orto in campus

Un orto al Campus

Nel Campus Scientifico di Via Torino a Mestre, Ca' Foscari ha avviato il primo esperimento di Orto Sinergico e Giardino della Biodiversità. Saranno coltivati ortaggi seguendo i principi dell'agricoltura biologica e verranno piantate essenze rare o minacciate del nostro territorio.

L'orto è partecipato attivamente da una quarantina di studenti e studentesse dell'Ateneo che si occupano di tutte le fasi di gestione dell'orto e di iniziative di divulgazione, quali seminari e incontri aperti alla cittadinanza.

Mestieri Sostenibili in una città fragile

Alla riscoperta dei mestieri sostenibili a Venezia

Ca' Foscari ha avviato a giugno 2016 "Mestieri sostenibili in una città fragile" progetto realizzato in collaborazione con Barchetta Blu e finanziato dalla Regione Veneto. L'obiettivo è di fornire ai giovani strumenti, possibilità e visioni, costruendo un ponte con il mondo di lavori sostenibili a Venezia, in un’ottica che valorizzi le creatività e le eccellenze. I 25 ragazzi che hanno aderito al progetto lavoreranno fino a luglio 2017 per mappare quei mestieri tradizionali sui quali sia possibile innestare la creatività giovanile e i mestieri fortemente innovativi presenti nel contesto socio-culturale-ambientale veneziano.

EARTH - due parole sul futuro

Un'installazione artistica per guardare al futuro della Terra

L'Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con gli artisti Ornella Ricca e Pietro Spagnoli, realizzerà il progetto culturale “EARTH due parole sul futuro” volto a sensibilizzare e accrescere l’attenzione sui temi che riguardano il Pianeta Terra, favorendo, attraverso un’opera artistica, un dialogo e una riflessione su passato, presente e futuro del nostro Pianeta, coinvolgendo tutta la comunità cafoscarina e il territorio.

Incontri di approfondimento sulle tematiche generate dall'opera e attività laboratoriali dedicate agli studenti saranno parte integrante del progetto, fungendo da stimolo per un coinvolgimento attivo di tutta la comunità.