Studenti

Ca’ Foscari vuole offrire ai propri studenti un’esperienza trasformativa, che garantisca loro ottime strutture per lo studio, per la residenzialità, lo sport e la vita culturale e sociale da un lato e le migliori opportunità occupazionali dall’altro, investendo nella costruzione di rapporti con le imprese e le istituzioni. L’Ateneo si impegna inoltre a sostenere il diritto allo studio e ad aumentare l’efficienza e l’efficacia dei servizi, soprattutto quelli dedicati agli studenti internazionali.


Didattica di sostenibilità

L'attività didattica deve essere in grado di preparare i giovani al mondo del lavoro, svolgendo allo stesso tempo la funzione sociale di educare le nuove generazioni a comportamenti sostenibili, formando cittadini responsabili in qualunque ambito essi si trovino ad operare.

Ca’ Foscari vuole offrire una didattica di elevata qualità, capace di stimolare il pensiero critico e far sviluppare le competenze utili ad affrontare le sfide del 21° secolo.

Si impegna a fornire gli strumenti non solo per eccellere nel mondo, ma anche per renderlo migliore, offrendo percorsi formativi di taglio innovativo e interdisciplinare, con particolare attenzione ai temi di sostenibilità.

Competenze di Sostenibilità

Il progetto, sviluppato in collaborazione con i Dipartimenti e le Scuole dell’Ateneo per inserire la sostenibilità come materia di studio all’interno del percorso formativo degli studenti cafoscarini, prevede lo svolgimento di attività volontarie, che inserite all’interno del Piano di Studio, permettono il conseguimento di 1 CFU extracurriculare.
Ai laureati che hanno conseguito le competenze di sostenibilità viene consegnato un attestato stampato su Carta Shiro Alga offerta da Favini srl, realizzata con alghe in eccesso provenienti da diversi ambienti lagunari a rischio, combinate con fibre FSC.


Coinvolgimento studenti

Ca’ Foscari si impegna a diffondere una cultura di sostenibilità presso gli studenti, cercando sempre nuovi canali di comunicazione, che permettano di aumentare la consapevolezza e il coinvolgimento rispetto a queste tematiche. L’ateneo vuole farsi motore dello sviluppo sostenibile della propria comunità, organizzando seminari, conferenze e progetti, talvolta anche di natura artistica, con l’obiettivo di sensibilizzare sui comportamenti sostenibili e divulgare la ricerca scientifica realizzata in Ateneo su temi di sostenibilità.
Il coinvolgimento degli studenti cafoscarini avviene anche attraverso attività formative extra curriculari che esulano dalla didattica tradizionale, abbracciando diversi campi di interesse con modalità interattive.

 

 

Arte&Sostenibilità

Ca’ Foscari dedica particolare attenzione all’uso di strumenti creativi e canali di comunicazione alternativi, per veicolare la sostenibilità in modo comprensibile e coinvolgente. In particolare negli ultimi anni sta sviluppando il tema di Arte&Sostenibilità, costruendo progetti che enfatizzino il legame fra la sostenibilità e il mondo dell’Arte, quest’ultimo particolarmente connesso alla città di Venezia e ad alcuni dei principali settori di ricerca di Ca’ Foscari.


Accesso all'istruzione

L’Ateneo ha previsto una serie di iniziative che agevolano lo studio e che permettono, in maniera diversa e diffusa, di affrontare gli studi con supporti anche di tipo economico. Per consentire agli studenti l’effettivo esercizio del diritto allo studio costituzionalmente garantito, l’università offre una serie di aiuti economici.



Un'educazione di qualità

Ca' Foscari mira alla soddisfazione degli studenti, impegnandosi a migliorare i servizi di cui usufruiscono e gli spazi che utilizzano per le lezioni o per lo studio individuale nel corso della propria esperienza universitaria, aumentando il comfort delle aule e la qualità delle biblioteche. I risultati sono misurati sulla base delle valutazioni date dagli studenti attraverso un questionario annuale sulla didattica, sui servizi e sul funzionamento dell’università.


Servizi di supporto alla disabilità

Il Servizio Disabilità organizza e supervisiona i servizi per gli studenti con disabilità e per gli studenti con DSA iscritti all’Ateneo. Gli interventi sono realizzati allo scopo di favorire l’autonomia degli studenti attraverso l’integrazione nella vita universitaria, cercando di rimuovere gli ostacoli e sensibilizzando il contesto socio–culturale.

Approfondimenti

Orientamento al lavoro

L’attività del Servizio Placement è di supportare laureandi e neo-laureati nella ricerca attiva di lavoro in Italia e all’estero. Per fare ciò fornisce strategie operative per consentire loro di concretizzare autonomamente gli obiettivi personali e professionali, e offre assistenza nell’analisi delle proprie attitudini, motivazioni e competenze al fine di elaborare un progetto professionale coerente con il proprio percorso di studi ed in relazione all’evoluzione del mondo produttivo.
Inoltre il servizio placement è molto attivo nell’organizzazione di laboratori e seminari sull’orientamento al lavoro declinati in varie tematiche, ma anche di eventi e progetti che hanno la finalità di integrazione tra università e mondo del lavoro.

Approfondimenti