Michele

BUGLIESI

Ricerca finanziata: risultati sui programmi regionali ed europei

30. October 2017

Iniziamo la settimana con alcune buone notizie per la ricerca di Ca’ Foscari e per i docenti e ricercatori che negli ultimi quattro mesi hanno partecipato con successo ai programmi regionali ed europei, acquisendo finanziamenti per 11 progetti per un totale di 2,5 milioni di euro.


È di pochi giorni fa la pubblicazione degli esiti della selezione dei progetti presentati in risposta ai bandi FSE della Regione Veneto, a cui Ca' Foscari ha partecipato con due progetti sul bando "Strumenti di Innovazione Sociale", finanziati entrambi per un totale di 900.000 euro. Si tratta del progetto Business models for Benefit Enterprises che ha come referente scientifico Fabrizio Panozzo e ci vede in partnership con Fondazione Ca' Foscari, e del progetto Sostenibilità integrata e innovazione guidato da Fabio Pranovi per Ca' Foscari, che svolge il ruolo di coordinatore del consorzio.

Si consolida con questi nuovi finanziamenti gli esiti molto positivi della partecipazione ai programmi europei sui quali l'Ateneo ha raccolto finanziamenti per oltre 1,6 milioni di euro.

Quattro sono i progetti finanziati dal programma Horizon 2020 con Ca' Foscari nel ruolo di partner. Si tratta dei progetti Families_Share - Socializing and sharing time for worklife balance through digital and social innovation, presentato da Agostino Cortesi; BIORIMA: Biomaterial Risk Management, seguito da Antonio Marcomini; MASTER - Multiple Aspects Trajectory Mangement and Analysis, presentato da  Alessandra Raffaetà; e infine EeDaPP - Energy efficiency Data Protocol and Portal, proposto da Monica Billio.

Quattro ulteriori progetti sono stati finanziati nell’ambito del programma Interreg Italia Slovenia.  Il progetto BLUEGRASS - Promuovere lo sviluppo di un agroalimentare verde mediante l’introduzione dell’acquaponica,  presentato da Daniele Brigolin vede Ca' Foscari capofila del consorzio. Degli altri tre progetti invece, Ca' Foscari è partner:  due proposti da Carlo Bagnoli (CAB - Acceleratore d'impresa transfrontaliero per le Strategie di Specializzazione Intelligente e NUVOLAK2 - Strumenti di marketing innovativi per la competitività globale e lo sfruttamento delle sinergie tra PMI) e uno curato da Carmel Mary Coonan (Eduka 2 - Per una governance transfrontaliera dell’istruzione).


In ultimo, nell'ambito del programma Interreg ADRION Ca' Foscari ha acquisito il finanziamento per il progetto APPRODI - From Ancient Maritime Routes to eco-touristic destinations presentato da Elisabetta Zendri, anche in questo caso in qualità di partner.


Sono ottimi risultati che ci danno conferma dell'efficacia delle strategie attivate, volte a migliorare la capacità di attrarre fondi da parte dell'Ateneo. Congratulazioni dunque ai docenti vincitori delle selezioni dei progetti e un sentito grazie allo staff dell’Area Ricerca per il prezioso lavoro di supporto e assistenza alla progettazione.


Buona settimana e buon lavoro a tutti!


P.S. E' stato un grande successo il Musicafoscari San Servolo Jazz Fest concluso ieri sera dopo tre giorni di un programma intenso e molto gradito da un pubblico entusiasta e numerosissimo! Grazie a Flavio Gregori, a Daniele Goldoni, e a tutto lo staff di Fondazione  - Consuelo Puricelli, Martina Collauto, Morena Favarin, Chiara Lunardelli, ed Elena Moretto - per l'eccellente lavoro.

0 comments  
New comment

0 comments