Pubblica amministrazione

Master universitario di II livello - anno accademico: 2017/18

Direttore

Luigi Benvenuti 
Università Ca' Foscari

Coordinatore didattico

Marcello Degni
Università Ca' Foscari

Presentazione

Il corso assume un'impostazione multidisciplinare approfondendo i saperi necessari per affrontare il cambiamento di ruolo che sta interessando la pubblica amministrazione in genere, e le amministrazioni locali in particolare. Tale processo di trasformazione sarà affrontato dal punto di vista del fabbisogno di competenze giuridiche, economiche, manageriali, sociologiche e statistiche. Una breve fase iniziale sarà dedicata a creare una base di conoscenze condivise fra gli iscritti. Successivamente saranno approfondite le competenze necessarie alla governance delle politiche pubbliche. In particolare e tra gli altri si svilupperanno i seguenti blocchi di conoscenze e competenze:

Profili generali
Governance, procedimento e attività amministrativa. Controlli e  responsabilità
Gestione delle risorse umane nelle Amministrazioni pubbliche
Federalismo, regolamentazione, beni e servizi pubblici
Sistemi informativi e valutazione
Strumenti finanziari per la Pubblica Amministrazione
Cultura e strumenti manageriali per la Pubblica Amministrazione
La gestione strategica del territorio

Obiettivi

Il Master è indirizzato a coloro, laureati in discipline economiche, giuridiche, manageriali e delle altre scienze sociali, che rivolgono la propria attenzione occupazionale alla PA, con particolare riguardo agli enti locali. In particolare, i diplomati del Master potranno inserirsi nelle amministrazioni pubbliche, centrali e altresì territoriali dello Stato (comuni, province, regioni) e nelle agenzie che svolgono funzioni delegate (di controllo, di gestione di politiche settoriali). Inoltre, lo spostamento delle funzioni della PA in genere, e delle amministrazioni territoriali in specie, dalla produzione dei servizi alla loro regolazione pone un problema di profonda trasformazione delle figure dirigenziali, e richiede una continua attività di formazione e di accrescimento professionale. La direzione di queste organizzazioni richiede dunque lo sviluppo di una figura capace di utilizzare e integrare competenze di diverse discipline per governare al meglio sistemi complessi. I laureati potranno aspirare ad assumere ruoli occupazionali come:

  • quadri e dirigenti dei Comuni, delle Provincie e delle Regioni nei settori: tecnico amministrativi e dei servizi alla persona;
  • quadri e dirigenti degli enti di gestione dei servizi pubblici collegati agli enti precedentemente citati (es: società di servizi, Ipab, etc.);
  • quadri e dirigenti delle imprese pubbliche e private che lavorano in modo esclusivo o prevalente per la PA;
  • quadri e dirigenti delle agenzie pubbliche che svolgono funzioni di regolazione a livello locale e regionale.

Tipologia Master: executive

Sito web: http://www.unive.it/masterpa

Posti disponibili: 30

Durata del corso: annuale - 400 ore lezioni, 32 ore modulo orientamento al lavoro (per chi non impegnato professionalmente), 300 ore stage (320 ore per eventuali beneficiari di borsa INPS)

Periodo di svolgimento: marzo 2018 – marzo 2019

Modalità didattica: frontale

Lingua: italiano

Frequenza: le assenze non devono superare il 30% delle ore relative alle lezioni. L'attività didattica si svolgerà il giovedì (pomeriggio), il venerdì (tutto il giorno) e il sabato (mattina).

Sede del corso: Venezia (Ca’ Foscari Challenge School - Palazzo Moro) / Venezia Marghera (VEGA Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Edificio Porta dell'Innovazione).

Scadenza presentazione domande di ammissione: 24 gennaio 2018.
La domanda di ammissione deve essere presentata esclusivamente attraverso la procedura online descritta all’art. 3 del bando unico e le tempistiche di iscrizione sono specificate all’interno della presentazione del Master; gli allegati sono pubblicati in questa pagina web.

Modalità di selezione: oltre alla valutazione del CV e dei titoli presentati, una commissione appositamente nominata valuterà le candidature attraverso un'intervista in presenza (data, ora e sede verranno opportunamente comunicati via mail con congruo anticipo).
I principali fattori considerati ai fini della selezione saranno: i titoli di studio, la motivazione, le capacità relazionali, le eventuali esperienze formative e professionali attinenti pregresse, la disponibilità alla frequenza prevista.

Quota di partecipazione: € 4.500 (in due rate)

Agevolazioni/borse di studio: il Master è "certificato e convenzionato da INPS", pertanto sono messe a disposizione n. 4 borse di studio a totale copertura della quota di partecipazione in favore di figli e orfani di dipendenti e pensionati pubblici: bando e informazioni sono disponibili alla pagina INPS: www.inps.it > Avvisi, bandi e fatturazione > Welfare, assistenza e mutualità > Formazione Welfare > Master e Corsi di Perfezionamento > Bandi Attivi > Bando di concorso per la partecipazione a Master di I e II livello, Corsi di perfezionamento universitari A.A. 2017-18 del 31 luglio 2017.
Per comunicazioni relative la procedura INPS è attivo l’indirizzo di posta elettronica: dcsnaic.prestazioniwelfare@inps.it. 
Gli studenti del Corso possono finanziare il proprio percorso formativo attraverso formule agevolate concesse da Istituti di credito convenzionati con L’Ateneo.

Per informazioni: la procedura d'iscrizione è dettagliata all'art. 3 del bando unico. Per informazioni sul Master consultare l'allegato presentazione pubblicato in questa pagina web. 

Contatti:

  • sulle procedure di iscrizione contattare la Segreteria Organizzativa di Ca' Foscari Challenge School:
    tel. 041 234 6853 (dalle 9.00 alle 13.00)
     master.challengeschool@unive.it