PRIN finanziati negli scorsi anni sono circa 50, distribuiti nelle diverse aree scientifiche dell’Ateneo.

L’Ateneo ha inoltre ottenuto finanziamenti ministeriali di entità notevole anche attraverso il Fondo per l’Incentivazione alla Ricerca di Base (FIRB), che mira al finanziamento della ricerca di base orientato a temi di frontiera. Finalizzato all’avvio della carriera accademica di giovani ricercatori eccellenti e al consolidamento del percorso di ricerca dei ricercatori già esperti, FIRB ha finora premiato  una decina di progetti di Ca’ Foscari con ingenti finanziamenti: PRIN e FIRB finanziati