Sede

Malcanton Marcorà, Dorsoduro 3484/D - 30123  Venezia [mappa]

Orari di apertura

Spazi comuni, studi docenti Giorno Orario
Malcanton Marcorà lunedì - venerdì
sabato
8.00-19.30
8.30-13.00
Uffici Giorno e Orario Contatti
Amministrazione e Contabilità lunedì - venerdì 10.00-13.00 filart.amm@unive.it
Didattica lunedì - venerdì didattica.fbc@unive.it
Eventi contattare Cristina Baicchi eventi.fbc@unive.it
Ricerca lunedì - venerdì 10.00-13.00 ricerca.fbc@unive.it

Regolamenti

Mission

Il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali di Ca’ Foscari ha l’obiettivo di fornire agli studenti di tutte le discipline le capacità interpretative, critiche, analitiche e comunicative necessarie per il proprio sviluppo intellettuale e morale, l'alfabetizzazione culturale, e la riuscita tra le complessità della vita del ventunesimo secolo.

Il Dipartimento vuole incoraggiare tra gli studenti e i professori un clima di reciproco rispetto e supporto per prendere parte ad attività didattiche, conoscitive e di servizio che tengano conto della diversità, del rispetto per le tradizioni storiche e ​del​la ricerca del sapere negli approcci storici e contemporanei alla filosofia, alla storia dell’arte, alle scienze dell’educazione e alla sociologia.

Il Dipartimento mira a estendere il ruolo della filosofia oltre l’università attraverso l'elevata qualità delle sue pubblicazioni e programmi innovativi che coinvolgano gli alumni e i membri della community.

Nel campo della filosofia, la missione principale è quella di fornire le basi di una tale educazione​ nelle materie umanistiche:​ insegnare agli studenti a pensare e scrivere chiaramente; a leggere con attenzione e in modo critico; a ragionare in modo concreto e sistematico; e a riflettere sulle principali questioni che riguardano i valori morali e la vita, o sulla natura della conoscenza e della realtà fisica, ambientale e sociale.

Nel campo dei beni culturali, l’obiettivo principale è promuovere lo studio della conservazione dei beni culturali e trasmetterlo alle generazioni future, fornendo alla società le condizioni per conoscerlo e utilizzarlo.