Requisiti di accesso

Per l'anno accademico 2018/2019 l'ammissione al corso di laurea magistrale in Antropologia culturale, etnologia, etnolinguistica richiede:

  • un'adeguata preparazione personale;
  • specifici requisiti curriculari, maturati con l'acquisizione di un numero definito di crediti in determinati ambiti disciplinari;
  • la conoscenza della lingua inglese a livello B2: l'elenco delle certificazioni ammesse e delle casistiche di esonero sono disponibili nella pagina web dedicata. Tale conoscenza verrà verificata d'ufficio al momento dell'immatricolazione. 

L'immatricolazione al corso di laurea magistrale è subordinata al possesso dei requisiti sopra indicati.

Requisiti curriculari minimi

Crediti minimi richiesti (CFU): 42 CFU nei settori scientifico disciplinari di seguito indicati, di cui preferibilmente almeno 6 crediti nel settore M-DEA/01 (Discipline demoetnoantropologiche)

BIO/07 Ecologia
BIO/08 Antropologia
BIO/18 Genetica
GEO/04 Geografia fisica e geomorfologia
ICAR/20 Tecnica e pianificazione urbanistica
ICAR/21 Urbanistica
IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico
IUS/13 Diritto internazionale
IUS/21 Diritto pubblico comparato
L-ANT/01 Preistoria e protostoria
L-ANT/02 Storia greca
L-ANT/03 Storia romana
L-ART/04 Museologia e critica artistica e del restauro
L-ART/05 Discipline dello spettacolo
L-ART/06 Cinema, fotografia e televisione
L-ART/08 Etnomusicologia
L-FIL-LET/12 Linguistica italiana
L-FIL-LET/14 Critica letteraria e letterature comparate
L-LIN/01 Glottologia e linguistica
L-LIN/02 Didattica delle lingue moderne
L-LIN/19 Filologia ugro-finnica
L-LIN/21 Slavistica
L-OR/07 Semitistica - lingue e letterature dell'Etiopia
L-OR/08 Ebraico
L-OR/09 Lingue e letterature dell'Africa
L-OR/10 Storia dei paesi islamici
L-OR/11 Archeologia e storia dell'arte musulmana
L-OR/12 Lingua e letteratura araba
L-OR/13 Armenistica, caucasologia, mongolistica e turcologia
L-OR/14 Filologia, religioni e storia dell'Iran
L-OR/15 Lingua e letteratura persiana
L-OR/16 Archeologia e storia dell'arte dell'India e dell'Asia centrale
L-OR/17 Filosofie, religioni e storia dell'India e dell'Asia centrale
L-OR/18 Indologia e tibetologia
L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano
L-OR/20 Archeologia, storia dell'arte e filosofie dell'Asia orientale
L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'Asia sud-orientale
L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea
L-OR/23 Storia dell'Asia orientale e sud-orientale
M-DEA/01 Discipline demoetnoantropologiche
MED/02 Storia della medicina
MED/25 Psichiatria
MED/42 Igiene generale e applicata
MED/43 Medicina legale
MED/44 Medicina del lavoro
MED/45 Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
M-FIL/01 Filosofia teoretica
M-FIL/03 Filosofia morale
M-FIL/05 Filosofia e teoria dei linguaggi
M-FIL/06 Storia della filosofia
M-GGR/01 Geografia
M-GGR/02 Geografia economico-politica
M-PED/01 Pedagogia generale e sociale
M-PSI/01 Psicologia generale
M-PSI/05 Psicologia sociale
M-PSI/07 Psicologia dinamica
M-STO/01 Storia medievale
M-STO/02 Storia moderna
M-STO/03 Storia dell'Europa orientale
M-STO/04 Storia contemporanea
M-STO/05 Storia della scienza e delle tecniche
M-STO/06 Storia delle religioni
M-STO/07 Storia del cristianesimo e delle chiese
M-STO/08 Archivistica, bibliografia e biblioteconomia
SECS-P/01 Economia politica
SECS-P/02 Politica economica
SECS-P/04 Storia del pensiero economico
SECS-P/12 Storia economica
SECS-S/04 Demografia
SPS/01 Filosofia politica
SPS/02 Storia delle dottrine politiche
SPS/03 Storia delle istituzioni politiche
SPS/04 Scienza politica
SPS/05 Storia e istituzioni delle Americhe
SPS/06 Storia delle relazioni internazionali
SPS/07 Sociologia generale
SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi
SPS/09 Sociologia dei processi economici e del lavoro
SPS/10 Sociologia dell'ambiente e del territorio
SPS/11 Sociologia dei fenomeni politici
SPS/12 Sociologia giuridica, della devianza e mutamento sociale
SPS/13 Storia e istituzioni dell'Africa
SPS/14 Storia e istituzioni dell'Asia

Possono costituire requisiti di accesso settori scientifico disciplinari anche diversi da quelli elencati, che abbiano dato luogo ad insegnamenti con denominazioni e contenuti assimilabili e dei quali venga presentato il programma dettagliato: il Collegio didattico valuterà in questo caso l'omogeneità di settore scientifico disciplinare. In caso di valutazione negativa, dovrai recuperare i crediti mancanti, prima dell'immatricolazione, esclusivamente con il superamento di corsi singoli (di livello triennale) presso questo o altri Atenei.

Personale preparazione

Per personale preparazione si intende l’adeguata acquisizione di conoscenze e competenze nelle discipline demoetnoantropologiche, storiche, preistoriche, geografiche, sociologiche, filosofiche, psicologiche, economiche, linguistiche (glottologia, lingue dell'Europa orientale, dell'Asia e dell'Africa).

La personale preparazione viene verificata, attraverso la valutazione del curriculum vitae, dal Collegio didattico, che si riserva la facoltà di sottoporre il candidato ad un colloquio integrativo.

Sono normalmente considerati in possesso della personale preparazione gli studenti che abbiano maturato i seguenti requisiti:

  • classe di laurea:

    • ex D.M. 270/2004: L-1 Beni culturali; L-3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda; L-5 Filosofia; L-6 Geografia; L-10 Lettere; L-11 Lingue e culture moderne; L-12 Mediazione linguistica; L-15 Scienze del turismo; L-16 Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione; L-19 Scienze dell'educazione e della formazione; L-20 Scienze della comunicazione; L-21 Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale; L-24 Scienze e tecniche psicologiche; L-33 Scienze economiche; L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali; L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace; L-39 Servizio sociale; L-40 Sociologia; L-42 Storia; L-43 Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali; L/DC Lauree in Scienze della difesa e della sicurezza; L/SC Lauree in Scienze criminologiche e della sicurezza.
    • ex D.M. 509/1999: 3 Scienze della mediazione linguistica; 5 Lettere; 6 Scienze del servizio sociale; 7 Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale; 11 Lingue e culture moderne; 13 Scienze dei beni culturali; 14 Scienze della comunicazione; 15 Scienze politiche e delle relazioni internazionali; 18 Scienze dell'educazione e della formazione; 19 Scienze dell'amministrazione; 23 Scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda; 28 Scienze economiche; 29 Filosofia; 30 Scienze geografiche; 31 Scienze giuridiche; 34 Scienze e tecniche psicologiche; 35 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace; 36 Scienze sociologiche; 38 Scienze storiche; 39 Scienze del turismo; 41 Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali; DS/1 Classe delle lauree in Scienze della difesa e della sicurezza.

  • voto minimo di laurea: 90/110

Applicazione online per l'autocertificazione dei requisiti d'accesso

Sono previste tre sessioni di valutazione:

Sessione Compilazione autocertificazione Pubblicazione esiti
1ª sessione mercoledì 2 maggio - lunedì 4 giugno 2018 venerdì 22 giugno 2018
2ª sessione martedì 10 luglio - lunedì 27 agosto 2018 venerdì 14 settembre 2018
3ª sessione martedì 2 ottobre - lunedì 5 novembre 2018 venerdì 23 novembre 2018

La verifica dei requisiti di accesso può essere effettuata anche prima di aver sostenuto tutti gli esami necessari o di aver conseguito il titolo.

Prima di procedere con l'autocertificazione dei requisiti di accesso, ricorda di preparare in formato elettronico:

  • un'autocertificazione di laurea con esami firmata (in cui siano indicati: Università di conseguimento del titolo, classe e corso di laurea, data e voto di laurea, esami sostenuti con relativo settore scientifico - disciplinare e peso in crediti). Verifica se l'autocertificazione, completa di tutte le informazioni suddette, può essere stampata dall'area riservata del sito web dell'Ateneo di provenienza; in alternativa, utilizza il modello di autocertificazione presente in questa pagina;
  • l'eventuale certificazione linguistica o la documentazione utile per attestare l'appartenenza a una delle casistiche di esonero previste;
  • il curriculum vitae per la verifica della personale preparazione.

Laureandi e casi particolari

Se partecipi alla valutazione come laureando, durante la compilazione dell'autocertificazione dovrai sostituire il voto di laurea con la media ponderata dei voti degli esami conseguiti e l'autocertificazione di laurea con l'autocertificazione di iscrizione con esami

Se ti sei laureato in un corso di laurea del Vecchio ordinamento (ante D.M. 509/99) dovrai compilare l'autocertificazione dei requisiti on line saltando le schermate dedicate all'inserimento dei requisiti curriculari.

Se hai conseguito il titolo all'estero non dovrai compilare l'autocertificazione on line ma dovrai verificare il possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione accedendo all'apposita procedura di valutazione on line.

Accesso all'applicazione

Per compilare l'autocertificazione online, clicca sul pulsante "autocertificazione on line" presente in basso a destra, inserisci tuo codice fiscale, seleziona il corso di laurea magistrale e il percorso prescelto.

Importante: alla fine della procedura, una volta inseriti i dati richiesti, dovrai selezionare il pulsante "Conferma e invia". A questo punto, non sarà più possibile rientrare in procedura ed effettuare modifiche.

Autocertificazione online 

Esiti della valutazione: possibili casistiche

Attendi l'esito della valutazione pubblicato sul sito: nel caso in cui risulti ammesso potrai procedere direttamente con l'immatricolazione.

Nel caso in cui risulti non ammesso, se:

  • non sei in possesso della personale preparazione, dovrai ricompilare l'autocertificazione on line per partecipare a una nuova sessione di valutazione;
  • i requisiti curriculari inseriti non raggiungono il totale dei crediti richiesti, dovrai recuperarli con il sostenimento di corsi singoli (di livello triennale) presso questo o altri Atenei. Una volta recuperati, potrai procedere con l'immatricolazione senza accedere nuovamente all'applicazione on line per l'autocertificazione dei requisiti di accesso;
  • risulti carente sia dei requisiti curriculari, sia della personale preparazione, potrai procedere con l'immatricolazione solo dopo aver recuperato i requisiti con il sostenimento dei corsi singoli e aver verificato positivamente la personale preparazione partecipando a una nuova sessione di valutazione.

Se non sei risultato in possesso della conoscenza certificata della lingua inglese a livello B2, una volta recuperato il requisito potrai procedere con l'immatricolazione senza accedere nuovamente all'applicazione on line per l'autocertificazione dei requisiti di accesso: dovrai inserire la documentazione utile a certificare la conoscenza linguistica durante la compilazione della domanda di immatricolazione on line.

Last update: 11/05/2018