500 anni di Tintoretto: cosa ancora non sappiamo su vita e opere

E' iniziato l'anno di Tintoretto, con mostre, restauri e un'attenzione internazionale in occasione dei 500 anni dalla nascita del maestro veneziano, nato, probabilmente, nel 1518. Oltre alla data di nascita, su cui gli studiosi non concordano, ci sono altri aspetti poco noti o addirittura controversi sulla vita e le opere di Jacopo Robusti, come emerge dall'intervista che abbiamo realizzato con Valentina Sapienza, professoressa di Storia dell'Arte moderna al Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali di Ca' Foscari.

Cosa ancora non sappiamo? come Tintoretto ha innovato la pittura? ci sono opere controverse? La ricercatrice cafoscarina risponde dinanzi alla Crocifissione dipinta dal Tintoretto nel 1565 nella Sala dell'Albergo della Scuola Grande di San Rocco.

L'intervista a Valentina Sapienza inaugura la serie "Fatti per conoscere" (segui e commenta con l'hashtag #fattixconoscere), con cui la redazione di cafoscariNEWS, anche in collaborazione con Radio Ca' Foscari, affronterà temi del momento intervistando docenti cafoscarini.