Michele

BUGLIESI

Visita di accreditamento dell'ANVUR: si avvia l'esame a distanza

23. July 2018

La scorsa settimana abbiamo inviato all’ANVUR, l’Agenzia Nazionale per la Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca, il documento di sintesi di Ateneo in vista della visita di accreditamento periodico prevista dal 15 al 18 ottobre.

Comincia dunque l’esame a distanza della Commissione di Esperti Valutatori dell’ANVUR, prima fase del processo che si concluderà il prossimo autunno con la visita a Ca’ Foscari per verificare e valutare i requisiti di qualità, efficienza ed efficacia del nostro Ateneo in relazione a didattica, ricerca, terza missione.


Il prospetto di sintesi prodotto dal nostro Presidio di Qualità illustra i documenti strategici e di programmazione dell’Ateneo, dal Piano Strategico alle relazioni delle commissioni paritetiche docenti-studenti, dalla relazione del Nucleo di Valutazione al Sistema di Assicurazione della Qualità adottato da Ca’ Foscari.


I commissari ANVUR,  nel valutarci, assegneranno dei punteggi ai diversi elementi oggetto di verifica per poi effettuare la visita presso le nostre sedi. Come ho avuto modo di anticiparvi qualche mese fa vi ricordo quali sono i sei corsi di studio oggetto della valutazione: Economia aziendale, Chimica e Tecnologie sostenibili, Lingue, culture e società dell’Asia e dell’Africa Mediterranea, Storia delle arti e conservazione dei beni artistici, Scienze del linguaggio, Scienze dell’antichità: letterature, storia e archeologia.


Per quanto riguarda i Dipartimenti, la Commissione valuterà il Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi e il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati.


Entriamo dunque oramai nel vivo del processo di valutazione che coinvolgerà tutte le componenti dell’Ateneo e per il quale sono ancora a chiedervi di mantenere lo spirito di collaborazione e l’impegno che avete dimostrato nei mesi scorsi. Siamo nella fase decisiva del processo, e tutti vogliamo il migliore dei risultati per Ca' Foscari.


Grazie a chi sta lavorando a questo delicato processo da mesi e a chi si appresta a farlo. E naturalmente un ringraziamento speciale al Presidio di Qualità per l’enorme lavoro.

0 comments  
New comment

0 comments