Sostenibilità

Ca' Foscari dal 2010 si è dotata di una politica di sostenibilità attraverso il programma Ca' Foscari sostenibile e da settembre 2014 è stato avviato il progetto Campus sostenibile, che mira a promuovere e sviluppare azioni di sostenibilità presso le varie sedi dell'ateneo.

In questa pagina sono raccolte le iniziative e gli eventi proposti dal Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali in ambito di sostenibilità. Per tutti gli eventi di sostenibilità organizzati dall'ateneo è disponibile il calendario degli eventi sostenibili.

Contatti

Ca' Foscari sostenibile:  sostenibile@unive.it

Dipartimento di Filosofia e beni culturali
Barbara Lunazzi,  lunazzi@unive.it
Grazia Famà,  jessica@unive.it


BookCrossing

A seguito dell'interesse dimostrato dall’utenza interna ed esterna all’Ateneo verso le recenti edizioni di BookCrossing, il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali ha deciso di riservare a questa attività uno spazio permanente presso la propria sede (androne del 3° piano di Palazzo Malcanton Marcorà).

Il termine BookCrossing (derivato dall’inglese "book", libro, e "crossing", passaggio) nel suo significato più esteso indica progetti finalizzati alla condivisione e allo scambio di libri attraverso libere donazioni e prelievi senza alcun onere (in senso stretto si riferisce a progetti coordinati anche a livello mondiale che prevedono la marcatura e la tracciabilità attraverso il web dei libri scambiati).

BookCrossing

L’iniziativa è indirizzata a tutta l'utenza (studenti, docenti, contrattisti, assegnisti, studiosi, dottorandi, ecc.) e ha lo scopo di favorire la diffusione e lo scambio culturale promuovendo nel contempo la sostenibilità di Ateneo.

Il Dipartimento metterà a disposizione prevalentemente pubblicazioni di ambito storico artistico, filosofico e pedagogico provenienti dal proprio magazzino editoriale, ma saranno prelevabili anche volumi di qualsiasi genere donati da ogni singolo utente. I testi potranno essere presi gratuitamente fino ad esaurimento.

Per maggiori informazioni o per donare un maggiore quantitativo di libri è possibile contattare le referenti del progetto Grazia Famà e Barbara Lunazzi.


Competenze di sostenibilità

Gli studenti del Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali di qualsiasi livello possono acquisire durante il loro percorso di studi le competenze di sostenibilità, attività su base volontaria pensate per approfondire alcuni argomenti specifici riguardanti la sostenibilità economica, sociale o ambientale.

Le attività possono essere di vario tipo: partecipazione a seminari e workshop, attività di ricerca e di documentazione su particolari fenomeni, interviste a persone particolarmente coinvolte in tematiche sostenibili, etc. Il tipo di attività può essere proposto dallo studente o dal docente referente presente in ogni dipartimento e può essere svolto in collaborazione con altri dipartimenti, data la dimensione multidisciplinare della sostenibilità.

Lo studente dovrà concordare con il docente l'attività da fare e definire la forma dell'elaborato finale. Una volta completata l'attività e valutata la buona qualità dell'elaborato finale, il docente procederà alla registrazione di un CFU extracurricolare nel piano di studio.

Per questo dipartimento il docente referente è il prof. Pier Mario Vescovo -  vescovo@unive.it - 041 234 7207

Per maggiori informazioni sul progetto Competenze di Sostenibilità consultare la pagina dedicata.