Informazioni di viaggio

Ragazzo con valigia in aeroporto

Documenti e consigli per andare all'estero

Accertati che la tua carta d’identità o passaporto siano validi per tutto il periodo di mobilità.

Se viaggi fuori dall’UE e in paesi non comunitari aderenti al programma Erasmus + (es. Turchia) è necessario il visto per l’ingresso: per ottenerlo ricordati di rivolgerti per tempo alla rappresentanza diplomatica in Italia del paese di destinazione.

Prima di partire ti consigliamo di consultare il Portale Viaggiare Sicuri e leggere le informazioni diffuse dal Ministero degli Affari Esteri sul paese di tuo interesse e le indicazioni sui visti.


Assicurazione sanitaria

Se sei un cittadino europeo e rimani all’interno dell’Unione, la copertura assicurativa sanitaria di base è garantita dalla Tessera Europea Assistenza Malattia (T.E.A.M.), che permette di accedere ai servizi sanitari di base nei paesi dell’U.E.

Se sei un cittadino al di fuori della UE, prima di partire, verifica con le rappresentanze consolari del paese di destinazione quali siano gli adempimenti per visto e assicurazione sanitaria.

Per i periodi di mobilità fuori dai paesi membri della Comunità Europea devi stipulare un’assicurazione sanitaria privata presso qualsiasi agenzia di viaggi oppure presso una compagnia assicurativa.

Per informazioni dettagliate su ogni paese, consulta il sito del Ministero della Salute www.salute.gov.it e ricerca la tua destinazione tramite la guida interattiva del Ministero “Se parto per".


Assicurazione infortuni e responsabilità civile

In area riservata, puoi scaricare l'attestato di copertura assicurativa contro gli infortuni e sulla responsabilità civile nei confronti di terzi.