Settimana Europea Per la Riduzione dei Rifiuti

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti - EWWR (European Week for Waste Reduction) è un progetto che si articola in eventi nazionali e locali, curati da enti, istituzioni, amministrazioni, associazioni, organizzazioni no profit, scuole, università e aziende.

Scopo dell'iniziativa è accrescere la consapevolezza dei cittadini rispetto all'impatto che i nostri consumi e le nostre abitudini hanno sull'ambiente e sui cambiamenti climatici, promuovendo azioni per la riduzione della quantità di rifiuti prodotta quotidianamente.

Il progetto mira inoltre a sensibilizzare le istituzioni e i consumatori sulle strategie di prevenzione dei rifiuti proposte dall'Ue e sulle relative soluzioni adottate dagli Stati membri.

Maggiori informazioni su www.ewwr.eu

Di seguito le iniziative organizzate dall'Ateneo in occasione delle diverse edizioni della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.

Per il 2017 la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) si terrà dal 18 al 26 novembre.

Il tema della nona edizione è “Diamo una seconda vita agli oggetti”, per questo verranno realizzate a Ca' Foscari iniziative di sensibilizzazione per comunicare le politiche di sostenibilità attuate dall'Ateneo e i progetti in corso incentrati sui temi dell'economia circolare, promuovendo le azioni di consumo consapevole che ciascuno può mettere in atto per ridurre il proprio impatto sull'ambiente.


Economia circolare e swap party a San Giobbe

Mercoledì 22 novembre i Dipartimenti di Economia e di Management, in collaborazione con Ca’ Foscari Sostenibile realizzeranno a San Giobbe diverse attività durante l'arco della giornata:

  • 9:30-16:30 Swap party: mercatino a San Giobbe - spazio infradipartimentale piano terra plessi C1 e C2
  • 10:30-12:00 "Economia circolare: a che punto siamo del cerchio?"Il tema verrà affrontato da diverse prospettive, scoprendo come questo modello viene applicato nei diversi ambiti, dall'agricoltura, al settore immobiliare, presentando come anche l'Università può applicare questo modello, attraverso progetti che vedono il coinvolgimento attivo di tutta la comunità, verrà quindi presentato il progetto "Precious Caps" basato proprio sul modello della circular economy. L'incontro, aperto a tutti, si terrà presso l'Aula 2A.
  • 14:30-16:00 presentazione del libro "Neomateriali nell'economia circolare" - Libreria Cafoscarina 1

Precious Caps

In occasione della SERR, verranno organizzate alcune iniziative per promuovere il progetto di Ateneo  "Precious Caps", un processo virtuoso di circular economy, che prevede il recupero dei tappi di plastica che vengono buttati ogni giorno, per trasformarli in nuovi oggetti, grazie all’attività del fablab.

In alcune sedi dell'Ateneo verranno organizzati punti informativi dove studenti e personale avranno modo di conoscere nel dettaglio il progetto, approfondendo interessanti aspetti sul tema del riciclo e della plastica.

Precious caps 


Visita guidata all'impianto Ecoricicli Veritas

L'Ateneo ha organizzato per la giornata di giovedì 23 novembre una visita guidata all'impianto di selezione dei materiali da raccolta differenziata - Ecoricicli Veritas aperta a studenti e personale dell'Università Ca' Foscari.

La visita permetterà di conoscere nel dettaglio il sistema di raccolta, selezione e separazione dei rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata (in particolare vetro, plastica e lattine).

La visita è programmata per le ore 10.30 e durerà un'ora. È previsto il trasporto  dalla sede del Campus Scientifico al centro Veritas, con partenza alle ore 10.00 e rientro per le ore 12.00.

Per partecipare è necessario iscriversi compilando il modulo online. La visita è aperta a un gruppo di massimo 25 persone. Nel caso in cui si dovesse superare il numero massimo di iscrizioni, verrà valutata la possibilità di aprire un secondo turno dalle 11.30 alle 12.30.

Il personale dell'Ateneo potrà partecipare fuori dell'orario di servizio, salvo diversa indicazione da parte del proprio responsabile di struttura.

Modulo di iscrizione - visita guidata centro eco-ricicli 


Giornata nazionale della colletta alimentare

Sabato 25 novembre si terrà la Giornata nazionale della colletta alimentare, organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus, e realizzata a Venezia e Mestre dalla Fondazione Banco Alimentare Veneto Onlus, in collaborazione con l'Associazione di Volontariato Corte del Forner.
Durante questa giornata, presso una fittissima rete di supermercati coinvolti su tutto il territorio nazionale verrà data la possibilità a tutti i clienti di donare parte della propria spesa a chi ne ha bisogno. L'iniziativa  mira a far ragionare sui nostri consumi e a ridurre lo spreco di eccedenze.

Ca' Foscari propone a studenti e personale di diventare volontari per un giorno: per partecipare all'iniziativa è sufficiente compilare il modulo online indicando la propria disponibilità oraria per il 25 novembre e le zone di preferenza tra Venezia centro storico, Mestre, Riviera Sud, Riviera, Miranese, Chirignago e Favaro Campalto.

È possibile iscriversi fino a giovedì 16 novembre.

Giornata nazionale della colletta alimentare 

Per il 2016 la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) si tiene dal 19 al 27 novembre.

Ca' Foscari aderisce anche quest'anno all'iniziativa con l'obiettivo di sensibilizzare tutta la comunità in merito alle politiche di sostenibilità attuate dall'Ateneo e alle azioni di consumo consapevole che ciascuno può mettere in atto per ridurre il proprio impatto sull'ambiente.


Sustainability Tour

Ca' Foscari Tour, in collaborazione con Ca’ Foscari Sostenibile realizza delle visite guidate per scoprire non solo la storia dell’antico palazzo Foscari, sede dell’ateneo dal 1868, ma anche le buone pratiche per la sostenibilità ambientale, economica e sociale, che gli hanno permesso di ottenere la certificazione Leed. Durante l’itinerario verranno esplorati gli spazi più rappresentativi dell’edificio, scoprendo la sua storia, gli interventi innovativi e i comportamenti virtuosi realizzati in un'ottica integrata di sostenibilità, in un inedito incontro tra storia e attualità.

Orari tour

Le visite sono gratuite, su prenotazione, e si terranno:

  • il 22 novembre alle ore 17.30
  • il 23 novembre alle ore 18.30
  • il 25 novembre alle ore 18.30

Come partecipare

  • prenota il tuo posto online (prenotazione obbligatoria)
  • il giorno della visita ritira il biglietto gratuito all'ufficio Relazioni con il Pubblico (circa 15 minuti prima dell'inizio della visita)

Durata

60 minuti circa.

Info

E-mail  cafoscaritour@unive.it

Tel. 041 234 8036


Misura quanto impatta il tuo stile di vita!

Ca' Foscari ha sviluppato il Carbon Footprint Calculator, strumento interattivo che permette di calcolare il proprio impatto ambientale in termini di CO2 equivalente, per favorire la creazione di una consapevolezza di sostenibilità e la diffusione dei comportamenti sostenibili all'interno della comunità cafoscarina.

Puoi accedere al calcolatore per scoprire la tua impronta di carbonio e ricevere consigli su come diminuirla!

Carbon Footprint Calculator 

Per il 2015 la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) si tiene dal 21 al 29 novembre.

Ca' Foscari aderisce a questa edizione con diverse iniziative per sensibilizzare tutta la comunità al tema della riduzione dei rifiuti e della dematerializzazione, tema di quest'anno. Saranno organizzate alcune iniziative divulgative sia a livello digitale che presso le diverse sedi, coinvolgendo i corsi di laurea e le strutture d'Ateneo che hanno attuato pratiche sostenibili o se ne occupano per motivi di studio.


Sustainability Tour

23 - 27 novembre 2015

Ca' Foscari Tour, in collaborazione con Ca’ Foscari Sostenibile realizza delle visite guidate per scoprire non solo la storia dell’antico palazzo Foscari, sede dell’ateneo dal 1868, ma anche le buone pratiche messe in merito alla sostenibilità ambientale, economica e sociale, che gli hanno permesso di ottenere la certificazione Leed.
Durante l’itinerario vengono esplorati gli spazi più rappresentativi dell’edificio, scoprendo la sua storia, gli interventi innovativi e i comportamenti virtuosi realizzati in un'ottica integrata di sostenibilità, in un inedito incontro tra storia e attualità.


Risposte Digitali a Bisogni Reali: le piattaforme web nell'era della dematerializzazione

24 novembre 2015 - Campus di Treviso

Dalle 10.30 alle 14.30, presso il Campus di Treviso, una giornata sul connubio tra tecnologia e sostenibilità, che vedrà docenti del nostro Ateneo dialogare con studenti, startupper e esperti del settore. Verranno presentate le applicazioni pratiche di piattaforme web, con particolare focus sulla situazione cafoscarina. L'iniziativa sarà aperta dal convegno “Piattaforme web: idee, servizi e opportunità”, cui seguiranno "digital lunch", laboratori di applicazione pratica e discussione dei risultati.

icoLocandina2.1 M

Read, release, reuse!

25 novembre 2015 - Dipartimento di Studi Umanistici

Mercoledì 25 novembre alle 11.30, presso la sede del Dipartimento di Studi Umanistici a Malcanton Marcorà, si svolgono delle letture pubbliche al punto di BookCrossing (collocato al piano terra nell'area dei distributori automatici). Possono partecipare attivamente tutti gli studenti interessati, leggendo un passo significativo e rappresentativo di un libro che desiderano “liberare”, che verrà poi lasciato al punto di BookCrossing al termine della lettura. Si tratta di un’iniziativa volta a sensibilizzare tutta la comunità cafoscarina sull’importanza del riutilizzo delle risorse cartacee e sulla riduzione dello spreco, oltre che a favorire la condivisione del sapere e lo scambio culturale.

icoLocandina627 K

Per il 2014 la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) si è svolta dal 22 al 30 novembre.

Ca' Foscari ha aderito a questa edizione con tre diverse iniziative per sensibilizzare tutta la comunità al tema della riduzione dei rifiuti e della lotta allo spreco alimentare, tema di quest'anno.


LEED Tour

24 novembre 2014 - 5 dicembre 2014

Ca' Foscari Tour, in collaborazione con Ca’ Foscari Sostenibile realizza delle visite guidate per scoprire non solo la storia dell’antico palazzo Foscari, sede dell’ateneo dal 1868, ma anche le buone pratiche messe in merito alla sostenibilità ambientale, economica e sociale, che gli hanno permesso di ottenere la certificazione Leed.
Durante l’itinerario vengono esplorati gli spazi più rappresentativi dell’edificio, scoprendo la sua storia, gli interventi innovativi e i comportamenti virtuosi realizzati in un'ottica integrata di sostenibilità, in un inedito incontro tra storia e attualità.
Le visite erano gratuite su prenotazione, è stato inoltre previsto un turno dedicato al personale dell'ateneo.

Guarda le foto del tour


AliMENTIamo - intelligenza e responsabilità contro lo spreco alimentare

26 novembre 2014 - Campus di Treviso

Dalle 11.30 alle 13.00 si è svolta, presso il Campus di Treviso, una tavola rotonda dal titolo “Strategie e strumenti contro lo spreco alimentare” con l'obiettivo di discutere esempi di buone pratiche contro lo spreco alimentare.
All'incontro è seguito un buffet "best before wasting".
Dalle 14.30 alle 15.30 gli studenti hanno partecipato a workshop tematici organizzati in collaborazione con diversi enti del settore.

icoLocandina8.9 M

Avanti gli avanzi: trasformare lo spreco in risorsa

27 novembre 2014 - Campus Scientifico

Il seminario si è svolto presso il nuovo Campus Scientifico dell'Università Ca' Foscari, in via Torino (Mestre) dalle 9.30 alle 12.00.
Sono intervenuti professori, ricercatori ed esperti del settore che hanno affrontato i temi del recupero e riciclo nel settore alimentare, esponendo casi di best practice.
L'incontro si è concluso con un rinfresco a base di cibi biologici prodotti con l’utilizzo di materie prime fresche, di stagione e a km zero organizzato da La Vivandiera.
Infine per tutti i partecipanti è stato possibile prendere parte ad un tour guidato gratuito del Campus Scientifico in cui sono stati illustrati i nuovi edifici, mettendo in luce gli aspetti più innovativi che rendono questo nuovo complesso una sede moderna, efficiente e sostenibile.

icoLocandina346 K

L'edizione 2013 della Settimana europea della riduzione dei rifiuti si è svolta dal 16 al 24 novembre 2013. Ca' Foscari ha aderito scegliendo il tema “la riduzione dei rifiuti come modalità per prendersi cura del territorio e della comunità” e organizzando attività e iniziative che valorizzassero le realtà associative del veneziano che si occupano di rifiuti (riduzione, recupero, riuso, riciclo) e coinvolgendo attivamente studenti e personale dell'Ateneo.

icoLocandina1.4 M

Santa Marta

18 novembre 2013

  • Interventi di sensibilizzazione a cura dei docenti
  • Banchetto informativo su raccolta differenziata e rifiuti speciali a cura di Re.Te. Srl ditta che si occupa della gestione dei RAEE per l'Università Ca' Foscari
  • Banchetto espositivo delle creazioni di Malefatte - Rio Terà dei Pensieri, cooperativa sociale che lavora con i detenuti della casa circondariale di Venezia riutilizzando PVC e materiali di riciclo e creando cosmetici naturali.
  • Materiale informativo e gadget di Novamont, azienda che sviluppa materiali e bio-chemicals attraverso l’integrazione di chimica e agricoltura.
  • Banchetto informativo sulle iniziative di sostenibilità dell'Ateneo e sul Mercatino dell'usato solidale organizzato da Manitese Mestre

San Sebastiano

19 novembre 2013

  • 13:30 - 14:00 “Rugiada sul petrolio” - Spettacolo teatrale della compagnia Il berretto a sonagli
    "Abitanti di un mondo in opprimente cambiamento, ci sentiamo sempre più osservatori impotenti.Come fare perché le radici del nostro essere non vengano strappate dal prodotto più complesso che la natura abbia mai creato, il nostro cervello? Impegnati ogni giorno a correre per affrontare il mutamento inevitabile, abbiamo la sensazione di essere intrappolati. Burattini azionati da una realtà comoda e controllata, rischiamo di perdere poesia e istinto. Quando l'io si perde nella massa, dove ritrovarsi? Dall'interno di un vortice, lanciamo un urlo di speranza, il cui eco risuoni in tutti voi..."
  • Banchetto informativo su raccolta differenziata e rifiuti speciali a cura di Re.Te. Srl ditta che si occupa della gestione dei RAEE per l'Università Ca' Foscari
  • Installazione "Lo staccapanni" - punto di scambio gratuito di abiti usati realizzato dalla cooperativa La Gagiandra

Spazi Espositivi Ca' Foscari

19 novembre 2013, ore 16.30

Da cosa nasce cosa

Laboratori creativi e fiabe animate con materiali di riciclo e di riuso per bambini e famiglie a cura di BarchettaBlu in collaborazione con l’Associazione Teatro in Folle.
Verranno allestite alcune postazioni con materiali di riciclo che propongano ai bambini la costruzione di pupazzi e burattini, giocattoli tradizionali, travestimenti, copricapi e occhiali stravaganti, opere artistiche, collage e opere collettive.
Al termine del laboratorio verrà proposta una storia animata che utilizzerà, per animare la fiaba, le produzioni e le opere prodotte dai bambini stessi.


    San Giobbe

    20 novembre 2013

    • Interventi di sensibilizzazione a cura dei docenti
    • Banchetto informativo su raccolta differenziata e rifiuti speciali
    • Banchetto espositivo delle creazioni di Malefatte - Rio Terà dei Pensieri

    San Basilio

    20 novembre 2013

    Installazione artistica a cura degli studenti coordinati dal prof. Dario Maran


      Campus di Treviso

      22 novembre 2013

      Presentazione del progetto Campus sostenibile e attività formative sulla sostenibilità

        icoLocandina1.1 M

        Per il 2012 Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti si è svolta dal 17 al 25 novembre e Ca' Foscari ha partecipato organizzando un evento sul tema del consumo critico nel mondo della moda e della cosmesi, argomenti cui i ragazzi sono particolarmente sensibili.


        Fashion&Sostenibilità: un ossimoro?

        19 novembre 2012

        All'incontro sono intervenuti Luca Testoni, giornalista di EticaNews.it e autore del libro “L’ultima sfilata” e Lara Asero, che ha presentato la realtà aziendale di Lush, azienda internazionale di cosmesi. Infine è stato presentato un video di Kinabuti, start up di origine italo-nigeriana, che ha fondato un fashion label e una ong con l’obiettivo di sviluppare l’industria della moda in Nigeria.

        icoLocandina0

        Per il 2011 Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti si è svolta dal 19 al 27 novembre e Ca' Foscari ha partecipato organizzando durante la settimana alcuni eventi mirati a sensibilizzare sui temi del consumo critico e della corretta gestione dei rifiuti.


        Differenziatest

        10 - 20 novembre 2011

        Concorso a premi riservato agli studenti cafoscarini sulle modalità di raccolta dei rifiuti all'Università


        A tavola con la sostenibilità

        22 novembre 2011 - Campus di San Giobbe

        Un seminario sui risvolti ambientali, sociali ed economici della filiera alimentare che si inserisce nell'ambito delle azioni previste dalla Carta degli Impegni di Sostenibilità.


        Sai che c'è? Il mio ri-ciclo

        22, 23 e 24 novembre 2011

        Ca' Foscari ha ospitato il progetto del Comune di Venezia "Sai che c'è?" con banchetti informativi nelle sedi di San Giobbe, San Basilio e Santa Marta, dove studentesse cafoscarine e personale del Comune di Venezia erano a disposizione per promuovere la riduzione di prodotti usa e getta nell'igiene femminile.

        icoLocandina iniziativa "Sai che c'è?" - Comune di Venezia215 K