Come fare la scelta giusta

La valutazione del percorso di studi universitari da intraprendere è sicuramente una decisione importante e complessa.

Scegliere il proprio percorso universitario può apparire, a volte, un’impresa difficile: le opzioni offerte sono numerose, e non è sempre facile riconoscere le proprie passioni, motivazioni ed aspirazioni. Sentirsi incerti e disorientati in questa situazione è del tutto normale.

Qui di seguito potrai trovare una serie di semplici consigli e suggerimenti per guidarti ad una scelta consapevole del tuo futuro universitario.

Parti dai tuoi interessi, cioè da quello che ti appassiona e che ti piace fare. Cerca poi di raggrupparli in macro aree (utilizza la scheda “I miei interessi ”); in questo modo potrai iniziare a focalizzare la tua scelta solo in alcuni corsi di laurea.
Analizza le tue qualità personali, le tue conoscenze e competenze; se noti alcune carenze prova ad individuare anche le strategie da mettere in atto per colmarle. Per aiutarti, compila la tabella “Il bilancio di me stesso".
Rifletti sui fattori che sono per te determinanti nella scelta del corso di laurea da frequentare ed ordinali per grado di importanza; ti può essere d'aiuto nel compito la compilazione della scheda "I criteri della mia scelta".
Confronta tutto ciò che è emerso con le figure professionali esistenti, tenendo conto della continua evoluzione del mercato del lavoro. Consulta le fonti specialistiche, come la Guida alle Professioni realizzata dall'ISFOL e intervista i tuoi amici, familiari o conoscenti che stanno lavorando o hanno lavorato negli ambiti di tuo interesse.
Raccogli tutte le informazioni sui percorsi universitari che ti interessano, informandoti sulle diverse attività di orientamento organizzate, consultando le guide ai corsi di laurea e i video di orientamento.
Studia attentamente i piani di studio dei corsi di laurea verso cui sei maggiormente orientato: analizza gli insegnamenti caratterizzanti e quelli integrativi, e confrontali con le tue aspettative iniziali.
Informati se il corso di laurea scelto prevede un esame d'ammissione o di valutazione della preparazione iniziale; tieni dunque costantemente monitorato il sito di Ateneo per verificare i bandi e le date delle prove d'esame. Puoi esercitarti nel frattempo con le prove d'ammissione degli anni precedenti presenti nei siti dei corsi di laurea e puoi consultare la Guida alla scelta.
Valuta le possibili specializzazioni post-lauream (lauree magistrali, master, corsi di perfezionamento ecc..) a cui potrai avere accesso con il titolo di studio conseguito, per avere un'idea più chiara delle tue possibilità formative future.
Non lasciarti travolgere dal nuovo lessico "universitario": il Glossario di Ateneo è un'ottima bussola per orientarsi nella moltitudine dei nuovi termini e vocaboli! Conosci, inoltre, il tuo futuro Ateneo: scopri le strutture ed i servizi offerti (aule, mense, biblioteche, laboratori, aule studio, postazioni informatiche)… ricordati che qui passerai i tuoi prossimi anni.
Raccogli infine il frutto della tua riflessione ed indagine compilando il tuo “Progetto scolastico”: ti aiuterà a definire meglio la tua scelta ed a definire le diverse tappe per raggiungere il tuo obiettivo!