QuindiciPercento - Dialogo sulla disabilità nel mondo

L'Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con l'artista Christian Tasso e l’associazione culturale Equality realizzerà da ottobre a gennaio “quindicipercento – dialogo sulla disabilità nel mondo”, progetto culturale volto a sensibilizzare l’opinione pubblica al tema dei diritti delle persone con disabilità nei diversi contesti sociali e culturali, trasmettendo l’importanza del concetto dell’inclusione quale leva per uno sviluppo sostenibile della società, in termini sociali ed economici.

Il progetto prevede l’esposizione di una selezione di fotografie di Christian Tasso, che fanno parte del suo percorso “quindicipercento” attraverso il quale racconta la vita di persone con disabilità in diverse parti del mondo mettendo in luce gli approcci delle diverse comunità.

Parte integrante del progetto saranno alcuni seminari pubblici di approfondimento sulle tematiche generate dalle foto e attività laboratoriali dedicate agli studenti, stimolando così un coinvolgimento attivo di tutta la comunità cafoscarina e del territorio.

Approfondimenti

icoLocandina3.5 M
icoDepliant 2.1 M
icoCatalogo5.1 M

Mostra

La mostra, curata da Diego Mantoan, si terrà nella sede universitaria di Ca’ Foscari Zattere a Venezia e sarà inaugurata venerdì 2 dicembre alle 17.30 presso la sede espositiva, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità (sabato 3 dicembre 2016).
Lunedì 16 gennaio, a chiusura della mostra e del progetto, si terrà un incontro conclusivo presso la sede centrale dell’Università Ca’ Foscari, in cui verranno presentati i risultati del progetto.
Per i visitatori con disabilità sarà possibile prenotare una visita accompagnati da un tutor.

2 dicembre 2016 / 16 gennaio 2017

lunedì/sabato: 10.00 – 19.00
domenica:15.00 - 19.00
chiuso dal 24/12/2016 al 01/01/2017

Ingresso libero

Ca' Foscari Zattere [mappa]
Tesa 1 e 2

16 gennaio: Oltre l’arte - inclusione e sostenibilità a Ca’ Foscari

Lunedì 16 gennaio si terrà l'incontro conclusivo della mostra “quindicipercento - dialogo sulla disabilità nel mondo”, durante il quale verrà raccontato come l’Università può essere un laboratorio in cui l’arte diventa il campo in cui studenti, ricercatori e artisti si incontrano per creare, conoscere e sperimentare la sostenibilità nelle sue diverse forme.

Interverranno Fabio Pranovi, delegato alla sostenibilità, Giulia Bencini, delegata alle iniziative a supporto dell’assistenza, integrazione e benessere delle persone con disabilità; Martina Gonano e Anna Bonfante, Ca’ Foscari sostenibile, Sandra Scibelli, servizio Disabilità e DSA; studenti e studentesse che hanno partecipato al progetto.

L'incontro si terrà dalle 10.00 alle 12.00 presso la sede espositiva a Ca' Foscari Zattere - Tesa1.


Seminari

Durante il periodo di esposizione della mostra si svolgeranno tre incontri seminariali tematici di carattere divulgativo e informativo, pensati come spazio di confronto e riflessione comune aperto a tutti.

Verranno quindi invitati relatori esterni che esporranno le loro esperienze e case history e docenti dell’Ateneo che con il loro intervento daranno un contributo scientifico all’incontro.

Gli incontri seminariali si terranno nei martedì del mese di dicembre presso la sede espositiva di Ca' Foscari Zattere dalle 17.00 alle 19.00 e saranno  moderati dagli studenti di Radio Ca’ Foscari.

Tutti gli incontri sono in italiano e in LIS - Lingua dei Segni Italiana.

Martedì 6 dicembre

Dentro e fuori: gli spazi per la disabilità dalla separazione all'inclusione

  • Maurizio Chierici – giornalista
  • Franco Rotelli -  collaboratore di Franco Basaglia, ora presidente della Commissione Tutela
    della salute, servizi sociali, alimentazione, previdenza complementare e integrativa Regione Friuli Venezia Giulia
  • Anna Poma  - curatrice del Festival dei Matti di Venezia
  • Donata Pagetti Vivanti - vicepresidente vicaria della Federazione Italiana Superamento Handicap (FISH) nazionale e vicepresidente dell’European Disability Forum
  • Fiorino Tessaro – professore associato in Didattica e pedagogia speciale, Università Ca’ Foscari Venezia
  • Rita Fabbri - moderatore, Radio Ca' Foscari

Martedì 13 dicembre

Lavoro anch'io: il diritto all'indipendenza per le persone con disabilità - martedì 13 dicembre

  • Cecilia Strada - presidente di Emergency
  • Nicola Barchet - presidente di GIESSE - risarcimento danni
  • Claudio Soldà - Segretario Generale Fondazione Adecco
  • Oscar De Pellegrin - oro paralimpico in tiro con l’arco alle Olimpiadi 2012 di Londra
  • Antonio Trampus - professore ordinario di Storia Moderna, Università Ca’ Foscari Venezia
  • Sara Civai - moderatore, Radio Ca' Foscari

Martedì 20 dicembre

Strada spianata: i percorsi della cultura che è davvero per tutti - martedì 20 dicembre

  • Chiara Retis - coordinatore tecnico di Handicap International
  • Lucia Baracco - presidente dell'associazione Lettura agevolata
  • Valeria Bottalico - Commissione tematica “Accessibilità dei Musei”, ICOM Italia
  • Thomas Sanson e Ricciarda Ricorda - laureato cafoscarino e professore ordinario in Letteratura Italiana Contemporanea, Università Ca' Foscari Venezia
  • Anna Cardinaletti - professore ordinario di Glottologia e linguistica, Università Ca’ Foscari Venezia
  • Martina Fusaro - moderatore, Radio Ca' Foscari

Partecipazione studenti

Nei mesi precedenti l’esposizione, a partire da ottobre, verranno coinvolti attivamente gli studenti dell’Ateneo con diverse attività pratiche. 

Il tema della disabilità verrà analizzato da più punti di vista, indagando gli aspetti culturali, sociali, scientifici ed economici che lo caratterizzano, attraverso la realizzazione di ricerche tematiche, laboratori pratici e realizzazione di visite guidate.

L'attività svolta potrà rientrare all'interno delle Competenze di Sostenibilità, per gli studenti che le avranno incluse nel proprio Piano di Studio, previo accordo con il docente referente del proprio Dipartimento.

Attività

  • Workshop: realizzazione di ricerche tematiche per indagare gli aspetti legati alla disabilità, in termini di accessibilità e integrazione. I lavori realizzati verranno pubblicati nel sito di Ca’ Foscari Sostenibile e presentati direttamente dagli studenti in occasione dell'evento conclusivo.

  • Allestimento e realizzazione catalogo: Gli studenti potranno partecipare alle fasi di pianificazione dell’allestimento della mostra, a diretto contatto con l’artista e il curatore. In questo caso è prevista la partecipazione a 4 laboratori tenuti dal curatore Diego Mantoan nel mese di ottobre a Malcanton Marcorà:

    • giovedì 06, 16.30 - 19.00, Sala Gaetano Cozzi - La figura dell'artista e del fotografo
    • venerdì 07, 16.30 - 19.00, Sala Morelli -  Cubo bianco o scatola nera: spazi espositivi e tipologie di allestimento
    • giovedì 20, 16.00 - 18.30, Aula Mazzariol - La matrice del curatore: atteggiamenti intellettuali e prassi concrete
    • giovedì 27, 16.00 - 18.30, Aula Mazzariol - Il catalogo: strumento di conoscenza e di affermazione culturale + laboratorio di predisposizione del catalogo della mostra “quindicipercento – dialogo sulla disabilità nel mondo” che verrà in seguito distribuito durante il periodo di esposizione, quale guida breve per i visitatori.

    Gli studenti che parteciperanno ai laboratori potranno inoltre realizzare visite guidate dedicate agli alunni delle scuole superiori. L’attività comprenderà la produzione dei contenuti, con il supporto di un docente referente, che verranno utilizzati anche per realizzare testi e file audio da associare ad un QRcode collocato presso l’esposizione, in modo da renderla accessibile a tutti i visitatori.