Internazionale

Accordi quadro non vincolanti che esprimono la volontà generica di due istituzioni di attivare un rapporto di collaborazione, identificando attività di comune interesse.

Korea Research Institute of Chemical Technology and Department of Environmental Sciences, Informatics and Statistics of Ca' Foscari University of Venice

Referente scientifico UNIVE/DAIS: Prof. Pietro Tundo
Referente scientifico controparte: Dr. Bumsik Kim
Durata: 02/05/2012 - 01/05/2017
Note: List of topics of mutual interest:  

  1. Green synthetic pathways and clean production technologies  
  2. Green catalysis for improved selectivity and conversion  
  3. Dialkyl carbonates chemistry  
  4. Renewable resources  
  5. Environmental chemistry  
  6. Materials for environmental chemistry in the fields of abatement of toxic gases and purification of contaminated water  
  7. Membrane materials for separation and enrichment

Gobierno Autónomo Descentralizado Municipal de Santa Cruz Galápagos and Ca' Foscari University of Venice

Referente scientifico UNIVE/DAIS: Prof. Antonio Marcomini
Referente scientifico controparte: Mendieta Bentacourt Edison Bradley
Durata: 18/03/2013 - 17/03/2018


Escuela Superior Politécnica del Litoral and and Ca' Foscari University of Venice

Referente scientifico UNIVE/DAIS: Prof. Antonio Marcomini
Referente scientifico controparte: Dr. Paulo Carrion Mero
Durata: 13/05/2013 - 12/05/2018


University of Maribor and Department of Environmental Sciences, Informatics and Statistics of Ca' Foscari University of Venice

Referente scientifico UNIVE/DAIS: Prof.ssa Gabriella Buffa
Referente scientifico controparte: Dr. Mitja Kaligaric
Durata: 01/12/2014 - 30/11/2019


The Niels Bohr Institute - Faculty of Science - University of Copenhagen and Department of Environmental Sciences, Informatics and Statistics of Ca' Foscari University of Venice

Referente scientifico UNIVE/DAIS: Prof. Carlo Barbante
Referente scientifico controparte: Prof. Dorthe Dahl-Jensen
Durata: 16/10/2015 - 15/10/2020


The School of Life Sciences - Heriot-Watt University and Department of Environmental Sciences, Informatics and Statistics of Ca' Foscari University of Venice

Referente scientifico UNIVE/DAIS: Prof. Antonio Marcomini
Referente scientifico controparte: Prof. Teresa Fernandes
Durata: 23/12/2015 - 22/12/2020


The Faculty of Statistics, TU Dortmund University, Dortmund (DE) and Department of Environmental Sciences, Informatics and Statistics of Ca' Foscari University of Venice

Referente scientifico UNIVE/DAIS: Prof. Cristiano Vanin
Referente scientifico controparte: Prof. Roland Fried
Durata: 14/06/2016 - 13/06/2021

Il Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica ospita e valorizza le figure del Adjunct Professor e del Visiting Scholar al fine di sviluppare rapporti di lavoro, studio e ricerca con esperti e studiosi italiani e stranieri di elevata qualificazione nell’ambito di una rete internazionale.

Schiavon Nicola

Affiliazione: HERCULES (HERança CULtural Estudo e Salvaguardia) Laboratory University of Évora Portugal
Titolo didattica: Geology Applied For Cultural Heritage - Laurea Magistrale in Conservation Science And Technology For Cultural Heritage
Titolo ricerca: Studio degli impatti degli ambienti sulle superfici dei beni culturali in aree costiere
Periodo di visita: 01/09/2017 - 31/05/2018
Referente interno: Elisabetta Zendri


Nabendu Chaki

Affiliazione: Department of Computer Science & Engineering - University of Calcutta
Titolo ricerca: Formal Specification for Secured Software System
Periodo di visita: 12/11/2017 - 15/12/2017
Referente interno: Agostino Cortesi


Opitz Thomas

Affiliazione: BioSP INRA - Avignone France
Titolo ricerca: Beyond the Gaussian: Lévy-based dependence and regression modeling in spatial
Periodo di visita: 01/10/2017 - 30/11/2017
Referente interno: Carlo Gaetan


Anni precedenti

icoAnno Accademico 2016/1725 K
icoAnno Accademico 2015/1651 K
icoAnno Accademico 2014/1551 K
icoAnno Accademico 2013/1451 K
icoAnno Accademico 2012/1345 K
icoAnno Accademico 2011/1238 K

Erasmus+ è il programma dell'Unione Europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport, che,oltre alle borse per la mobilità individuale, sostiene partenariati transnazionali tra organizzazioni e istituzioni attive nel campo dell’istruzione, della formazione e della gioventù, per promuovere la collaborazione e garantire un maggiore collegamento tra istruzione, formazione e modo del lavoro.

Il programma è articolato in 3 Azioni chiave:

  • Azione chiave 1: Mobilità individuale ai fini dell'apprendimento
  • Azione chiave 2: Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche
  • Azione chiave 3: Sostegno alle riforme delle politiche

ScolaMAR - Innovative training for Smart coastal management and Sustainable blue growth

Il progetto SCOLA-MAR, della durata di 36 mesi, mira a rafforzare la capacità del Marocco di gestire in maniera sostenibile ed intelligente la rapida crescita economica che sta avendo la "Blue Economy", in particolare riguardo alle complesse interazioni che hanno luogo nella fascia costiera.
A questo scopo, il Consorzio si propone di ridurre il divario tra l’attuale offerta accademica e il mercato del lavoro nei campi della Scienza del Mare e della gestione della fascia costiera. SCOLAR-MAR otterrà questo risultato mediante diverse attività, che includono lo scambio di buone pratiche, job-shadowing, sviluppo di un programma innovativo ed interdisciplinare di master che verrà poi implementato dalle Università Marocchine del consorzio.

Scheda tecnica ScolaMAR

Acronimo: ScolaMAR
Bando: ERASMUS PLUS Programme - KA2–Cooperation for innovation and the exchange of good practices – Capacity Building in the field of Higher Education - Call for Proposal EAC/A04/2015
Coordinatore: Université de Bretagne Occidentale
Ruolo UNIVE: partner
Responsabile scientifico UNIVE: Roberto Pastres
Importo totale progetto: 664.122,00 €
Costo totale UNIVE: 32.640,00 €
Finanziamento esterno UNIVE: 30.500,00 €
Durata: 15/10/2016 - 14/10/2019
Gruppo di lavoro UNIVE: Roberto Pastres, Andrea Gambaro, Carlo Giupponi
Sito web: www.scolamar.com