Art Night illumina i 150anni di Ca' Foscari

La notte dell’arte è tornata a illuminare Venezia, sabato 23 giugno, per l’ottava edizione di Art Night Venezia, la manifestazione ideata e coordinata dall’Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con il Comune di Venezia, da tempo entrata nel calendario ufficiale delle Notti dell’arte europee.

“Art Night Venezia – spiega Michele Bugliesi, Rettore dell’Università Ca’ Foscari” - è giunta all’ottava edizione e diviene ancora più ricca e poliedrica in occasione delle celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’Ateneo. La manifestazione culturale ideata e organizzata da Ca’ Foscari in collaborazione con il Comune di Venezia e con il patrocinio della Regione Veneto, inserita nel calendario ufficiale delle Notti d'Arte europee, propone per il 2018 innumerevoli iniziative che animeranno la città durante la lunga Notte offrendo l’imperdibile opportunità di apprezzare lo sterminato patrimonio d’arte di Venezia con attività e proposte di intrattenimento create in esclusiva per Art Night. Con la Notte dell’Arte Ca’ Foscari si conferma tra i più importanti centri di produzione culturale del territorio presentandosi al Mondo come realtà dinamica, innovativa, inclusiva e internazionale.”

 

Con l’apertura dei cancelli di Ca’ Foscari  partire dalle ore 18 di sabato 23 giugno, si è dato il via alla Notte, l’intera città si è animata fra calli e campielli con l’apertura serale gratuita di musei, fondazioni, gallerie, librerie, istituzioni, teatri e associazioni culturali. Centinaia le istituzioni coinvolte e centinaia gli appuntamenti in programma, dai Musei Civici alla Casa dei Tre Oci, Collezione Peggy Guggenheim, Palazzo Cini, Fondazione Querini Stampalia, solo per citare alcune delle istituzioni aperte nella notte di Art Night. Per i bambini sono state numerose le attività e i laboratori creativi allestiti in città. Non potrà mancare la musica, con interessanti appuntamenti ed esibizioni in diverse location del centro storico. Art Night accende le sue luci sull’arte e la cultura per soddisfare ogni curiosità, interesse ed età.

Alle 18.00 è stato dato il via ufficiale a Ca’ Foscari alla presenza del Magnifico Rettore Michele Bugliesi e di tutti i responsabili delle istituzioni coinvolte. Il primo appuntamento è stato con il Laboratorio didattico per bambini (5-11 anni) (evento speciale 150 anni) “150 anni e non sentirli! Dipingiamo all'aria aperta” occasione in cui i nostri piccoli artisti hanno tentato di "ridipingere" la facciata di Palazzo Foscari.

Apertura speciale invece per la mostra “Primal Sonic Visions” del celebre sound artist americano Bill Fontana nell’ambito della 16. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia ospitata, presso gli Spazi Espositivi.

Alle 18.45 e poi alle 21 è stata la volta del divertente Gioco a squadre “Intrighi a palazzo: Francesco Foscari e l’Università” evento speciale 150 anni di MACACO ADVENTURES in collaborazione con Ca’ Foscari Tour
Si tratta di un appassionante gioco a squadre che ripercorre le vicende del doge da cui l'Università Ca' Foscari Venezia ha preso il nome: l’illustre Francesco Foscari. La sua vita, così avventurosa e piena di colpi di scena, sarà lo scenario ideale per giocare insieme sotto le stelle fra angoli da scoprire, oggetti da trovare e prove da superare!

Il gran finale ha visto a Ca’ Foscari alle 22.30 “BACH BOX “site specific (evento speciale 150 anni), uno spettacolo multimediale di Matthieu Mantanus, pianista, direttore, divulgatore e compositore. A ogni danza della Partita di Bach in si bemolle BWV825 che interpreta per la macchina (ma soprattutto per il pubblico), segue la sua variazione elettronica, in uno stile nuovo e chiaramente crossover. Una risposta intensa alla domanda: può la musica del passato essere una solida base per quella del futuro?

Come negli anni scorsi, la notte si prolunga anche domenica 24 giugno con l’ultimo evento della Notte, “Le petit déjeuner en blu - Indigo Mix Jacquard Malìparmi”, dalle ore 9 alle 12, nell’Isola di San Servolo con la compagnia di Simone Rugiati, il famoso chef e conduttore televisivo di “Cuochi & Fiamme, Mathieu Mantanus e Marco Nereo Rotelli, quest'anno arricchito anche da Yoga “Saluto al Sole” con Annalisa Pes

ART NIGHT A MESTRE
Da quest’anno Art Night si è rafforzata a Mestre con vari appuntamenti alla Torre Civica di Mestre, alla Biblioteca Vez, a Piazzale Candiani, alla Piazzetta Toniolo, al Museo M9. La Notte Bianca dell'arte a Mestre è stata inaugurata al Centro Culturale Candiani, alle 18.30 con il concerto di OoopopoiooO.

Il programma completo con tutti gli appuntamenti di Art Night Venezia è scaricabile sul sito della manifestazione: www.artnight.it

Hashtag #artnightvenezia #anv17 #sabatoveneziano

Silvia Burini direzione scientifica
Angela Bianco coordinamento
Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali - Università Ca’ Foscari