orto in campus

Un orto al Campus

Nel Campus Scientifico di Via Torino a Mestre, Ca' Foscari ha avviato il primo esperimento di Orto Sinergico e Giardino della Biodiversità. Saranno coltivati ortaggi seguendo i principi dell'agricoltura biologica e verranno piantate essenze rare o minacciate del nostro territorio.

L'orto è partecipato attivamente da una quarantina di studenti e studentesse dell'Ateneo che si occupano di tutte le fasi di gestione dell'orto e di iniziative di divulgazione, quali seminari e incontri aperti alla cittadinanza.

Mestieri Sostenibili in una città fragile

Alla riscoperta dei mestieri sostenibili a Venezia

Ca' Foscari ha avviato a giugno 2016 "Mestieri sostenibili in una città fragile" progetto realizzato in collaborazione con Barchetta Blu e finanziato dalla Regione Veneto. L'obiettivo è di fornire ai giovani strumenti, possibilità e visioni, costruendo un ponte con il mondo di lavori sostenibili a Venezia, in un’ottica che valorizzi le creatività e le eccellenze. I 25 ragazzi che hanno aderito al progetto lavoreranno fino a luglio 2017 per mappare quei mestieri tradizionali sui quali sia possibile innestare la creatività giovanile e i mestieri fortemente innovativi presenti nel contesto socio-culturale-ambientale veneziano.

Precious Caps

Precious Caps

L'Università Ca' Foscari in collaborazione con il fablab di Ateneo DEL FABLAB sta sviluppando un progetto per attivare un processo virtuoso di circular economy all’interno dell’Ateneo, che prevede la partecipazione attiva della comunità cafoscarina.

Il progetto prevede l’applicazione del modello della circular economy nelle sedi dell’Ateneo, a partire dal recupero dei tappi di plastica che vengono buttati ogni giorno, per trasformarli in nuovi oggetti, grazie all’attività del fablab.