Model United Nations (MUN)

Harvard National Model United Nations

A Ca’ Foscari, a partire dal 2015, è attivo un progetto di laboratorio sui Model United Nations (MUN), simulazioni dell’attività dei Comitati in seno alle Nazioni Unite. Attraverso questi laboratori gli studenti diventano “delegati” di un Paese e lo rappresentano all’interno del Comitato, dove si svolgono i negoziati su uno o più ‘topic’ preventivamente individuati. L’obiettivo finale è l’elaborazione di uno o più testi di risoluzione, che verranno sottoposti al voto dei delegati. I MUN hanno delle specifiche rules of procedure, che disciplinano lo svolgimento dei lavori, le modalità di intervento all’interno del comitato, l’approvazione di emendamenti e il voto.

Contatti e prenotazioni

Attraverso i MUN, gli studenti hanno la possibilità di conoscere più da vicino le Nazioni Unite, sviluppando competenze di negoziazione, scoprendo le basi della diplomazia, potenziando le loro capacità di esprimersi in pubblico, in inglese, in modo sintetico. Gli studenti colgono l’importanza - e la difficoltà - di pervenire a soluzioni di problemi sul piano internazionale, dal cambiamento climatico alla protezione del patrimonio culturale, partendo da posizioni (quelle ufficiali degli Stati) talvolta in netta antitesi.

I laboratori, realizzati con il supporto del Settore Stage estero, sono composti da:

  • attività pratiche e mini simulazioni, fornite dalla Venice Diplomatic Society;
  • lezioni teoriche di docenti dell’ateneo;
  • contributi di ambasciatori e di esperti di organizzazioni internazionali.

Harvard National Model United Nations (HNMUN)

Ca’ Foscari sostiene la partecipazione dei suoi studenti all’esperienza internazionale di Harvard National Model United Nations di Boston, la ‘simulazione ONU’ più importante al mondo, realizzata da e per studenti universitari. 

Durante le sessioni, ogni studente interpreta il ruolo di delegato di un Paese membro delle Nazione Unite e deve rappresentare le posizioni del proprio paese, confrontarsi con gli altri membri, proporre “resolutions” per i problemi mondiali più attuali.

Negli scorsi anni le delegazioni cafoscarine hanno vissuto un’esperienza formativa indimenticabile, confrontandosi con i loro quasi 3.000 colleghi di oltre 40 Paesi. Per maggiori approfondimenti, vedi l’articolo su CF News.

Per partecipare, gli interessati dovranno autonomamente organizzarsi in delegazioni e poi candidarsi al bando (una volta che la delegazione è stata definita) attraverso l'apposito Form di iscrizione, allegando anche una lettera di intenti mirata. 

Ai componenti delle delegazioni vincitrici sarà erogato un contributo a parziale copertura delle spese sostenute, al rientro dall’esperienza. Per ricevere l'importo, ogni partecipante dovrà compilare il form "Documenti Vincitori HNMUN", secondo le indicazioni fornite dal Settore Career Service e Stage Estero.

Bandi

file pdfBando Hnmun 2019246 K

Last update: 18/05/2018