Overseas - docenti e ricercatori outgoing

Francobolli di vari Paesi

L'Università Ca' Foscari Venezia intrattiene numerosi Accordi di Cooperazione Scientifica e Culturale con università e istituzioni extra-europee, al fine di sviluppare attività congiunte di didattica, ricerca e formazione ed incentivare la mobilità di ricercatori e professori dell'ateneo.

La gran parte di questi accordi consente ai ricercatori e ai docenti dell’Ateneo di realizzare esperienze di ricerca e docenza in regime di scambio, secondo l’organizzazione didattica e scientifica dell’università partner. 

L’Università Ca’ Foscari Venezia assicura ai docenti e ricercatori selezionati esclusivamente il rimborso delle spese di viaggio e di soggiorno. Nel bando sono indicati i massimali per ciascun Paese e l’elenco dei documenti necessari ai fini del rimborso.

Per maggiori informazioni

Ufficio Relazioni Internazionali - Settore Mobilità
tel. 041 234 8377
 international.mobility@unive.it

Contatti e prenotazioni

Come partecipare

Il bando (scadenza: 20 marzo 2017, ore 12.30) è consultabile tra gli allegati di questa pagina web.

Entro la data di scadenza indicata nel bando è necessario presentare i seguenti documenti ai fini della selezione:

  • domanda di partecipazione: debitamente compilata e firmata;
  • curriculum vitae: da redigersi in inglese e/o nella lingua del Paese ospitante (in quest'ultimo caso è necessario allegare anche una traduzione in italiano). È preferibile attenersi al modello di CV Europeo disponibile sul sito internet Europass;
  • lettera di intenti: da redigersi in inglese. Nella lettera occorre descrivere il progetto di didattica/ricerca/formazione da effettuare nell'Università straniera ed indicare il contatto.

Graduatoria e accettazione

La graduatoria sarà pubblicata secondo le tempistiche indicate nel bando, nel sito web di ateneo > Area Riservata > Graduatorie > Formazione all'estero.

Il docente vincitore è tenuto a dare conferma dell’accettazione del posto all’Ufficio Relazioni Internazionali – Settore Mobilità, entro la data che sarà indicata, inviando un’email a:  international.mobility@unive.it.

L'accettazione definitiva dei docenti e ricercatori selezionati spetta alle università ospitanti che valuteranno le attività che il docente desidera svolgere, anche in base alla disponibilità delle strutture e del periodo richiesto.


Per i docenti vincitori

Prima della partenza

È necessario:

  • compilare la domanda di missione come da procedura online debitamente autorizzata e trasmetterne una copia all’Ufficio Relazioni Internazionali, via email a:  international.mobility@unive.it
  • comunicare le date di partenza e rientro unitamente a un piano o programma di lavoro all’Ufficio Relazioni Internazionali - Settore Mobilità, via email a:  international.mobility@unive.it

Si ricorda che l'organizzazione del viaggio (prenotazione voli e/o altri mezzi di trasporto, alloggio, visto, assicurazione sanitaria, etc.) è a cura del vincitore. L'Ufficio Relazioni Internazionali non può in alcun modo anticipare il contributo finanziario né farsi carico di pagare in anticipo estratti-conto e/o fatture emesse da agenzie di viaggio.

Al rientro

Saranno richiesti i seguenti documenti, obbligatori ai fini del rimborso:

  • giustificativi di viaggio in originale (biglietto aereo con l’indicazione del costo e le relative carte d’imbarco di andata e ritorno); giustificativi di vitto, pernottamento; spese per il visto; assicurazioni sanitarie; trasporti interni;
  • una relazione sulle attività svolte, sugli obiettivi raggiunti e sui rapporti e/o i contatti ottenuti al fine di sviluppare nuove collaborazioni e progetti di didattica, ricerca e mobilità;
  • un’attestazione finale redatta dall’Università ospitante con conferma delle date e delle attività svolte.